mercoledì 5 gennaio 2011

Prepariamo e congeliamo la Crostatina con mele, canditi e frolla alla crema di limoncello


Un essere che si abitua a tutto:



Ecco la migliore definizione che si possa dare dell'uomo.....

Fedor Dostoevskij (1821-1881)



Lancio un appello anche se leggermente tardivo.........



NON REGALATE DEI CUCCIOLI PER LE FESTE O COMPLEANNI O PER QUALUNQUE OCCASIONE!!!!!!



Quante volte passando davanti ad un negozio specializzato in questo settore si rimane incantati alla vista dei cuccioli che si rotolano, giocano e vi fissano con uno sguardo "appassionato " attraverso la vetrina???

"Ecco, si pensa, "Ho risolto il problema di un regalo!!!"

Ma non si pensa a quello che un simile regalo può comportare...

Chi possiede un animaletto: cane, gatto, criceto, qualunque creatura che cammini, voli o strisci ( mi riferisco a quelli che hanno in casa anche dei rettili ( una mia amica oltre ai cani aveva in casa anche un pitone) sa quante cure questi compagni di vita richiedano..

E non si può, ripeto, NON SI PUÒ' in vista delle vacanze abbandonarli per strada o trovare altre soluzioni spesso cruente......

Bisogna pensare per tempo ad una loro collocazione (eventualmente risparmiando un pochino ogni giorno nel caso si pensi di portarli in una pensione per animali )......

Insomma bisogna organizzarsi per tempo.....

Non mi voglio porre come esempio fulgido di amore per il mio gatto che mi fa compagnia e mi rallegra da ormai sette anni.....

Quando, l'estate scorsa mi sono dovuta assentare per lavoro, e per ben 4 settimane, oltre ad organizzare il mio viaggio ..il problema che mi ha assillata per parecchio tempo è stato il trovare una collocazione per Ninì perché..."Il gattile NOOOOOO!!!, diceva mio figlio .

Alla fine se l'è portato a Milano per tre settimane e per la quarta ( quando lo ha riportato in sede) un suo amico è venuto a dargli da mangiare qui a casa mia...

Come dicevo: BISOGNA ORGANIZZARSI PER TEMPO!!!!!


Ora passiamo alla ricetta che propongo oggi e come recita il titolo si può congelare.....

Il risultato dopo la scongelazione: ottimo!!!

Tempo di preparazione: circa 10' per la frolla più 30' di riposo in frigo
Costo: medio
Difficoltà:**

INGREDIENTI

300 GR DI FARINA 00
1 PIZZICO DI SALE
120 GR DI BURRO
120 GR DI ZUCCHERO
1 UOVO E UN TUORLO
1 BICCHIERINO SCARSO DI CREMA DI LIMONCELLO
50 GR DI TORRONE
MARMELLATA DI ALBICOCCHE
1 MELA

PER LA SECONDA CROSTA

STESSA BASE DI FROLLA E MARMELLATA A PIACERE

L'idea per questa frolla un po' particolare è nata dal dover utilizzare un bicchierino di crema di limoncello avanzato dalla preparazione del liquore....eventualmente in mancanza penso che il limoncello possa andare bene..... conferisce un che di veramente gradevole al dolce....

Versare nel boccale del mixer la farina, il pizzico di sale, il burro a pezzetti, lo zucchero, l'uovo il tuorlo e azionare il robot ad ogni ingrediente aggiunto....



Unire per ultimo il liquore ( il bicchierino che appare non è il massimo di bellezza ma per me è un caro ricordo : in Iraq dove l'ho acquistato viene usato per bere il chai ..il the in arabo).....



Azionare il mixer fino ad ottenere una palla, lavorarla brevemente, avvolgerla in pellicola trasparente e porla in frigo per almeno 30'

Si può allestire con grande anticipo...



Al momento dell'utilizzo stendere con il matterello una sfoglia mediamente sottile e disporla in una teglia debitamente imburrata ed infarinata ( nel mio caso ho usato delle teglie piccole e con le dosi suggerite se ne possono preparare tre).....

Velare la base con marmellata di albicocche, disporre qualche pezzetto di torrone ( sono sicura che in casa lo avete a disposizione)....



E le mele disposte a raggiera......e, tocco finale di colore, le ciliegine candite se le avete a disposizione....



Rimboccare i bordi come appare qui sotto......



Questa invece è la solita crostata con marmellata (quella che si ha in casa) e con la solita griglia.....



Infornare in forno preriscaldato e ventilato a 180° per circa 30'......



Anche le crostate vanno controllate con attenzione in fase di cottura.....



La frolla deve apparire bionda: spesso la luce di cortesia del forno tende ad ingannare....



Far raffreddare perfettamente, e nel caso di voglia congelare, avvolgere il dolce con pellicola trasparente, porre in un sacchetto di plastica, sistemarlo su un vassoio per maggiore sicurezza e ....via nel congelatore....

Buona giornata a tutte!!!!!

17 commenti:

LAURA ha detto...

FELICE ANNO!!!!
Sono assolutamente d'accordo con te per l'appello a tutela degli animali. Se li ami li rispetti!!!!
Interessante la ricetta, non ho mai congelato un dolce, questa è la volta buona....

Ely ha detto...

Grazie hai ragione sui cuccioli, noi abbiamo un coniglietto nato che ci ha regalato un contadino perchè una famiglia non lo voleva più... ma a me fà tanta pena... sempre li nella sua gabbietta e quando dobbiamo andare in ferie 15 gg le nonne per fortuna se ne rpendono carico ma davvero... mai più.....
questa crostata è così ricca mamma mia!!!! un spettacolo per la vista e non solo! baci Ely

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! una delizia questa crostatina! un bel duo tra mele e canditi ed una frolla di base davvero speciale!
un bacione

Giusy ha detto...

bella , buona , colorata e molto , molto sfiziosa!
Baci e Auguroni ancora!

speedy70 ha detto...

Adoro la crostata, e l'idea di congelarla è geniale, sempre pronta!!! Baci cara Mammazan, sei sempre insuperabile!

Natalia ha detto...

Che crostata particolare, deve essere buona con quel torronne e la marmellata.
Speriamo che i cuccioli che sono andati in regalo per questo Natale abbiano trovato una famiglia vera che non li abbandonerà mai! Purtroppo, infatti, credo che di regali del genere ce ne saranno stati.

jeneregretterien ha detto...

una curiosità, grazia
tu dopo averla scongelata la crostata la ripassi un po' nel forno?
Ciao e di nuovo auguri

Mammazan ha detto...

@ Jeneregrette rien
Noi l'abbiamo consumata a temperatura ambbiente ma nulla ti vieta di provare a scaldarla anche se non proproprio necessario..
Baci

honey82 ha detto...

eeeh ma questa è una bontà infinita Cara!!!!!Fantastica complimenti,ne vorrei una fettina anche ora!!!;-)
Siiiiii..la mia adorata Sorellina Elisabetta..siamo molto amiche,a tal punto che ci chiamiamo Sore..:-D
è una persona squisita e dolcissima davvero..:-)
Un mega abbraccio a presto e buona Epifania anche a te..:-**

Potolina ha detto...

mmmmh....ho l'acquolina!! complimenti!!! seguirò la ricetta e ti farò sapere!!!

Veru ha detto...

L'idea di congelare la torta è favolosa, io di solito congelo la pastiera ma anche la crostata di mele non è male... firmo virtualmente l'appello per i cuccioli...

LAURA ha detto...

Ciao, ti rispondo direttamente nel tuo blog: il glucosio l'ho comprato in drogheria. Mi documento con che cosa lo puoi sostituire se non lo trovi e dopo ti faccio sapere.
Buona giornata!!!!

Mammazan ha detto...

@Laura
Attendo le tue indicazioni..
Qui dove abito le drogherie sono scomparse ci sono solo un paio di erboristerie e neanche troppo fornite!!

Mammazan ha detto...

@Potolina grazie per il commento...Volevo farti una visita ma non ho trovato il tuo blog...Sono veramente una scarpa!!

Roberta ha detto...

che tripudio mammazan complimenti!

Stella ha detto...

Piacere di conoscerti.

Buon 2011!

ranapazza65 ha detto...

Grazie per essere passata da me Buon 2011 e buona Befana!! tutto quello che fai è perfetto !

Un bacione caro
Anna