lunedì 9 luglio 2012

Il Coronation chicken...un successo !!!


Amore guarda non con gli occhi ma con l'anima...


E perciò l'alato Cupido viene dipinto cieco...
William Shakespeare (1564-1616)





"Guarda che qui dentro c'è l'uvetta!"
" Perché l'hai messa??"



"Perché ci vuole e se non ti piace non mangiare questo antipasto"..
Ecco lo scarno scambio di battute tra me e mio figlio che a volte è proprio schifiltoso e si nutre di preconcetti riguardo  alcuni cibi..
Ma poi, dopo le prime forchettate, ha mangiato tutto..eccome se lo ha mangiato... e con lui i miei ospiti di sabato sera, cavie involontarie di questo piatto inedito e particolare, speziato e delizioso..



E siccome mi era avanzato lo yogurt greco..per quanto riguarda il chutney ne ho ancora un sacco... ho preparato nuovamente questo piatto e questa volta i beneficiari sono stati mia figlio e mio genero....
Il commento di mia figlia è stato lapidario:
" Bisogna proporlo nelle occasioni importanti"..vedremo quali...
La lista ingredienti di questa ricetta mi è subito piaciuta ma l'unico scoglio era rappresentato dal chutney, infatti non avevo nessuna voglia di preparalo ma poi, botta di fortuna incredibile, ho visto  un vasetto solingo su uno scaffale della Ldel  e allora non ho più avuto scuse..
Prima di pubblicare  la ricetta  ho chiesto l'autorizzazione   a Paola e Marina ideatrici del bellissimo blog Ricette reali prontamente concessa  e che ringrazio ancora...
Insomma loro sono la mente ed io il braccio..
Le dosi della  ricetta originale che trovate qui sono state da me modificate, infatti la carne che avevo a disposizione era esattamente la metà e quindi il resto degli ingredienti è stato ridotto in proporzione ma per quanto concerne le modalità di esecuzione nulla è stato  cambiato..
Tempo di preparazione: circa 30'
Costo: medio
Difficoltà:*


INGREDIENTI  per circa 4-5 persone
300 gr di petto di pollo
60 gr di chutney di mango
1/2 mela grande o una piccola
50 gr di yogurt greco
30 gr di maionese
2 cucchiaino di curry dolce
30 gr di uvetta
25 gr di mandorle a filetti
insalata per la finitura del piatto..


Ecco qui sotto il famoso vasetto di cui parlavo prima...neanche troppo costoso ..


Per prima cosa mettere a bagno l'uvetta in poca acqua tiepida per alcuni minuti, quindi strizzarla delicatamente e tamponarla con carta da cucina...
Grigliare il petto di pollo in un tegame antiaderente, salarlo  e  tagliarlo a dadini...


Trasferire la dadolata in una scodella e unire l'uvetta e la mela tagliata anch'essa a dadini mescolando il tutto...



In un'altra scodella disporre gli ingredienti per la salsa..
Da sinistra a destra il curry, la maionese, lo yogurt greco e al centro il chutney di mango...



Mescolare il tutto con una frustina fino ad ottenere un composto omogeneo...




Unire ora la dadolata di pollo e di mela e l'uvetta e mescolare con cura..


Sigillare la scodella con pellicola trasparente e porre in frigo per almeno due ore..


Al momento di servire sistemare  come base sul  piatto da portata     dell'insalata tipo valeriana o quello che si ha a disposizione,  disporre con garbo il contenuto della scodella e cospargere il tutto con mandorle a filetti precedentemente tostate... 


Le mandorle le ho messe ma mi sono dimenticata di tostarle...
Sarà per la prossima volta!!!

15 commenti:

MarinaM (Ricette Reali) ha detto...

ma che bellooooooo! ricetta perfettamente riuscita direi. grazie per la citazione e per aver provato questo insolito piatto dedicato a The Queen. il chutney l'ho trovato a fatica in un negozio etnico, ma adesso vado a vedere alla Lidl.
a presto
Marina

Mammazan ha detto...

@ Marina
Grazie a carissima sono contenta che il post sia stato di tuo gradimento!!
E comunque la citazione era d'obbligo!!
Un bacione

Ely ha detto...

Grazia deve essere squisito! Ed esotico al punto giusto! Sogno il suo sapore e mi pare d'essere tra le colorate vie dei mercati indiani..
Con questa immagine nel cuore chiuderò gli occhi!
p.s. mi ha fatto sorridere tuo figlio :D
Un abbraccio grande grande e un bacio!

coccinella rossa ha detto...

Che forte che sei Mammazan!!! Proponi sempre cose fantastiche...bellissima questa, è da mesi che voglio fare indiano, ma ora è troppo caldo...questa è la soluzione!!! Un bacione (e viva Lidl...è da anni che mi compro tutte le cose etniche quando arrivano! E così provo l'etnico senza andare a spendere un botto al ristorante...)Bacio

Sara ha detto...

Ciao Grazia!
Interessante piatto :-) prendo nota.
Tutto bene? Qui si boccheggia....

Sara

raffy ha detto...

Grazia è fantasticooooooooo!!! devo provarlo assolutissimamente!!!

Mari e Fiorella ha detto...

Ciao, Grazia, molto invitante , lo proverò..magari senza uvetta!!! Buona giornata...

eli ha detto...

Non ho mai assaggiato il chutney, di cosa sa? Mi sembra una marmellatina.
I piatti speziati mi piacciono moltissimo, ho proprio voglia di provare la tua ricetta!
la prossima volta che vado alla Lidl guardo, ma temo sia uno di quei prodotti che trovi saltuariamente durante le settimane dedicate ai paesi stranieri.

MarinaM (Ricette Reali) ha detto...

una precisazione è d'obbligo, ma la trovate se leggete la ricetta - nuda e cruda e non vissuta come qua - sul nostro blog. non si tratta di un piatto indiano, ma di una ricetta "inventata" per le feste dell'incoronazione di Elisabetta II nel 1953 in omaggio a (quasi) tutti i paesi del Commonwealth.

Valentina ha detto...

Ho giusto giusto dello yogurt greco da utilizzare ed è da un po' che vorrei fare il chutney... la provo questa bella ricetta! Sei proprio brava, ma brava brava! I figli (me compresa) spesso sono schifiltosi ma poi mangiano tutto e si leccano anche i baffi, eheheheh ;) Un abbraccio :)

Passiflora ha detto...

bella questa ricettina etnica! devo dire che il chutney non so che sapore abbia, ma il pollo con le salsine e le spezie mi fa sempre impazzire quindi mi hai stuzzicato, voglio provare a farlo! chutney lo trovo al super?

Terry ha detto...

Piatto perfetto per il giubileo della regina ...già che fu creato per la sua incoronazione!!!! Sai che nonostante la mia assione per le terre inglesi non l'ho mai provato! Provvederò!

Chiara Giglio ha detto...

che piatto interessante Grazia, mi piace molto!

Mammazan ha detto...

@Passiflora
IL vasetto del chutney l'ho acquistato da Ldel ma se vuoi trovare la ricetta va a vedere blog di Marina in cui c'è la ricetta da cui ho preso spunto..ad un certo punto del post c'è un link di riferimento

annaferna ha detto...

Grazia,
mi ero persa questo post!!! Credo sia stato strepitoso proprio come dici!!
Chissà che profumo speziato! Gnam gnam
^_^
baci