lunedì 21 dicembre 2009

Fagottini dello "SPACCAOSSA"con salsa allo yogurt


Ecco qui per la goia degli amanti della buona cucina la terza ricetta tratta dal filn SOUL KITCHEN....


E, sempre qui sotto, una suggestiva immagine sempre estrapolata dal film...tutto da veere e da gustare!!!!


Soul-ingredienti

Per l'impasto:

400gr di farina1 uovo

ca. 200ml di acqua

1 cucchiaino da tè di sale

Farina per la lavorazione

Per il ripieno:

150gr di macinato magro di agnello

1 cipolla

1 mazzetto di prezzemolo

Pepe nero macinato

1 cucchiaino da tè di paprika dolce

Una manciata di cumino stellato

1 cucchiaino da tè di sale

Per la salsa:

375gr di yogurt greco

2 spicchi d’aglio senza buccia

Extra:

80gr di burro

1 cucchiaino da tè di paprika piccante

Menta fresca per decorare

Impasto: setacciate la farina e mischiatela con il sale, l’uovo e l’acqua. Lavorate l’impasto fino ad ottenere un composto uniforme e solido. Ricoprite l’impasto e fate riposare per 20 minuti.

Ripieno: mettete la carne macinata in una ciotola. Insieme grattugiatevi finemente la cipolla. Lavate il prezzemolo, asciugatelo e tagliatene finemente le foglie. Aggiungete alla carne il prezzemolo, la paprika dolce, il cumino, il sale, il pepe macinato e impastate con cura.

Salsa: versate lo yogurt in una scodella. Aggiungete l’aglio spremuto, amalgamate con la frusta fino a rendere lo yogurt cremoso. Fate raffreddare la salsa in frigorifero.

Dividete l’impasto in quattro parti. Su di un ripiano che avrete infarinato in precedenza stendete la pasta fino ad ottenere una sfoglia molto sottile che taglierete in quadrati di quattro centimetri di lato. Su ogni quadrato di pasta ponete un cucchiaino da tè del ripieno. Pressate i quattro angoli della sfoglia ed anche i bordi così da formare dei fagottini ben sigillati. In una pentola capiente scaldate acqua a sufficienza salandola con un cucchiaio da minestra di sale. Fate quindi bollire i fagottini a fuoco moderato e senza coperchio per 4-5 minuti. Scolate con attenzione aiutandovi con un setaccio.

Sciogliete il burro in pentolino aggiungendovi la polvere di paprika. Servite i fagottini in piatti fondi, versatevi sopra un po’ della salsa allo yogurt, qualche goccia di burro alla paprika e decorate con della menta fresca.


6 commenti:

eli ha detto...

wow sono la prima!
Non avevo sentito questo film, per cui sono andata a guardarmi la scheda in "my movies" e mi sembra molto carino, la ricetta dove l'hai presa? dal film stesso?
Sono tipo ravioli?
Ciao carissima a presto!

Simplemente cocinera ha detto...

Ciao Grazia! Ma! Mi hai fatto venire la acqualina in bocca, e ciò che oggi, non ci sono foto. Sembrano buonissimi! Mi tengo la ricetta. Che belle sorprese trovo sempre nel tuo blog. Le immagini del tango sono più che soggestive. Bellisime!!! Quà in tanto ci facciamo delle passegiate con la slita con i miei due piccoli che se la spazzano alla grande! Trieste anche ha ricevuto la neve straordinariamente .Mentre io ho dovuto rinunciare al pranzo che avevo organizzato ieri ,in ocassione del mio compleanno (che è oggi) e anniversario di matrimonio assieme agli amici per la buffera. E va..bè!! Non si può avere tutto nella vita vero? In tanto ci beviamo questa sera lo spumante di puro dispettosi!! I festeggi saranno...intimi. Però la festa la abbiamo solo rimandata per più avanti, in tanto nella mia cucina mi aspetta il arrosto di pescatrice...Un bacione cara Grazia, tra un po di giorni ti faccio i veri auguroni!!! Sil.

Nanny ha detto...

Dovrò assolutamente vedere questo film, me ne hanno parlato benissimo.
Approfitto per augurarti un felice Natale :*

marifra79 ha detto...

Ho sentito tanto parlare di questo film...sono troppo curiosa adesso di sapere per bene di cosa si tratta...la ricetta è fantastica!
UN ABBRACCIO

Anna Righeblu ha detto...

Mi segno il film, e vado a cercare altre notizie...
Niente foto...

baci

Imma ha detto...

Che buoni che sono! Provali sono delicatissimi!