domenica 17 novembre 2019

TORTA MAGICA BLACK



Senza emozione non è possibile trasformare le tenebre in luce...


E l'apatia in movimento..
Carl Gustav Jung ( 1875-1961)


Ho deciso che a fine mese comincerò a preparare i biscotti di pan di zenzero e gli omini sempre speziati..
Magari gli omini li posso preparare anche prima e poi regalarli in primis ai miei nipotini e poi ai figli dei miei amici.
Ho tirato fuori dalle scatole gli stampi in silicone grandi... tanto per averle sott'occhio,,
Per i tagliabiscotti aspetterò ancora qualche giorno.
Natale è vicino e occorre non rimandare la preparazione specialmente dei biscotti che poi dovranno essere decorarti.
Per quello ci vuole molto tempo anche perché devono asciugare per bene.
Oggi propongo questa torta magica black ( ho quasi fatto fuori il chilo di cacao amaro che mi hanno regalato qualche tempo fa).
Ero molto scettica circa il risultato ma poi quando ho tagliati i quadrotti la " magia" è apparsa: infatti i tre strati sono ben visibili.
Ho preparato in passato anche la torta magica bianca ma non l'ho fatta raffreddare in frigo abbastanza e  quando l'ho  trasferita  sul tagliere per porzionarla si è divisa a metà più o meno..
Questa volta mi sono fatta furba!!
Il segreto della riuscita consiste nell'eseguire la preparazione nelle modalità indicate più sotto.



Tempo di preparazione: circa 20'
Costo: Basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI PER UNO STAMPO QUADRATO DI 20 CM DI LATO

500 ML LATTE
150 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO
125 GR DI BURRO
45 GR DI CACAO AMARO
75 GR DI FARINA 00
4 UOVA
VANIGLIA ( 4 GOCCE ESTRATTO )
1 CUCCHIAIO DI ACQUA FREDDA
1 CUCCHIAINO  DI  SUCCO DI LIMONE

Per prima cosa foderare lo stampo con carta da forno opportunamente sagomata.

Uova e latte devono essere a temperatura ambiente.
Fondere il burro al microonde. 
Quando lo useremo dovrà essere appena tiepido.
Separare i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi a neve fermissima con l'aggiunta del succo di limone.
Non si smonteranno durante la preparazione dell'impasto.
Ora in una scodella porre i tuorli, lo zucchero e le gocce di vaniglia e montare il tutto  per 2'/3'.
Unire il cucchiaio di acqua fredda.
Unire ora il burro fuso ormai tiepido.
Ora, e ci siamo quasi, aggiungere la farina setacciata con il cacao.
Mescolare sempre con cura perché non si devono presentare grumi.
Unire  il latte che deve essere appena tiepido ( magari porre il pentolino sul termosifone all'inizio della preparazione  o un istante nel microonde).
Per ultimi aggiungere gli albumi montati a neve usando una spatola con movimenti dall'alto verso il basso.
Versare il tutto nello stampo che abbiamo foderato con cura con carta da forno e porlo in forno statico  preriscaldato a 150 ° per circa 80'.
Fare la prova dello stuzzicadenti.
Passato questo tempo estrarre la torta dal forno e farla raffreddare prima di porla in frigo per 2 ore minimo.
Solo così si potrà compattare per bene e sarà possibile tagliarla a quadrotti.
Spolverizzare con zucchero a velo solo prima di servirla.



4 commenti:

Simo ha detto...

Adoro questa torta e a me non è mai venuta così bene, complimentissimi!!!!!
Un bacio grande cara e buon lunedì (uggioso, ahimè....)

speedy70 ha detto...

Adoro la consistenza di questo dolce, bravissima cara!

Affordable Cost ha detto...

Packers and Movers
Best Packers and Movers in Bangalore
Movers and Packers
Packers and Movers Delhi
Packers and Movers Noida
Packers and Movers Pune
Packers and Movers Bangalore
Packers and Movers Kolkata
Packers and Movers Chennai
Agarwal Packers Movers

Carmen ha detto...

Wow, ma è bellissima e ha un aspetto delizioso! Da provare.