domenica 9 maggio 2010

Notte folle a Manhattan..il Dolce ovvero Cuore al cioccolato e arancia


Buona festa della mamma a tutte!!!!!



Eccoci qui all'ultima puntata del menu per una Notte Folle a Manhattan....il DOLCE!!



Alle amiche a cui questa ricetta dovesse piacere e volessero votarmi su FB quando ila ricetta verrà caricata a partire da domani allego le poche indicazioni ...

1) Essere iscritti a FB
2) cercare la pagina di Notte folle a Manhattan (che è questa http://www.facebook.com/pages/Notte-folle-a-Manhattan/319795153160)
3) In alto vicino al nome della pagina bisogna cliccare su mi piace altrimenti non si può né commentare né cliccare su Mi piace dei vari post
4) Cercare il post con la ricetta e o commentare (bastano anche una parola o una faccina) o cliccare su Mi piace
5) Ogni commento vale un punto ogni Mi piace 0,5



E scusate la sfacciataggine!!!!

Ma a volte se non si sa cosa fare...dove andare rimane..... ardua fare eseguire qualunque cosa......


Comunque, alle volte, un pò di autopromozione...non guasta mai!!



Premetto che le foto sono parecchie ma fanno la parte del leone quelle relative alla preparazione per cui spero che questo non crei problemi di caricamento immagini.....



Dolce particolare e leggero (non c'è burro)..la forma a cuore è d'obbli go e adatta anche alla festa di oggi.... e anche da considerare eventualmente per chi è intollerante al glutine...

Ma adesso andiamo a vedere...


Tempo di preparazione: circa 30' per la cottura del riso e alttrettanto per assemblaggio dei vari ingredienti
Costo: medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI

120 gr di riso per risotti
1/2 l. di latte
70 gr di zucchero

120 gr di cacao
1oo gr di zucchero
500 gr di yogurt cremoso
4 uova
2 cucchiai di rum di buona qualità
1 arancia media ( buccia e polpa)


Eccoi lo stampo usato per la torta....

Non mi sono fidata ad usarlo così com'è...ricordavo che avevo avuto problemi a sformare altri dolci usando uno stampo dello stesso tipo ...quindi l'ho pennellato di burro fuso e cosparso di pan grattato.....

Prima di iniziare la preparazione del dolce cuocere il riso nel latte per circa 30' aggiungendo 70 gr di zucchero a metà cottura....

Far raffreddare....



Lo yogurt usato è dolce e cremoso (IN'S).......



In una capace scodella mescolare il caco amaro con lo yogurt......



Fino ad ottenere un composto come appare qui sotto....basta usare un cucchiaio.......



Unire il restante zucchero e i tuorli...uno alla volta.....



Ora è la volta del riso ormai freddo......



Aromatizzare il composto con 2 cucchiai di rum di buona qualità, la buccia gratttugiata di un'arancia non tratta e gli spicchi privati della pellicina......




A questo punto ho montato le chiare a neve con un pizzico di sale con le fruste elettriche e poi sono passata a mescolare il composto che si è si è visato prima...solo per praticità.....



E poi sono passata a mescolare il composto che si è si è visto prima senza lavare le fruste che comunque sono pulite...solo per praticità.....



Le chiare vengono mescolate con movimenti circolari dal basso verso l'alto per non smontarle .....



Versare quindo il composto che appare fluido nello stampo a cuore......



E siccome era parecchio anche in questo stampo a ciambella ......che cosparrgo con granella di zucchero come apparirà più sotto......

Non so cosa ho combinato ma la foto è sparita....

Infornare in forno preriscaldato, ventilato e nella parte mediana a 190° per circa 45'.....


A metà cottura coprire il dolce con un foglio di alluminio...altrimenti si abbronza troppo.....



Ecco un particolare della superficie del cuore...



Per la decorazione...semplice come lo sono tutte le mie.....ecco cosa ho combinato...

Quando il dolce è perfettamente freddo ( avendo avuto cura di porlo su una gratella appena tirato fuori dal forno) togliere con cautela lo stampo in carta... trasferirlo su un pezzo di carta da forno e sistemare al centro un taglia biscoti a forma di cuore facendolo penetrare un pochino .

Mettere nella formina un pezzetto doi carta da cucina e cospargere tutto il cuore con del cacao amaro.......


Levata la carta da cucina ( che è servita a preservare la parte centrale dal cacao) versare con un cucchiaino poco miele ......



Velare uniformenente lo spazio racchiuso nello stampo e disporre le piccole sferette d'argento.....



Sollevare quindi lo stampino ed eventualmente correggere le piccole imperfezioni ......



Cospargendo con altro cacao o rincorrendo le sferette che dovessero scappare con una pinzetta per le sopracciglia ben lavata.....e risistemandole al loro posto....



E questo è il risultato finale....



Dimenticavo di cittare la fonte della mia ricetta...modificata nelle dosi e metodo di esecuzione.. qui e là : "Cioccolato e golose tentazioni".

Ed ora buona domenica a tutti!!!!

16 commenti:

Lu ha detto...

Dopo aver ripulito la tastiera dalla bava, pongo questa domanda: ma le istruzioni per Fb non ci sono o sono io che ho problemi?
Comunque, cata Grazia, QUESTO DOLCE E' SPAZIALEEEEE!!!

Simo ha detto...

Uhsignur che goduriaaaa...Grazia mi fai ingrassare solo con lo sguardo!
E quelle foto della preparazione...slurp.....

eli ha detto...

Il riso in versione dolce mi riporta alla mia infanzia, quando mia mamma mi preparava il semplice riz au lait con caramello e marmellata di lamponi, una stramberia che non ho ancora capito se è una ricetta che circolava solo nella nostra famiglia o se è propriamente francese ahahahah!
Questa bellissima torta la copio e la provo in una prossima occasione festosa!
Un bacione!

Lu ha detto...

Mi raccomando, fammi sapere quando c'è da votare che corro immediatamente!! Ste foto...vien voglia ci ficcarci le dita dentro l'impasto!

Nanny ha detto...

Un menù deliziosissimo,una conclusione dolcissima :P
Augurissimi :P

Lauradv ha detto...

Sìììììììì mi garba da morire! E' proprio un gran bel dolce cioccolatoso come quelli che garbano qui a casa :)

sorbyy ha detto...

Molto invitante il tuo cuore!!
Inoltre il riso usato nei dolci mi incuriosisce tanto!!
Proverò sicuramente a farlo ciao

La Cucina di Papavero ha detto...

bellisimo,buonissimo e cioccolatoso!!!ciao.

anna the nice ha detto...

Cara Grazia, io devo iniziare una dietaaaaaaaaaaa. Quindi corro subito da fb, ti voto e scappo via.
Un bacione
anna

Lu ha detto...

Fatto :-)

da Sergio ha detto...

Fatto fatto!

emilia ha detto...

Wow il cioccolato mi fa sempre e solo dire...WOW !! Brava Grazia, ma sei golosona eh !!!
Bacioni :-)

Henriette ha detto...

Et bonne fête des mères à toi aussi chère Grazia avec de gros poutous très sincères d'Henriette !

Brad ha detto...

Ciao Mammazan,
Grazie per questa bella ricetta, e molto elegante anche.
Brad

madama bavareisa ha detto...

Ciao Grazia, questa torta è da affondarci la faccia! che tentazione!

speedy70 ha detto...

Dolce straordinario! Come la pasticcera che lo ha eseguito! Brava, come sempre!