lunedì 6 settembre 2010

Biscotti ai Marshmallow



Tra vent'anni sarai più infastidito dalle cose che non hai fatto che da quelle che hai fatto.....


Perciò molla gli ormeggi, esci dal porto sicuro e lascia che il vento gonfi le tue vele.....



Esplora. Sogna. Scopri.

Mark Twain (1835-1910)



Settembre si era annunciato con un'aria frizzantina sia al mattino che alla sera..... molto piacevole anche perché durante la giornata il sole illuminava la giornata senza il caldo feroce dell'estate piena....



Ora, se guardo fuori dalla finestra, non riesco neanche a vedere gli alberi del giardino... un bel nebbione grava su tutto fin da ieri.....

Due giorni per asciugare il bucato.....

E ho pensato: "Oh signur ed io che domani devo andare in autostrada fino a Torino...chissà cosa mi ritrovo sulla tangenziale...ma magari in città le cose vanno meglio".....



E in casa fa anche freddo...magari preparo qualcosa al forno così scaldo l'ambiente!!!



Questi biscotti che propongo oggi non hanno bisogno di cottura a parte la breve cottura sul gas per sciogliere il cioccolato & Co.......



Avevo acquistalo i Marshmallow per preparare uno di quei dolci con la copertura fantastica che ogni tanto mi capita di vedere sui vari blog...ma poi ho desistito......



Tanto più di solito decoro i dolci con il solo zucchero a velo e qualche piccola cosa fantasiosa di poco conto ...a volte mi dimentico di usare anche quelli .....

Mi è piaciuta questa ricetta di facile esecuzione che ho visto su "Dolci e Biscotti" a cui ho apportato poche variazioni..se dovessi rifarla modifichirei solo la parte finale e cioè la sistemazione del rotolo nella pellicola trasparente..ma di questo ne parlo in seguito....

Tempo di preparazione: circa 20' più l'ammollo dell'uvetta in acqua tiepida circa 30' e la permanenza del dolce in frigo prima dell'utilizzo...almeno 4 ore
Costo: medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI

160 gr di uva passa
140 gr di Marshmallow
200 gr di cioccolato fondente
60 gr di cacao amaro
2 cucchiai di sciroppo d'acero
125 gr di burro
30 gr di zucchero di canna


Nella foto qui sotto forse di intravedono due tipi di uvetta...non ne avevo a sufficienza di quella normale e ho integrato con l'uva passa gigante che appare in primo piano...

Mettere a bagno in acqua tiepida per almeno 30', poi strizzarla delicatamente e tamponarla con carta da cucina...



Ecco i Marshmallow in questione: i miei aveva solo tre colori.....e li ho divisi a metà per mia comodità...



E qui c'è la variante alla ricetta originale che prevedeva sciroppo di mais...ma dove lo andavo a trovare???

Allora ho usato questo che è di acero.....



In un pentolino a fondo spesso e su fuoco debole ( altrimenti eseguire l'operazione a bagno maria) far fondere il burro, lo zucchero di canna e il cacao......



Rimestare fino allo scioglimento del tutto.....


Averi dovuto sciogliere a parte le due tavolette di cioccolato fondente ed invece, per velocizzare, le ho aggiunte, ridotte a piccoli pezzi, al mix sopracitato e ho mescolato fin quando ho ottenuto in composto fluido e vellutato.....



A questo punto ho aggiunto l'uvetta....rimescolando il tutto con cura...



E ho versato il composto in una scodella in cui avevo sistemato i Marshmallow che avevo diviso a metà....volendo li si può anche lasciare interi......



E qui ci vuole olio di gomito perché bisogna rimestare con cura fino ad ottenere un mix omogeneo.....



Ora...ci siamo quasi ...sistemare sul piano di lavoro un grande foglio di pellicola trasparente e versare il composto e con pazienza dargli la forma di un lungo salame......



Qui veramente ho dovuto lavorare un po'....per ottenere una forma regolare .....



Dovendo rifarlo userei invece un foglio di carta da forno...sono certa che mi sarebbe venuto meglio......



Ora sigillarlo bene, porlo su un vassoio o su un cartoncino di misura adeguata e porlo in frigo per almeno 4 ore.....



Io ve lo ho lasciato una notte.....



Poi affettarlo, a seconda dello spessore di almeno 1 cm, ne vengono parecchie porzioni ....e portarlo sulla tavola della merenda.....

Mi sono chiesta: " Chissà se potrà piacere ai bambini?"

15 commenti:

giulia pignatelli ha detto...

che robina ultra mega calorica e buonissima!!!! Ma tu guarda che idea ;)

Federica ha detto...

Sei davvero incredibile! I marshmallows mi hanno sempre fatto un po' impressione ma sei riuscita ad incuriosirmi una cifra con questi biscotti. Un bacione

marifra79 ha detto...

Che idea!Mi piace nonostante non sia fan dei marshmallow...sarò l'unica!
Un abbraccio

viola ha detto...

carissima Grazia, prima di arrivare in fondo al post stavo dicendo a me stessa: "pensa come piacerebbero ai bambini questi biscotti" ai bambini di sicuro,ma anche agli adulti. Quanto ci piace fare e mangiare cose da piccoli qualche volta?
Insomma, io li trovo deliziosi questi biscotti.
Proprio dolci.
Un bacione

Mary ha detto...

originale , una bella idea e chissa quantè golosa!

eres ha detto...

mamma mia una bomba calorica *_* il sogno di ogni bimbo direi :D

Le pellegrine Artusi ha detto...

Sì potrà piacere ai bambini ma anche a quelli più grandicelli, un dolcetto veramente coccoloso, bello zuccheroso che ti scalda l'anima. Bravissima ciaooo

Laura ha detto...

Adoro i marshmallow, ne ho sempre in casa per decorare le torte e ne sacrificherò un po' per provare questo dolcetto supergoloso che piacerà a grandi e piccini ;)
Bravissima!! Un abbraccio!

Damiana ha detto...

Oh mamma e che cos'è questa robina qua!!Mammazan non si fa,troppa golosità a quest'ora!!Anch'io sai ho sempre desistito,perfino dal comprarli,,non vorrei ritrovarmi a litigare in cucina con zucchero fondente da tutte le parti!!Un baio cara e buona serata!

NIGHTFAIRY ha detto...

Slurposiiiiii!

Cey ha detto...

Sono bellissimi e maialissimi come devono essere i biscotti *_*

eres ha detto...

forse avrei dovuto prima presentarmi :) ma è da un pò che seguo il blog e mi sembrava di essere già in confidenza eheh :) piacere serena

ps. anche io ne devo fare due..una per la mia famiglia e l'altra per la famiglia del mio fidanzato,guai se non la faccio mangiare anche a loro :D

Elisabetta ha detto...

che meraviglia,Mammazan!!hai fatto bene a scaldare l'ambiente cosi'...;))i nostri occhi ed il palato di chi li ha mangiati,questi deliziosi biscotti,ringraziano!!!bacioni;0))

( parentesiculinaria ) ha detto...

Mammazan, credimi se ti dico che pian piano che scorrevano le foto ha innescato una reazione chimica. Mi son trovata all'ultima con una copiosa acquolina!! :D
Ecco, ometterei giusto le uvette, ma sta cosa mi ingolosisce terribilmente.
Venuta a TO? Trovato l'amaranto??

Diana ha detto...

finalmente una ricetta diversa dalle solite! Devo provarla assolutamente soprattutto perchè adoro sia l'uvetta che marshmallow!