venerdì 16 maggio 2008

Piccole delizie al cioccolato bianco





Per la terza volta sono tornata a Torino perchè, ma forse l’ho già detto, avevo promesso di dare una mano a mia madre che aveva ingaggiato un imbianchino che doveva tinteggiare diverse stanze.

Lascio indovinare il macello in tutta la casa: giornali sparsi per terra, macchie di colore che per fortuna sono sparite con la spatolina o con acqua, mobili spostati al centro delle stanze mentre il tipo dava il colore spesso nascosto dietro di essi.

Ma quello che più mi ha costernata è stato il fatto che costui arrivava alle 10 del mattino,olimpico ,sorridente con gli unici due denti che brillavano discretamente, se ne andava per pranzo alle 12, tornava alle 14 per rivestirsi, stanco ma contento alle 17.

Io ero dilaniata dal dubbio se fargli o meno, la domanda fatidica:” Mi scusi quando il tutto avrà termine?” o stare zitta, facendo violenza a me stessa, sperando che il tinteggiamento non facesse concorrenza, come durata, alla fabbrica di San Pietro.

Sono comunque riuscita a fare per la mia vecchietta, che si era, nel frattempo spazzolata vari muffins, panini al pesto e buona parte delle mie ultime preparazioni, questi dolcetti.

L’unico mio dubbio, presto fugato, era rappresentato dal fatto che ero incerta se avrebbe potuto trovarli troppo sodi, questione di dentiere, of course.

No, non erano troppo sodi.

Non neanche idea se se li sia finiti tutti.

Dopo controllo.

Ed ora la ricetta.

Tempo di preparazione: 30’/40’ più il tempo di consolidamento in frigo

Costo: medio

Difficoltà: **

Ingredienti

90 gr di latte condensato dolce
la scorza di una arancia grattugiata
125 gr di cioccolato bianco
120 gr di mandorle spellate
50 gr di ciliegie candite
100 gr di biscotti secchi

Mescolare in una casseruola media il latte condensato e la scorza grattugiata dell’arancia.

Portare ad ebollizione il tutto, mescolando e a fuoco moderato, e quindi spegnere il gas.

Nel frattempo si sarà provveduto a ridurre in frammenti minuti, col mixer, il cioccolato bianco che verrà unito al latte condensato.

Mescolare con cura fino ad ottenere una crema fluida e omogenea.

Nel bicchiere del mixer mettere i biscotti e le mandorle e frullare per qualche secondo.

Trasferire il tutto nel tegame in cui abbiamo sciolto il cioccolato e aggiunger anche le ciliegie candite divise a metà.

Mescolare con cura e con le manine sante formare delle palline di identiche dimensioni, sistemandole nei pirottini e quindi, successivamente, in un vassoio da riporre in frigo affinché i dolcetti possano indurirsi al punto giusto.

Cospargere con zucchero a velo e servire.

Non so voi ma, ripeto, alla mia vecchietta sono piaciuti .

21 commenti:

paola ha detto...

Cosa ne dici se provo a sostituire le mandorle con le nocciole?
Ciao paola

Mammazan ha detto...

@Paola
penso che possano andare bene, come pure anche le noci!!
Ciao
Grazia

alessia ha detto...

Ma che deliziiaaaa!!!! Mi hai fatto morire dal ridere con la descrizione dell'imbianchino!! Ma capisco la situazione anche noi stiamo inmbiancando casa una stanza per volta!! Pazienza tanta pazienza!!! Un mega bacio a te e alla mamma!!!
Alessia

Magnolia Wedding Planner ha detto...

Grazia buongiorno tesoro! uhmm..come non ti invidio per niente con l'imbianchino!!! quando ci sono i lavori in casa l'unica cosa sicura è la data d'inizio poi il buio!
mahh..:-D consoliamoci con i tuoi dolcetti meravigliosi.
Un bacio grandissimo
Silvia

anna righeblu ha detto...

Ciao Grazia, quando si decide di fare i lavori in casa, occorre armarsi di tanta pazienza...
Le piccole delizie sono una vera tentazione, sono da provare, con le tre varianti: mandorle, nocciole e noci...
Buon fine settimana e un abbraccio

panettona ha detto...

e ci credo che le son piaciuti!!
saranno ottimi!!!
il latte condensato ce l'ho, e in questi giorni spero di riuscire a provarli...
a presto e buon lavoro...

Pippi ha detto...

che mamma buongustaia che hai!!!!hehehe leggendo il tuo racconto mi sembrava di essere li con te eheheheheh questi dolcetti mi sembrano particolarmente buoni il latte condensato non lo compro mai mi piaceva da morire quando ero ragazzina!
ti mando un baciotto Pippi

Mirtilla ha detto...

ma che bellissimi questi dolcetti!!
ed immaggino che siano anche una gran bonta'!!
buona domenica

unika ha detto...

son davvero delle piccole delizie...se vieni nel mio blog vedi invece che tragedia ho combinato io:-(...un bacio
Annamaria

NUVOLETTA ha detto...

Son fantastici questi dolcetti....buon fine settimana

Anicestellato... ha detto...

Direi che delizie è la definizione più appropriata, bravissima

Riguardo ai lavori di ristrutturazione sono ormai due mesi che vanno avanti in casa mia e tutti i giorni si pulisce e dopo due minuti esatti ecco che riappare l'odioso alone di polvere sulle superfici, anche ora che siamo ormai alle rifiniture lui è sempre lì.....hai tutta la mia solidarietà, un abbraccio

Simo ha detto...

Adoro questi dolcini....mica te ne è avanzato uno, per caso???????
Buonissima domenica cara Grazia!!!

LaGolosastra ha detto...

Se hai bisogno la prossima volta vengo io ad imbiancare! Con tutte le cose buone che fai tu si lavorerebbe gran bene!
Buona domenica!

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Questa ricetta è interessantissima ! Il mi' marito adora il cioccolato bianco

Mammazan ha detto...

@Antro Alchimista,
a breve devo pubblicare altro con cioccolato bianco e......
Ciao
Grazia

Camomilla ha detto...

Buoniiii! L'abbinamento ciliegie e cioccolato bianco mi fa davvero impazzire!!! Grazia sei grande!
Un bacio!

emilia ha detto...

Ahahhah Grazia, ancora alle prese con l'imbianchino ??? Non e' che ha visto le tue prelibatezze e tentenna a velocizzare il tutto per poterle assaggiare ? Non cedere !!! AHAhah Brava come sempre ;))

Mammazan ha detto...

@Emilia ti giuro, avrei voluto offrire all'imbianchino un dolcetto ma aveva solo due denti nella mascella inferioree ....e non ho osato.
Ieri però ha finito tutto
Baci e buona giornata
Grazia

ziut ha detto...

Aho ! Nun me la fa ingrassa' troppo 'a vecchia !!
Avanzato niente...??

Mammazan ha detto...

per Ziut
Per voi ne dovro preparare una dose ospedaliera !!!
Aia

ziut ha detto...

Basta una dose ambulatoriale.....