martedì 25 gennaio 2011

Pan dolce al cocco


L'impressione di piacere può rimanere tale ..........



Fino a quando non si è certi di piacere soprattutto a sé stessi......

Giacomo Leopardi (1798-1837)



Riflettevo su una conversazione avuta ieri con una mia amica la quale mi riferiva che le era stato richiesto il favore di cercare un contatto per un posto di lavoro......

Si era data da fare e aveva trovato la persona giusta.......

Poi ...il nulla!

Si chiedeva come fosse andata a finire e pure il perché non era arrivata una e mail per dirle appunto qualcosa..

"Eppure è un laureato!!!"

Quasi il fatto che l'avere un grado di istruzione elevato potesse garantire una certa educazione....

Io le ho risposto che l'educazione non era fornita dagli studi ma quella impartita in famiglia ..ammesso e non concesso che i genitori stessi siano persone educate......

Ma pensiamo alla saluto anche perché questo episodio che ho citato è il meno...può capitare anche di peggio....

Propongo questo dolce che mia figlia ha definito buono, delicato non troppo dolce ..

Tempo di preparazione: circa 20'/25'
Costo:basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI

250 gr di farina autolievitante o lo stesso quantitativo di farina 00 e 1 bustina di lievito per dolci
130 gr di cocco disidratato
1 pizzico di sale
80 gr di burro
1 uovo grande o 2 piccole
100 gr di zucchero
320 gr di latte


Sbattere le uova , lo zucchero, il burro fuso e appena tiepido e il latte......

Per mia comodità ho sciolto il burro nel latte appena caldo ho fatto intiepidire il tutto..il microonde è in sciopero...



Mescolare il tutto con cura........




Setacciare una volta la farina autolievitante con un pizzico di sale, mescolare accuratamente con la farina di cocco e, a manciate, unirli al composto liquido amalgamando senza lavorare troppo l'impasto.....



Come al solito ho suddivisto l'impasto in due stampi da plum cake di cm 19x 9 oppure si può usare uno stampo normale ben imburrato ed infarinato...



Ecco come si presenta l'impasto..è un po' grottoluto...



Infornare in forno statico preriscaldato a 180° per circa 20'/25'......



Eseguire sempre la prova dello stuzzicadenti : se il dolce è cotto a puntino deve uscire asciutto......



I miei tempo di cottura sono indicativi: le mie amiche conoscono il loro forno e si regoleranno di conseguenza.

Spesso i tempi di cottura vanno modificati a seconda dell'ora in cui di cuoce il dolce o qualunque altra vivanda .....

La ricetta è tratta da "Pani: il segreto del buon pane" Fabbri editori

17 commenti:

nicoleta ha detto...

Ottimo per la colazione...merenda o quando viene la voglia di qualcosa di dolce!
Mi sa che lo faccio oggi o domani ...sicuro!
buona giornata!

annaferna ha detto...

Buongiorno innanzitutto...una toccata e fuga al pc e non posso esimermi da salutare con un commento chi ogni giorno con i suoi aforismi e i suoi dolcetti ci tiene compagnia!^_^
Perfettamente in linea con Leopardi.
Perfettamente sulla stessa lunghezza d'onda riguardo alle nozioni di buona educazione!!!
a proposito di questo dolce pane al cocco.....non so perchè dopo le feste non voglio sentir nominare cocco....anche se devo ammettere che l'aspetto dalle foto è davvero invitante!!!
E' quindi una ricetta da tener conservata magari, che ne dici se si trasforma il tutto in muffin?
scappo via.....bacissimi e buona giornata *_^

garlutti ha detto...

Questa ricetta è molto interessante e molto gustosa
BACI MARIMI

fantasia in cucina ha detto...

Uhmmm bontà, assolutissimamente bontà, come sempre chiara nelle spiegazioni passo passo e foto bellissime che solo a guardarle le cose si mangiano con gli occhi, buona giornata,Anna

Giusy ha detto...

Questo pan dolce al cocco mi ha fatto venire una fame che tu non hai idea!!
Ricetta copiata!!
Hai ragione l'educazione arriva dalla famiglia e da nessun'altra parte!

Mari e Fiorella ha detto...

Hanno un aspetto meraviglioso.....buoni,buoni!!!!!e buona giornata!!!!

garlutti ha detto...

Grazie per il messaggio ... il fgoogle traduttore è lasciata all'inizio del l'intestazione della ricetta
baci MARIMI

raffy ha detto...

bellissima Grazia, chissà che buona che deve essere!!!

Erica ha detto...

dev'essere stato delizioso... sai che profumo!! bravissima ^_^

ranapazza65 ha detto...

Adoro il cocco ma questo pan di cocco deve essere super!1
Bravissima baci anna

eli ha detto...

Farò vedere questa ricetta a mia figlia che è una fan del cocco, io un po'meno.
Comunque l'aspetto è fantastico! ;)

Max ha detto...

L'impressione di piacere può rimanere tale ... la risvolto su questo pandolce perchè??? pensa un pò!!!...by by.

speedy70 ha detto...

Buonissimo così, e super con una spalmatina di nutella!!!!! Baci cara Mammazan!

DOLCI ACQUE DI TERRE BIANCHE ha detto...

deve essere ottimo
soprattutto per una buonissima colazione
bella la citazione di leopardi
da tenere a mente
un bacione katya

Marina ha detto...

Grazie Mammazan, l'ho preparato ieri è molto buono ed è finito in un attimo..
Buona giornata a tutti!!

Mammazan ha detto...

@Marina
Sono contenta che tu abbia preparato il dolce che ho proposto e sono venuta a vedere il tuo blog ma....non sono riuscita a mettere un commento!!!

Marina ha detto...

Ciao Grazia è questo il tuo nome vero?
Leggo che sei passata al mio forum.. ti ringrazio per la visita, non hai potuto lasciare un commento perché la maggior parte dei forum (non sono come i blog) per commentare bisogna essere registrati.