domenica 2 maggio 2010

Notte folle a Manhattan.....Secondo piatto con contorno ovvero Involtini di capocollo e zucchine grigliate


Phil e Claire Foster sono una sensibile, innamorata coppia sposata, con due bambini, che vive nella provincia del New Jersey. I Foster hanno il loro "appuntamento settimanale", un tentativo di far rivivere l'emozione degli appuntamenti del tempo che fu, andando ogni settimana a passare la serata alla Teaneck Tavern. Le loro conversazioni finiscono sempre col passare da un appena accenato flirt da primo appuntamento agli stessi discorsi domestici che caratterizzano le loro cene casalinghe e non ...

Per vedere come va a finire bisogna aspettare fino al 7 maggio, giorno in cui questo film verrà proiettato nelle sale cinematografiche

Ma......


Ecco qui il secondo piatto con contorno che propongo per questa cena....

Se la ricetta vi piace potete votarmi andando a sfogliare questa pagina di FB..

Il link alla pagina FB del film è
http://www.facebook.com/home.php?#!/pages/Notte-folle-a-Manhattan/319795153160?ref=ts

Spero di non avere fatto pasticci nell'allegare il link... ho fatto semplicemente il copia-incolla....



Ho pensato di preparare questi involtini di capocollo con triplice farcitura...giusto per l'occasione.....



Volendo ......tanto per alleggerire la preparazione basta eliminare uno degli ingredienti senza però rinunciare alla verdura......



E questo è il contorno presentato in una scatolina di pasta da timballo...la ricetta base la potete trovare qui...



La preparazione del contorno è volutamente light per bilanciare la corposità dell'involtino....



Solo zucchine con il fiore, piccole e tenerissime...da mangiare, volendo, anche crude ....

Tagliate con la mandolina ...e con la dovuta attenzione , perché questo utile attrezzo che permette di ottenere fette perfette e tutte della stessa dimensione .... ama cibarsi anche di carne cruda...il vostro dito per esempio!!!




La preparazione, anche se un pochino lunghetta, è semplice e si può anzi di deve preparare con anticipo , specialmente per quello che riguarda la verdura, permettendole di insaporirsi a dovere.....



Tempo di preparazione: circa 1 ora e 30' per gli involtini e circa 30' per le zucchine grigliate
Costo: medio
Difficoltà:**

INGREDIENTI

2 fette di capocollo
400 gr di spinaci freschi ( più o meno)
1 uovo per le due frittatine
100 gr di salsiccia
aglio fresco, qualche spicchio
1 rametto di rosmarino
1/2 bicchiere di vino bianco secco
sale e pere, se gradito, q.b.

Per il contorno
1/2 kg di zucchine con il fiore
poco olio extra
sale, pepe, origano o menta secca q.b.
poco aceto bianco o balsamico se preferito


Ecco qui sotto una bella fetta di capocollo....grazie alle sue venature di grasso occorre poco olio per la cottura.....



Bisogna allargarla con il batti carne usando come supporto un foglio di carta da cucina...il macellaio volentieri ne fa a meno.......



E ho usato degli spinaci freschi ..l'inconveniente è rappresentato dal fatto che li si deve lavare parecchie volte per eliminare il terriccio e lessare senza acqua...

Alternativa? Quelli surgelati ma quelli freschi devo dire ...mi piacciono di più!!

Vanno poi fatti insaporire in poco olio extravergine e qualche spicchio di aglietto fresco che va poi eliminato a fine cottura.....




La seconda farcitura è stata eseguita con delle frittatine: uova sbattute con poco sale, un poco di pepe macinato al momento e un cucchiaio di parmigiano grattugiato......




Devono essere molto sottili......




Sulla fetta di carne ben allargata sistemare una frittatina..... gli spinaci tritati con la mezzaluna ...a mano quindi....



E un segmento di salsiccia spellata........



Arrotolare con cura.......



Fissare con degli stuzzicadenti........ a me ne sono bastati tre ......
E cuocere in padella antiaderente con olio extra, poco, rosmarino e aglietto fresco con la camicia....

Quando la carne è rosolata bagnare con mezzo bicchiere dio vino bianco secco , salare e pepare e portare a fine cottura....circa un'ora.....



Ecco qui sotto le zucchine belle, freschissime, che come ho accennato prima vanno spuntate, e tagliate a fette regolari con la mandolina...

Farle quindi grigliare in una padella antiaderente leggermente unta .....





Vanno quindi salate, pepate cosparse di origano o menta secca ( in questa stagione) , velate con poco olio extra e uno spruzzo di aceto bianco o balsamico se preferito e lasciare a riposo per almeno un giorno......



Ecco qui ...il piatto è finito ...



Tagliare gli involtini a fette, impiattare e, a parte nella scatolina di frolla salata, servire il contorno....



E poi la prossima volta...IL DOLCE!!!

7 commenti:

Simo ha detto...

....bbbboniiii!!!!!!!!!!!!!!!

manuela e silvia ha detto...

Che ricchi questi involtini! Capocollo, spinaci e uova...già da se sono un'ottimo piatto unico!
Perfette però le zucchine grigliate in abbinamento: leggere e gustose!
baci baci

Luciana ha detto...

Ma che meraviglia!!! e che colori!!!! un piatto corposo e buonissimo!!!! quelle zucchine sono perfette per alleggerire il tutto!!!! complimenti!!! un bacio

annaferna ha detto...

accipicchia che piatto unico!!!
Le verdurine grigliate sono come le faccio io (stando bene attenta a non condirle con la carne del mio dito)!!!
Effettivamente è lo spessore ideale !!!
Per gli involtini....mi saliva la bocca solo a guardarli....ma credo che dovrò mettere in archivio e rimandare all'autunno prossimo!!che ne pensi?
Ieri ho fatto la prova costume :((!!!!

raffy ha detto...

che spettacolo...wow! non ho parole!

paolo ha detto...

ma se io so che dopo il film ci sono questi involtini non riuscirei a concentrarmi..conterei i minuti per poterli assaggiare!

ivana ha detto...

sei bravissima