giovedì 22 ottobre 2009

Maccheroni...... pasticciati al forno


Bisogna essere seri riguardo almeno a qualcosa.....



Se si vuole avere divertimenti nella vita......

Oscar Wilde (1854-900) scrittore, drammaturgo, poeta



Questa non sarà certamente la ricetta del secolo........



Ma è sicuramente una preparazione svuota frigo......

E quante volte con lo sguardo smarrito ci siamo chieste:"Cosa gli porto in tavola oggi????"

Con tutte le golosità a cui abbiamo abituati i nostri cari a volte è arduo cucinare, con un breve anticipo, un piatto unico che comunque ha tutte le carte in regola.......

Le foto sono spesso simili le une alle altre ma, essendo relaivamente poche rispetto al mio standard abituale, le ho allegate tutte...... mancano solo le foto della porzionenel piatto ma credo che con la fame che i miei cari si ritrovavano in quel momento, mi avrebbero fucilata se avessi ancora tardato a servire in tavola....

Allego qui di seguito i pochi ingredienti utilizzati


Tempo di preparazione: circa 30'
Costo medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI per 4 persone

300 gr di pasta tipo rigatoni, penne rigate

Per il sugo

4 cucchiai di olio extravergine
1 cipollina
1 barattolo di salsa di pomdoro
1 o 2 pomodori maturi (se si hanno a disposizione)
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
1 pizzico di zucchero
sale q.b.
1 cuffetto di basilico oppure poca pancetta o lardo a pezzetti

1 o 2 fette di prosciutto
2 o 3 uova da rassodare
Avanzi di formaggi vari
7/8 cucchiaiate di pecotino fresco
poco pangrattato per spolverizzare la teglia


Cominciamo con il preparare un sughetto leggero di cui mancano le foto perchè non avevo pensato al momento dell'esecuzione di postare una ricetta così....semplice.....

Soffriggere in 4 cucchaiaite di olio extravergine una cipollina tritata facendola appassire dolcemente, unendo della passata di pomodoro e anche, se li si hanno a disposizione dei pomodori maturi non più adatti adun'insalata...... vanno spellati, se si ha tempo, in acqua bollente e ridotti in cubetti.

Unire un cucchiaio di concentrato di pomodoro, un pizzico di zucchero per correggerne l'acidità, e sale quanto basta.....

Un ciuffetto di basilico, aggiunto all'ultimo, conferirà il tocco finale




Se si avesse a disposizione un avanzo di pancetta o della pancetta copppata o ancora del lardo aggiungerlo al trito di cipolla: il basilico non serve.....



Frattanto mettere a rassodare delle uova: ne bastano 2 o 3...... 10' di cottura dal bollore e raffreddamentio sotto acqua fredda.......



Mentre il sugo cuoce lessare al dente della pasta grossa e rigata: penne, rigatoni, quello che si ha a disposizione........calcolando di cuocere la pasta almeno 3/4 minuti in meno della cottura al dente.... tanto poi la cottura prosegue in forno.....



Prendere una capace pirofila da forno (quella che vederte ha quasi 40 anni e non so ancora come ho fatto a non romperla!!!)........



Ungerla con dell'olio e volendo cospargerla con del pangrattato.......



Versare sul fondo un mestolino di sugo (consiglio di prepararne con abbondanza, tanto se ne dovesse avanzare lo si può usare in seguito) e fare strati di pasta........



Prosciutto.......



Uova sode (se si ha a disposizione l'attrezzo che le affetta in modo regolare .....è meglio)....



E far fuori tutti gli avanzi di formaggio che si hanno in frigo...ma senza esagerare.......

Cospargendo ogni strato anche con del formaggio grattuggiato.......



Come si è visto nelle foto precedenti ho usato anche un avanzo di stracchino......
Il formaggio grattugiato che ho usato è del pecorino fresco che assomiglia al cacioricotta e che si spsa bene con gli altri sapori senza essere troppo invadente.......




Infornare in forno preriscaldato e ventilato a circa 180° si quando si nota una bella doratura ma comunque per non più di 20'/30'........

Vi è piaciuta questa ideuzza???

Fatemi sapere!!!

25 commenti:

dolceamara ha detto...

Altroché se piace...la pasta al forno è troppo buona. In casa ho una "boccuccia di rosa" che adora queste cose e mi sa che la proverò presto.
Ciao

pinar ha detto...

qui se magna!!!!
ora mi spiego il nuovo acquisto in casa...un fucile da caccia!

Mariù ha detto...

Bè, il piatto della domenica della mia famiglia per i secoli dei secoli!
Non ne mangio una da anni e solo a guardarne le foto mi è sembrato di ritrovarmi di nuovo a tavola con tutto il parentame con l'odore della pasta al forno e del caffè nel pomeriggio...
Meravigliosa.
m.

Betty ha detto...

mamma mia quanto mi piacciono questi pasticci a me... buonissima la pasta preparata così! complimenti!

Masterchef ha detto...

E con un primo cosi' di secondo???? beh mio marito mangerebbe anche un pollo intero ma io direi che un'insalatina è piu' che sufficiente....ottimo piatto!!!!1
ciao

Edi ha detto...

Eccellente svuota frigo!! Perfetto per la domenica: si gusta con calma poi ci si adagia in panciolle sul divano!! Quanti gusti... che tripudio di sapori!! Buono!!!

Simo ha detto...

Le tue foto farebbero resuscitare un morto...farebbero venire l'acquolina a chiunque!
L'unica cosa che ometterei sono le uova sode che non mi piacciono, ma tutto il resto..........

Ruby ha detto...

Adoro le paste al forno! Anche perchè, come è già stato detto, sono un ottimo svuota-frigo!
Non ci ho mai messo le uova sode però...mmm..proverò!

Dolce D. ha detto...

devono essere esageratamente buoni

casasplendente ha detto...

A quest'ora mi viene sempre un certo languirono e il tuo piatto capita a pennello gnam gnam ora si che mi sento sazia. Ottimo baci

Luciana ha detto...

Questi maccheroni sono da urlo, è troppo buona la pasta così!
La mangerei proprio mooolto volentieri stasera a cena ;-)
Bacioni e buona serata!

Federica ha detto...

che idea geniale!! FA VO LO SI!!! complimenti come sempre!

Mariarita ha detto...

Da delirio culinario, adoro i primi ed il salato...
Smakkete!!!
Mariarita

eli ha detto...

Ottimo piatto, se poi si ha la fortuna di avere l'avanzo di stracchino che si "sdilinquisce" fra un maccherone e l'altro Mmmmmmm!

Ti auguro una buona serata,sto scaricando le foto per il post di domani e intanto faccio un giretto fra i blog :)))))

katty ha detto...

sono sempre i migliori!!! i maccheroni così a casa mia vanno a ruba!! baci!!

Brad ha detto...

Questa ricetta e fotos son cosi buoni e sembre molto delizioso.
Mi piace le sua idea.
Brad

manu e silvia ha detto...

Una pasta ricca e svuotafrigo in tutti i sensi!!
baci baci

marifra79 ha detto...

Oh mamma ... ma è un piattone ricchissimo!!!! Ottima per l'idea svuota frigo!!!
Ciao un abbraccio

Marm ha detto...

Buonisssima la pasta, sempre e comunque pasta. Quella al forno poi mi piace tantissimo. Pensa che prima del 1982, anno di un viaggio in Campania, per me la pasta al forno era solo di lasagne(benedetta ignoranza...). Là ho mangiato un pasticcio di maccheroni superlativo, con tutti gli ingredienti del tuo e un'aggiunta di polpettine di carne. Oltre a suscitare l'appetito le tue foto facilitano i ricordi. Grazie, Marm

Nanny ha detto...

Caspita se ci è piaciuta,certo se potevo anche asaggiarla sarebbe stata un'altra cosa ,comunque già quello che hanno visto i miei occhi mi rende soddisfatta :P

Nanny ha detto...

Caspita se ci è piaciuta,certo se potevo anche asaggiarla sarebbe stata un'altra cosa ,comunque già quello che hanno visto i miei occhi mi rende soddisfatta :P

marcella candido cianchetti ha detto...

non sarà la ricetta del secolo come dici tu,ma io ne mangerei una cofanata vasuneddi

Antonella ha detto...

Buona la pasta al forno!!
Mio marito la preferisce alle lasagne ed è anche più veloce...che non guasta!!
Però con le uova sode non l'ho mai fatta, perciò è da provare!!!

Bacioni
Anto:o)

Anonimo ha detto...

Buonissima...

Anonimo ha detto...

è fantastica...è una ricetta molto facile e veloce (abbastanza)...ciao a tutti