sabato 1 gennaio 2011

Apricot specials e BUON ANNO!!!!!



Il riso è il sole........



Che scaccia l'inverno dal volto umano...

Victor Hugo ( 1802-1885)



Scommetto che il primo proposito che si è fatto al ritorno dal cenone di capo d'anno è stato quello di mettersi a dieta....



Specialmente quando, anche senza andare troppo per il sottile, si è notato che le cinture, vuoi dei pantaloni ..vuoi delle gonne..., non si riescono più a chiudere......



Ed io , carogna, sono qui a proporre l'ennesima ricetta di dolci....



Ma mi sono detta: " "Ma, in fin dei conti, cosa ci vengono a fare qui da me le mie amiche ?????"



" A leggere le perle di improbabile saggezza?"

" A farsi quattro risate????"

Suvvia siamo oneste ...ma andiamo a vedere cosa ho combinato questa volta...in materia di dolci!!!!

Ecco qui una cosetta che è piaciuta a tutti ( ho portato questo dolce a casa della mia amica per il cenone e ho "costretto" alcuni dei presenti ad assaggiare e soprattutto ad essere molto critici circa la sua valutazione)....

E, forte del suo gradimento, ve la propongo

Tempo di preparazione : circa 20'
Costo:medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI

Per la base

100 gr di zucchero di canna
85 gr di farina 00
75 gr di burro

Per la copertura

140 g di albicocche secche
250 ml di acqua
la buccia grattugiata di un limone non trattato
75 gr di zucchero di canna
75 gr di farina di mais
55 gr di noci


Ecco qui sotto le albicocche secche...protagoniste della ricetta...



E lo zucchero di canna che conferisce sempre un tocco in più quando l'uso ne è previsto....



Cominciamo a preparare lo stampo quadrato ( 20 cm di lato) pennellandolo per bene con il burro e con l'aiuto di una signora pennellessa ..io ho usato questa della Pedrini ......




Con un poco di pazienza far aderire un foglio di carta da forno...precauzione utile specialmente comoda quando si dovrà sformate il dolce....



Con la punta delle dita mescolare lo zucchero di canna, la farina fino ad ottenere un composto grezzo ...

Aggiungere quindi il burro....



Si dovrebbe ottenere un impasto come appare qui sotto.....



Che va sistemato nello stampo livellandolo per bene...



Infornare in forno preriscaldato e ventilato a 160° per circa 15'.....



Ora prepariamo la "copertura" del dolce...

Mettere a bagno le albicocche secche in 250 ml di acqua e cuocerle per 10' a fuoco basso....

Sgocciolarle per bene e tamponarle con carta da cucina quindi ridurle a pezzetti ......

Conservare il liquido della cottura...



Grattuggiare la buccia di un limone non trattato con una grattuggia ad hoc comoda e bella da vedere....




Versare in una fondina lo zucchero di canna, la buccia del limone....



Le albicocche precedentemente sminuzzate e 8 cucchiai del liquido in cui si sono fatte cuocere le albicocche stesse...



Mescolare con cura......

Mettere a cuocere il tutto per 2'/3'....

Far raffreddare un poco....



Ricoprire quindi con questo composto la base cotta precedentemente e cospargerne la superficie con noci tritate...



Infornare nuovamente in fono sempre preriscaldo e ventilato a 170° per circa 20'......

Far raffreddare.....



Trasferire il dolce su un tagliere di misura adeguata e tagliarlo a quadrotti.....

Tutto qui!!!

Una buona domenica a tutti e ....ancora buon 2011!!!

La ricetta è stata faticosamente tradotta da Baking

14 commenti:

Claudia ha detto...

Buon Anno

aleste ha detto...

Adoro le albicocche secche,ne mangerei a quintali ed infatti quelle che avevo comprato per le feste le ho già fatte fuori tutte ma apena posso ricomprarle proverò senz'altro questo tuo dolce così originale.Ti farò sapere.
Un abbraccio e buon anno.

atri ha detto...

Tanti auguri anche a te, è un'pò che ti seguo e sei bravissima!! Complimenti!
Il dolce è strepitoso da rifare subito alla faccia della che forse comincia ( dopo la befana)! Tanti auguri di un sereno ano nuovo e ancora complimenti

Babette: ha detto...

mammazannn buon annooooo ...ma che buono questo dolce .. io ci impazzisco per le albicocche secche

@@@Aria in Cucina@@@ ha detto...

Mmmmm...ho proprio tanteb albicocche secche in casa! e comunque i dolci a me non stancano mai...:-9

Fabiana ha detto...

Fino ad un certo punto mi ritrovavo con le mie preparazioni, mi facevi sospettare un crumble, invece vedo che il risultato è molto più compatto .....interessante!
Devo fare qualche prova con la cottura, il mio forno(forse più la mia disattenzione che non il forno) mi ha già riservato qualche scherzetto e qualche bruciacchiatura!!
Bacissimi, Fabi

Stefania ha detto...

Happy New Year ♥
Moltissimi Auguri
per uno splendido 2011

unika ha detto...

hai ragione...diciamoci la verità....entriamo nei blog per trovare nuove ricettine:-) la tua mi sembra fantastica.....buon anno
Annamaria

Simo ha detto...

Eh, no...non mi puoi fare questo...sarei a dietaaaaaaa
Un abbraccio ed auguroni!

madama bavareisa ha detto...

iniziamo alla grande, eh? le albicocche secche qui non mancano mai....
buon proseguimento! :-)

Mari e Fiorella ha detto...

Un dolce insolito ma molto goloso......BUONISSIMO 2011!!!!!!

Ely ha detto...

Buon anno tesoro caroooooooooooo!!! e hai ragioneeeeee io vengo per vedere cosa combini in cucina ma anche cosa racconti nei tuoi post :-) ricette e vita e ci si sente come a casa :-))))) splendida questa davvero golosa golosaaaaaaaaaaaaa! baci Ely

La Gaia Celiaca ha detto...

tanti auguri!

comunque io non vengo nel blog solo per le ricettine, sono sempre curiosa di scoprire quale citazione avrai trovato per il giorno (non so dove e come tu riesca a trovarne una al giorno) e per quel che ci racconti. vabbé, poi è ovvio, per le ricette, soprattutto dei dolci, sei così brava e prolifica!

insomma, ci sono molti motivi per venire a leggerti, infatti sei uno dei blog che cerco di leggere con regolarità.

un abbraccio e un augurio!

speedy70 ha detto...

Deliziosi questi dolcetti alle albicocche secche; grazie cara Mammazan, annoto la ricetta e ti auguro un magnifico anno nuovo, un abbraccio!!!!!!!