domenica 19 settembre 2010

E stavolta prepariamo e congeliamo il dolce..ovvero : LA TORTA GELATA DI PRUGNE


Mi chiedi amore mio che cos'è il tango ed io folletto dell'asfalto ti dico:

Credo che il tango è....quello che suscita un garofano all'occhiello quando non ho i soldi per i garofani e vengo a trovarti....

Il tango è... quando sui binari una colomba muore, come la persona che muore un po' aspettando chi non è arrivato....Credo che quello sia tango, cara....




Credo che tango è..... un colpo d'ala per tutte le cose umili che non avranno mai le ali.....



Ed è il primo sorriso di chi raggiunge l'altra riva di un mare di pianto.....

Credo che il tango è...quel silenzio di quando si sfiorano tremando per la prima volta le nostre mani.....



Credo, amore mio, che il tango rinasca tutti i giorni posato sull'orizzonte che conosce gli abissi del tramonto......



Il tango fa colazione con croissant di pura luna che inzuppa nel caffellatte vero.....



Quando vedo i ballerini che volteggiano lievi con quelle movenze agili che sembrano alla portata di tutti mi viene voglia di andare ad iscrivermi subito presso una delle tante scuole sorte come funghi un po' ovunque...ma poi penso alle mie ginocchia che scricchiolano e ci rinuncio ...ma continuo a sognare!!!!

Invece vado in cucino e lì mi sfogo a preparare dolci di tutti i tipi per la gioia dei miei cari e d e i miei amici.....

Questa torta che va in congelatore e quindi si può preparare in anticipo è sparita, oggi pomeriggio, in un momento e quindi certa del suo gradimento espresso dai miei amici la propongo anche perché ho visto che ci sono in vendita ancora delle ottime prugne e quindi, volendo la si può preparare in anticipo e tirare fuori magari..nel cuore dell'inverno.....


Tempo di preparazione: circa 40'
Costo: medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI

500 GR DI PRUGNE, PESO NETTO
1 BICCHIERINO DI BRANDY
180 GR DI ZUCCHERO
3 UOVA GROSSE :TUORLI E BIANCHI SEPARATI
200 GR DI PANNA FRESCA
1 CONFEZIONE DI PAN DI SPAGNA PRONTO

Ecco qui sotto le prugne che ho usato.....



Devono essere pelate...ci vuole un po' di pazienza ma alla fine si arriva in porto abbastanza in fretta.....



Versare nel boccale del mixer le prugne, il brandy e un terzo dello zucchero......

Frullarle fino ad ottenere un composto omogeneo...trasferire il tutto in un pentolino e fare cuocere per 7'/8'.....

Far raffreddare.....



In un altro tegame porre i tuorli e 60 gr di zucchero e mescolare bene.....



Unire ora la panna e dopo avere mescolato per bene il tutto trasferire il tegame su fuoco debole e mescolare fino a quando la crema si addenserà un poco fino a velare il cucchiaio....



Far raffreddare anche questo composto.....

Quando le due creme sono ben fredde mescolarle con cura.....



Si dovrebbe ottenere un composto come appare qui sotto....



Mentre le due creme si stanno raffreddando montare le chiare a neve fermissima con un pizzico di sale e unire il resto dello zucchero....



Amlgamare il tutto con cura e versare in uno stampo a cerniera di 17 cm di diametro preparato come appare più sotto....



In anticipo preparare lo stampo a cerniera come faccio io di solito e cioè inserendo tra la base dello stampo stesso e il cerchio apribile un foglio di carta da forno....

Ritagliare delle strisce di carta ed incollarle lungo le pareti pennellando con del burro.....

Da un disco di pan di Spagna ( acquistato pronto) ricavare un tondello delle stesse dimensioni della base dello stampo stesso......

Usare come "modello" un piattino che abbia le stesse dimensioni della base .....



Porre ora gelare in freezer per almeno 6 ore.....o mantenere fino al momento dell'utilizzo ben sigillato...



Con le dosi indicate io ho preparato 2 torte ......usando stampi di 17 cm di diametro di base...sempre i soliti....



Un consiglio: estrarre la torta dal freezer almeno un'ora di prima di servirla....

E con questa ricetta auguro a tutto un dolce inizio settimana!!!!

5 commenti:

Ka' ha detto...

Che dire ottima!!! L'idea poi asaporare le prugne nel cuore dell'inverno è proprio invitante! Buona settimana anche a te e intanto 'notte! Bacioni!

Simo ha detto...

Bella l'idea di preparare e congelare, io coi dolci non ci ho mai provato!
Buon lunedì cara

manuela e silvia ha detto...

E' stranissima la consistenza di questa torta! davvero particolare! però certamente è buonissima con la frutta!
un bacione

speedy70 ha detto...

Mi incuriosisce molto questa torta, assolutamente da provare!!!! Ottima idea per smaltire la quintalata di prugne che mi hanno portato! Un abbbraccio cara Mammazan, a presto. . .

Lalu ha detto...

Buonissima!! complimenti! buona settimana!