domenica 16 gennaio 2011

Paccheri vegetariani





Sii umile di cuore.......

Grave nelle parole.......





Prudente nelle tue risoluzioni.....

San Pio da Pietrelcina ((1887-1968)




Per fortuna ho controllato....

Dopo aver scritto un mezzo romanzo e aver pubblicato il post mi sono accorta che a parte le foto e l'aforisma null'altro era stato salvato...

Per cui ....per...non perdere altro tempo e per non arrabbiarmi ulteriormente descrivo subito la ricetta in questione..


Sarà lunedì anche per la connessione che non ha salvato nulla della prima stesura???


Tempo di preparazione: circa 40'
Costo:basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI per 4 persone

20 paccheri di piccolo formato
1 cipollina
3 foglie di verza
1 carota
1 patata media
1 mazzetto di prezzemolo
2 uova
8/9 cucchiai di pecorino di media stagionatura
4 cucchiai di olio extravergine
1 confezione di panna da cucina
sale, pepe macinato al momento, pangrattato q.b.



In un tegame antiaderente soffriggere tutte le verdure (ad eccezione del prezzemolo ) ridotte in dadolata minuta con 3/4 cucchiai di olio extravergine..

Unire poca acqua calda e regolare di sale e pepe macinato al momento...

Le verdure, a fine cottura, devono risultare asciutte..

Trasferire il tutto in una scodella, unire due uova intere e 2 cucchiaiate abbondanti di pecorino grattugiato e il prezzemolo tritato fine...



Mescolare con cura ed inserire il composto in una sac a poche con cui si potranno farcire più velocemente i paccheri cotti in precedenza e al dente in acqua a cui sono stati aggiunti 2 cucchiai di olio...



Disporre i paccheri così farciti in tegliette individuali precedemente unte e cosparse di pan grattato....



Cospargere con altro pecorino grattugiato e porre a cuocere in forno preriscaldato e statico a 180° per pochi minuti fino a doratura....


Purtroppo non appare la foto del piatto finito ( quella che si vede in apertura di post è stata scattata senza la salsetta di accompagnamento ) ...


Mentre i paccheri sono in formo porre a scaldare la panna e 6 cucchaiaite di pecorino fino ad ottenere una salsetta omogenea con cui cvpatgere i paccheri al momento di servire.....

Non ho ancora caipto come andrà a finire oggi ma spero che sia possibile pubblicare il post...

Due nervi grandi così...

Chiedo scusa per lo stile asciutto e e per il post sgalfo ma..i paccheri erano proprio buoni ...delicati ...

Da provare insomma!!!


Buon lunedì a tutte e vediamo come va a finire oggi!!!


La ricetta è tratta da un foglio volante strappato da una rivista...

15 commenti:

annaferna ha detto...

....e io li proverò!!!
Non sia mai detto che non approfitto di un consiglio"salato" della mia blogger preferita ^_^!!!
....a dire il vero ero un po' in panico anch'io quando cercando di aprire il tuo post la pagine era inesistente ma ora tutto okkei....hai reso perfettamente l'idea!!!!
bacioni e buon Lunedì,martedì,mercoledì ecc. ecc. ecc. ^_________^

La Gaia Celiaca ha detto...

lunedì è un brutto giorno, l'ho sempre detto io.
per fortuna che ci salvano sempre le ricette, che siano dolci o salate, della nostra fantastica mammazan!

Max ha detto...

Un pacchero straordinario, una ricetta utilissima. Ciao.

Strawberryblonde ha detto...

che bella faccia che hanno questi paccheri...! Complimenti, mi sembrano buonissimi!Seguo con molto piacere questo blog!

Natalia ha detto...

Che bel ripeno. Con la verza poi, che a me piace tanto.
A me non è partita l'auto stamattina......

Solema ha detto...

Questa la stampo, dato che a casa mia ci sono 2 vegetariani e siccome uno non mangia nemmeno le uova, non è facile accontentare tutti. Questo piatto, sono certa farà la sua "porca" figura!!!!

Elisabetta ha detto...

foglio volante o no,è strepitosa questa ricettina,Grazia!!!!^;^mmhh...che bonta'!!a volte,blogger da i numeri,cara,anzi,molto spesso..eheheh non ti arrabbiare..non ne vale la pena!!le tue foto sono spelndide e chiarissime,come sempre!!bacioni cara :-*

Erica ha detto...

bellissima ricetta!!! *_*

eli ha detto...

Non c'è niente che fa arrabbiare quanto la tecnologia che non funziona, soprattutto quando anziché farti guadagnare tempo te lo fa perdere!
Ma inconvenienti a parte la ricetta è spiegata benissimo e la metto da parte!

unika ha detto...

un piatto super....chissà...magari sarà il mio pranzo per domani.-) un bacio
Annamaria

Roberta ha detto...

ciao mammina zan! meravigliosi questi paccheri! mi mettono molta acquolina! un abbraccio :D

Edith Pilaff ha detto...

Alto che chiedere scusa,la ricetta ispira assai....
:)

honey82 ha detto...

Mamma mia cosa vedono i miei occhi!!!!!
Troppo buoni,bravissima Cara!!!! ;-)
Bacione*

Angelica ha detto...

mm che bontà!!!
baci
angelica

Anonimo ha detto...

Grazie infinite Mammazan per questa preziosa ricetta, ho pero' l'impressione che 20 paccheri per 4 persone siano pochi... Io ne ho fatti un po' di piu' e ho aumentato un po' le dosi per il ripieno. Sarà un super pranzo, grazie!