lunedì 28 dicembre 2009

Quarta ricetta di Soul Kitchen:Prelibatezza d'agnellino da latte Meeeh con ratatouille


PRELIBATEZZA D’AGNELLINO DA LATTE “MEEEH” CON RATATOUILLE


Anche questa volta la ricetta mi ritrova impreparata....

.

Avevo acquistato dell'agnellino da latte ma purtroppo i tagli che avevo a disposizione non erano adatti a questa preparazione....per cui ...niente foto!!!



Soul-ingredienti

12 costolette di agnellino

100ml di aceto balsamico

5 cucchiai da minestra di olio d’oliva

1 limone

Rosmarino

Origano

Timo

1 spicchio d’aglio

1 piccolo peperoncino

Sale, pepe

3 peperoni (rosso, verde, giallo)

1 zucchina

½ melanzana

2 scalogni

1 spicchio d’aglio

3 pomodori

Sale, pepe

Olio d’oliva

Timo

Origano

Lavate velocemente le costolette e tamponatele con della carta da cucina. Incidete con il coltello in più punti il margine di grasso e raschiate via con cura le ossa dalla carne.

Per la marinata versate l’olio, l’aceto balsamico e il succo di limone in una scodella. Aggiungetevi gli odori lavati e sfilacciati grossolanamente. Schiacciate poi uno spicchio d’aglio sbucciato. Dividete a metà il peperoncino, privatelo dei semi e tritatelo finemente. Mischiate bene aggiungendo pepe e sale. Mettete le costolette in una padella e ricopritele con la marinata. Lasciate riposare il tutto ricoperto per circa 3-4 ore in frigorifero, preoccupandovi di voltare più volte le costolette.

Scolate le costolette e rosolatele in una padella con dell’olio caldo oppure sulla griglia tenendole dai 3 ai 5 minuti per lato. Infine aggiustate di sale e pepe. Dopo averla cotta, lasciate riposare ancora un po’ la carne.

Per la ratatouille mondate la verdura e tagliatele in pezzi d’uguale grandezza. Sbucciate le cipolle e l’aglio e tritate finemente. Pelate e private i pomodori dei semi per poi tagliarli a loro volta.

Fate appassire a fuoco dolce le cipolle e l’aglio e aggiungeteci a mano a mano i peperoni, le zucchine e le melanzane. Insaporite con il timo, l’origano, il sale e il pepe, lasciando cuocere e accertandovi che le verdure mantengano la cottura al dente. Infine aggiungete i pomodori e fate terminare brevemente la cottura girando bene.

Disponete sul fondo del piatto la ratatouille e adagiatevi sopra tre costolette per porzione. Decorate con del rosmarino fresco.



6 commenti:

Fra ha detto...

non ci saranno le foto ma questa ricetta è davvero golosa!!!
non vedo l'ora che esca il film!!!
bacioni
fra

Laura ha detto...

Mmmm... questa ricetta è a dir poco gustosa.
Un abbraccio!!
Laura.

tartina ha detto...

già sono curiosa a proposito di quel film, poi tu ci piazzi anche queste gustose ricettine, mammaz :DDD

baci
*

Saveurs et Gourmandises ha detto...

Très bonne recette. BRAVO!!
Je note.
A bientôt et bonne année.

Lady Cocca ha detto...

Ti assicuro che è squisita...sarà che mi piace molto la ratatouille...ma è gustosissima!!!
ciaoooooooo e auguri anche se in ritardissimo!!!
ciaooooo

Ale ha detto...

da me c'è un premio per te !