giovedì 3 dicembre 2009

Ancora biscotti da regalare a Natale??? Ecco i Pasticcini Black and Withe


Non c'è modo migliore per farsi amare che partire per primo nell'amare......



Se il cuore di chi non è capace di prendere l'iniziativa di amare è freddo........



Addirittura di ghiaccio è l'animo di chi non vuole rispondere all'amore.....

Sant'Agostino da Ippona (354-430)



Dedico questo piccolo, ma dolce post, a Francesca M. un'amica che non è una blogger ma conosciuta grazie alle chiacchiere e alle ricette che quotidianamente o quasi appaiono in questo zibaldone che è il mio blog........



Ma quante di noi possono confermare che tante belle amicizie nascono in questo modo?????

Proprio tante credo e, al di là dello scopo precipuo per cui noi tutte pubblichiamo le nostre ricette che comunque rappresentano un grosso apporto all'arricchimento della nostra cultura culinaria, il nostro arricchimento spirituale è innegabile!!!!!



I pasticcini che appaiono all'inizio di questo post sono frutto di un piccolo incidente di percorso.......



Infatti avrei solamente dovuto pennellare con abbondanza il lato "B" del biscottino ed invece il lazzarone mi è sfuggito di mano cadendo a testa in giù nel cioccolato fuso per cui ho dovuto pennellarlo completamente e tutti gli altri che appaiono sono stati ricoperti per far fuori il cioccolato rimasto.....e mi sembra non siano niente male!!!!!



Avevo promesso che avrei postato ricette di biscotti che non prevedessero il re impasto dei ritagli e , siccome ogni promessa è debito, ecco il primo di una bella serie di pasticcini realizzati in vario modo ma sempre con lo stesso metodo.....

Tempo di preparazione: Circa 15' più altrettanti di riposo in frigo
Costo:medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI

275 gr di farina 00
200 gr di burro
135 gr di zucchero
1 pizzico di sale
60 gr di nocciole
60 gr di mandorle
1 uovo
1 pizzichino di cannella
150 gr di cioccolato fondente di copertura
zucchero a velo q.b.

Cominciamo con il frullare con il mixer sia le mandorle che le nocciole in modo abbastanza fine......



Versare sempre nel bicchiere del robot tutti gli altri ingredienti elencati azionandolo ad ogni elemento aggiunto......



Lavorare brevemente il composto, conferirgli una forma tondeggiante e, ricoperto con pellicola trasparente, porlo in frigo per almeno 15'......



Ora staccare delle piccole porzioni di impasto della grossezza di una noce e conferire loro un aspetto tondeggiane facendole rotolare tra i palmi delle mani e appiattendone leggermente la sommità e, man mano che sono pronti, disporli su teglie ricoperte da carta da forno

Infornare ora in forno preriscaldato, ventilato e nella parte alta ad una temperatura di circa 170° per circa 8'/10' controllandoli a vista e rigirando le teglie a metà cottura........



Farli quindi raffreddare su una gratella.......

Intanto far sciogliere delle cialde di cioccolato amaro spezzettato e posto in un pentolino a fondo spesso e a fuoco bassissimo o in mancanza di questo in un bagno maria bollente.......



Con una pennellessa spalmare più volte il cioccolato fuso e tiepido sul fondo dei biscottini sistemandoli via via su un foglio di carta da forno........

Per far fuori il cioccolato rimasto, e l'idea mi è venuta da piccolo incidente di percorso cui facevo accenno ad inizio post, pennellare completamente alcuni biscottini nel caso ne fossero avanzati......

Cospargere i pasticcini con il solo fondo scuro con zucchero a velo........

E voila il gioco è fatto!!!!

19 commenti:

Paola ha detto...

perfetti per il natale! in realtà trovo perfetto per il natale qualunque cosa abbia dentro la cannella... :-)
complimenti per l'incidente di percorso!!! fossero tutti così gli inconvenienti in cucina!!

manu e silvia ha detto...

Ma sono divini!! e che belli da regalare!!! figuriamoci da assaggiare! golosi, ma non di tutto cioccolato...perfetti!
ne prendiamo qualcuno per sollevarci d aquesta freddissima giornata!
un bacione

judy ha detto...

Buon giorno carissima!Che belli i biscotti!L"incidente e un capolavoro!Da leccarsi i baffi!Lei e stupenda!

Federica ha detto...

wow che meraviglia deliziosa!!gnam gnam!

Edi ha detto...

semplicemente squisiti!!! mandorle, nocciole e tanto burro..chissà che aromi e che fragranza. sarebbe stupendo trovarne un sacchettino sotto l'albero! Dagli errori si impara, ma qui si raggiunge l'apice della goloseria!

ELel ha detto...

Quante belle e semplici ricettine ci stai proponendo!!

Anonimo ha detto...

sono stupendi! mi piacciono questi biscotti! si conservano per alcuni giorni??? simona da san giovanni in fiore

Dolce D. ha detto...

bellissimiiiiiiii e sembrano anche abbastanza facili

Mary ha detto...

anche questi sono meravilgiosi e chi li riceverà li saprà apprezzare per quanto siono buoni!

nonnagiulo ha detto...

Slurp!! Ricetta da aggiungere alle preferite!!!CIAO

marifra79 ha detto...

Sono deliziosi!!!Non riuscirei proprio a dire di no!!!Ottima idea regalo
UN ABBRACCIO

Mimmi ha detto...

ma quale incidente e incidente!! É il biscotto che non poteva resistere all'idea di fare Cleopatra nel latte d'asina e si é buttato a capofitto nel cioccolato (certe volte vorrei essere un biscotto anche io...).
Bellissimi biscotti, pure troppo per essere regalati :-)

cris ha detto...

Questa me la segno subitissimo..... x natale ci va che è una meraviglia proprio come sono i tuoi biscotti!!! Baci

Simo ha detto...

Grazia....sono una vera goduria!
Sia coperti di cioccolato che non....io però li preferisco in versione black!!!!!!!!!!!!
bacioni

eli ha detto...

Beh, quelli incidentati...sono ancora più golosi!
Il cioccolato di copertura l'hai temperato? Perchè vedo dalla foto che è rimasto bello lucido, cosa che di solito non succede senza quella noiosa operazione.
Che buoni mmmm!
Un bacione.

Morena ha detto...

Sono bellissimi ed ottimi come idea regalo..me ne prendo uno e ti lascio un bacio!!

Mammazan ha detto...

@Simona da S.Giovanni in Fiore
Sta tranquilla: nelle scatole di latta si conservano a lungo anche per diverse settimane..
@Eli
Non ho temperato il cioccolato: l'ho sciolto solo su fuoco dolce e poi ho pennellato tutta la suferficie del biscotto
E un bacio e un grazie a tutte le amiche che sono passate di qui!!

sciopina ha detto...

mi piacciono moltissimo tutti i biscottini che hai proposto, uno piu' bello dell'altro! Il cinghiale a modo tuo lo farei mio subitissimo!

Nanny ha detto...

Ottimi per Natale,Pasqua, S. Stefano ecc....
sono super :P