giovedì 9 settembre 2010

E per la serie preparo in anticipo e poi congelo: Gli involtini di capocollo di Mammazan


Il male nasce sempre ......



Dove l'amore non basta......

Hermann Hesse (1877-1962)



La settimana prossima avrò ospiti.....



E prima che mi agiti per bene...mi capita sempre ogni volta..... ho deciso di preparare almeno qualcosa per tempo..

Oltre a questo piatto ho preparato anche un'altra cosa che posterò a breve.....

Non sono piatti complicati ma richiedono un po' di tempo sia per la preparazione che per la cottura...


Ed ecco gli involtini di capocollo farciti in modo semplice e saporito.....

Tempo di preparazione: circa 1 ora e 1/2 in tutto compresa la cottura
Costo: medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI

Per 5 persone ( tanti saranno i miei ospiti)

10 fette di capocollo
70/80 gr di pecorino ma anche del parmigiano va bene
2-3 spicchi d'aglio
1/2 bicchiere di vino bianco secco
2- 3 rametti di prezzemolo
sale e pepe q.b.
alloro e salvia


Di solito i macellai si guardano bene dall'appiattire la carne a meno che non lo si chieda espressamente.....



Per cui sistemare un foglio di carta da forno sul tagliere, ripiegarlo in due racchiudendo al centro la carne.....



Batterla per bene......



Ed ecco la fetta di capocollo diventata bella larga.....



Farcire in modo semplice con pecorino a scaglie, aglio, prezzemolo, sale e pepe q.b.......



Ecco qui il dettaglio.....



Arrotolare stretto e legare con filo bianco.......

Non ho usato gli stuzzicadenti per mia comodità...eventualmente se si preferisce usarli pure.....



Ora sistemare tutti gli involtini, sono 10 in tutto, in un lago tegame antiaderente, e iniziare la cottura a fuoco medio-basso e SENZA CONDIMENTO..... tanto la carne è già grassottella per conto suo......



Rigirarli di tanto in tanto e aggiungere qualche filetto di aglio....



E una o due foglie d'alloro e della salvia...ma anche del rosmarino andrebbe bene....


Quando la carne è rosolata salare ancora un poco e sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco......

Portare a fine cotura...ci vorrànno almeno 45' ....



Levare dal tegame.....

Far intiepidire e eliminare il filo che avvolge ogni involtino, così non lo si dovrà fare in seguito......



Ora sistemarli in un vassoio di plastica per alimenti.....



Il mio è riciclato e, ben lavato e asciugato, può essere usato egregiamente un'altra volta.....



Quando il tutto è perfettamente freddo sigillare con pellicola trasparente.....



Infilare in un sacchetto di plastica, sempre per alimenti, e via in freezer fino al momento dell'utilizzo...

Si possono consumare così come sono oppure si possono cuocere ulteriormente con una salsa di pomodoro e sistemarli su un bel piatto di polenta calda e fumante!!!

11 commenti:

viola ha detto...

Che bella ricetta per chi come me guarda la carne con un'espressione sconsolata perchè non sa mai come preparala!
Segnata e archiviata.
Semplice e gustosa. Io con il sugo e la polenta ce la vedo benissimo!
Grazie carissima, davvero utile per me questa ricetta!
Un abbraccio e a presto

Simo ha detto...

Superbrava!
Mi devo organizzare anche io per i pranzi della figliola, che ora tornerà da scuola per pranzare...mi hai dato una bella dritta!
Bacioni e buon fine settimana

La Gaia Celiaca ha detto...

mamma mia carissima! i tuoi dolci sono sempre favolosi, ma il resto mica non scherza!
poi a me piacciono molto questi tagli di carne meno nobili, che sono decisamente più saporiti e particolari.
mi segnerò questa ricetta sicuramente. l'unico dubbio è che secondo me da noi il capocollo non si trova. proverò con la scamerita, semmai.

dolcipensieri ha detto...

mamma mia mi sa che i tuoi ospiti cadranno ai tuoi piedi con questi involtini!!! buonissimi!

Anna Righeblu ha detto...

Buoni! Comodo prepararli prima. Proprio in questo periodo, mi farà comodo averne pronti per le giornate piene!
Copio e provo!
Grazie e buon weekend

eli ha detto...

La cucina preventiva è proprio una bella idea per risparmiare tempo!
Non ho mai cucinato il capocollo, mi hai fatto venir voglia di provare!

manuela e silvia ha detto...

Ciao! ci piace molto la carne, soprattutto se viene preparata in modo gustoso e originale! questi involtini devono essere davvero molto gustosi: un ripieno semplice, ma saporito e un pezzo di carne davvero doc!
bè...se li hai congelati...quando possiamo venire a cena???
un bacione

Elisabetta ha detto...

che meraviglia questi involtini,Mammazan!!è da poco che mi sono avvicinata alla carne di maiale,che credevo grassa e questa è un stupenda ricetta,per un ottimo secondo!!quando li ho visti,tanto sono belli e ti sono venuti bene,che credevo fossero i nostri famosi fegatini pugliesi^;^ne hai mai sentito parlare??segno la ricettina cara e tutti i tuoi consigli;li faro' presto;))buon weekend ed un bacione.Smack

Federica ha detto...

il capocollo è la parte migliore...per tutto...e questi involtini sono Super mega fantastici!!!!!!!!bravissima!baci!

aleste ha detto...

Posso venire anch'io a mangiare da te ?!
Questa ricetta è senz'altro da copiare.
Ciao e buon fine settimana.

Masterchef ha detto...

Adoro il capocollo è la mia carne preferita insieme all'agnello!!!! fantastici involtini ...superba come sempre...ciao