martedì 25 maggio 2010

La crostata violetta per Valentina


Avrai un solo Dio.........



E chi vorrebbe sobbarcarsi la spesa di due?????


Arthur Hugh Clough poeta ( 1819-1861)



" Mamma...... ti devo commissionare una torta da portare in ufficio per il mio compleanno"......


Veramente c'era stato un precedente la settimana prima .... (la torta era una metà che era avanzata da quella che le avevo mandato in occasione di una cena con ospiti ) .... i colleghi erano sempre gli stessi....una quindicina per cui, oltre al pezzettino di torta, veniva fornita anche una lente d'ingrandimento......



Ma siccome mi annoio a preparare le stesse cos,ho dato una botta di vita alla solita crostata e l'ho farcita come si vedrà in seguito.......


Qui sotto e nelle foto di fine post appare questo bellissimo porta dolci che mi è stato appena regalato da una personcina veramente speciale che si chia Bibiana...ma questo sarà il tema di un'altra chiacchierata......



E questa volta postare una crostata così semplice è veramente una passeggiata..... le dosi sono elencate ad occhio..più o meno..... per cui basta dare una scorsa al post senza doverlo consultare più volte per prepare il dolce...sempre che la ricetta piaccia.....

Tempo di preparazione: 10' per la pasta frolla alla grappa
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI

Per la frolla (dose per due crostate di medio diametro)

300 gr di farina 00
1 pizzico di sale
120 gr di burro
120 gr di zucchero
1 uovo e 1 tuorlo
poca grappa di buona qualità

Questa che appare qui sotto è la metà dose di una pasta frolla che avevo utilizzato per un'altra costrata come ho detto prima ( posterò la ricetta prossimamente) tenuta in frigo per quasi una settimana......pensavo di utilizzarla a breve termine e non volevo, nel caso, aspettare che si scongelasse se l'avessi messa in freezer...risultato: ottimo!

Versare nel boccale del mixer la farina, il pizzico di sale, il burro a pezzett, lo zucchero, l'uovo e il tuorlo e quel tanto di grappa per ottenere un impasto morbido ma consistente....

Azionare il robot ad ogni ingrediente aggiunto, formare una palla, lavorando l'impasto brevemente, avvolgerlo in un pezzetto di pellicola e porre in frigo per almeno 30'......



Passato questo tempo stendere la sfoglia su un piano di lavoro infarinato e adagiarla in uno stampo a pareti basse ( credo che sia 24/26 cm. ....al momento non l'ho in casa perchè l'ho dato a mia figlia per facilitarle il trasporto)......

Lo spessore della sfoglia dovrebbe essere circa 4/5 mm


Eco qui sotto la mia preziosa marmellata di amarene ( grazia Fiorella che me le hai regalate!!)....

Il numero che appare corrisponde agli anni che avevo quando l'ho preparata.....



Un pò laboriosa ma indimenticabile!!!!



Stendre una parte della marmellata sul fondo di frolla.........



Mescolare alla ricotta un uovo ed in seguito il resto del barattolo della marmellata......



In modo da ottenere un composto omogeneo......



Il colore si è un pò sbiadito ed ha assunto questa tonalità......



Versare sul fondo della crostata.......



Pareggiando per bene.......



E utilizzando tutti gli avanzi di frolla ...erano pochi...e per variare un pò dalla solita griglia ......



Ho fatto questi elementi decorativi...ognuno poi può variare a piacere.....



Ho temuto per un pò che i cuoricini venissero sommersi dalla crema di ricotta .....



E invece è andata bene...



Infornare in forno freddo ma col termostato impostato sui 160° e posizionando la teglia nella parte poco sotto a quella centrale..... per circa 30' ....

Controllare spesso, verso la fine della cottura, affinchè la crostata non si abbronzi troppo....



E ora per i colleghi di mia figlia che l'hanno mangiata per festeggiare il suo compleanno è solo un ricordo....

Auguri amore di mams!!!!!!!

25 commenti:

Raffaella ha detto...

Che bella!!!! E poi originale! Non è la solita torta!!! Auguri passati per tua figlia! :)

raffy ha detto...

ma che delizia...complimenti!!! è troppo golosa!

Zulia ha detto...

Ma che bella torta!Bella e buona!
Complimenti per questo blog è molto bello!
A presto, Zu

Laura ha detto...

Auguri a tua figlia!!
E complimenti a te per questo dolce magnifico, adoro le amarene e ogni anno preparo dei barattolini di marmellata da gustare in inverno....è troppo buona!! La userò di sicuro per fare questa crostata!!
p.s.
ho fatto il tuo rotolo con albumi...spettacolare!!!!
Baci!!

BARBARA ha detto...

Bel colore! Deve essere stata speciale la tua confettura di amarene...una crostata davvero amorevole!

Federica ha detto...

E lo chiedi pure se ci piace? Le amarene con la ricotta...super! E la frolla l'hai stesa non troppo spessa come piace a me: poca pasta e taaaaanto ripieno ;) Complimenti e auguri a tua figlia, anche se un pizzico ritardatari ^__^

Federica ha detto...

wow straordinaria questa crostata!! la segno..ovvio...e auguri a tua figlia!

viola ha detto...

che meraviglia...magari ce l'avessi io una mamma che mi fa dei dolci così...la mia non ne è capace....tocca sempre a me farli.
Brava Grazia...cuore di mamma!
Ah...sono sempre la stessa Viola...ho solo cambiato avatar...
Baci e a presto
PS:che meraviglia il porta torta. L'hai fatto tu?
Ne ho visto uno uguale e me ne sono innamorata, ma non me l'hanno voluto vendere! Stupendo!

Ambra ha detto...

Buonissimissima!!!Con le amarene...mmmm...!!!

kemikonti ha detto...

Nulla vale come ciò che è fatto con l'amore di mams!
Splendida crostata!
Assolutamente originale la farcia!
Un saluto
Kemi

La Cucina di Papavero ha detto...

una deliziosa crostata con un ripieno originale!e tutti quei cuoricini?bellissima!ciao

La Gaia Celiaca ha detto...

ecco cos'era quel colore rosa antico che si vedeva nella prima foto: ricotta e marmellata di amarene! fantastico.

sai cosa, ti invidio molto anche il portadolci, io quando porto i dolci a casa di amici mi arrabatto sempre con un ambaradan di strofinacci e sacchetti di plastica decisamente poco elegante!

Max ha detto...

fantastica!!! una vera delizia per i golosi come me!!! Ciao.

Damiana ha detto...

I colleghi questa volta si sono deliziati a dovere!che buone le crostate e questa ni sembra un capolavoro e poi con quella confettura!Bravissima cara,ti auguro una bellissima giornata e auguri alla figlia!

Simo ha detto...

Che bella e che buona!!! ma tu i tuoi li vizi, troppo, ahahahahah!
baci

Edi ha detto...

Avrei proprio voglia di una bella fetta di crostata fragrante!!! squisita!!

Graziella e Imma Sotgiu ha detto...

Deliziosa!!!! mmh che voglia di averne una fetta proprio adesso!!
ciao imma

Ely ha detto...

posso festeggiare pure io? oggi sono 40 e una fetta me la pappo volentieri :-) bacio

Pecados da mesa ha detto...

Olá;
Mama mia que delícia!!!!
Blissima torta.
Muito diferente e original. Parabéns!
Vou preparar esta torta NO brasil.
Muito obrigado!!!
Beijo!!!

Maria Paula - BRASIL -

Giuky ha detto...

che bontà di crostata!:)
davvero complimenti!

Monica ha detto...

Geniale mischiare la ricotta alla mermellata, deve venire una crema dolce, ma più delicata della marmellata...una delizia!

eli ha detto...

Ma che bella l'idea di farcire con marmellata e ricotta!
Il porta torte è bellissimo ne ha uno uguale una mia amica e mi sa che copierò il modello :))))
Tanti auguri a tua figlia anche da parte mia ;)

speedy70 ha detto...

Ma che bontà di crostata!!

Roberta ha detto...

bella e buona!! beata valentina!

manuela e silvia ha detto...

Una torta perfetta da portare in ufficio: gustosa nella sua semplicità e di sicuro successo!
eh..è andata sul sicuro!!!
un bacione