venerdì 13 luglio 2012

Con le ultime ciliegie prepariamo Le torrette tricolori alle ..ciliegie!!


Viviamo tutti sotto lo stesso cielo...




Ma non tutti abbiamo lo stesso orizzonte...
Conrad Adenauer (1876-1967)



Con il caldo, ormai l'arrivo dell'estate è conclamato dalle temperature torride e dai bollettini catastrofici ormai onnipresenti in televisione  e sulla carta stampata, ogni ricetta  che non preveda l'uso non  solo del forno ma anche dei fornelli penso sia la benvenuta...
Ma non si può sempre mangiare la caprese o l'insalata per quanto siano buone e gradite a tutti o quasi ...
L'accenno patriottico del titolo è puramente dovuto all'effetto cromatico di queste torrette facili da preparare, veloci e di sicura riuscita...

Come si potrà verificare in seguito, leggendo la lista ingredienti, questi ultimi sono pochi e di facile reperibilità  e se le ciliegie fossero introvabili è sempre possibile sostituirle con altra frutta di stagione...vedrei bene anche le albicocche adatte perché non succose come potrebbero essere ad esempio alcune varietà di pesche..
Tempo di preparazione : circa 20' più il riposo in frigo di almeno 2 ore
Costo: medio
Difficoltà:*
INGREDIENTI
160 gr di Caprì di Bufala Mauri
150 gr di ricotta
35 gr di parmigiano grattugiato
erba cipollina  secca o fresca
1 mazzetto di basilico
Alcune ciliegie
Sale e pepe q.b.
 Ecco qui sotto il basilico appena colto...
Ne occorre un poco per decorazione come si è visto nelle foto di inizio post e altro da unire agli ingredienti..



Ed qui sotto la confezione di Caprì di Bufala della Mauri


E le ciliegie ..io ho usato i graffioni o duroni..insomma quelli che si mettono sotto spirito...



In una terrina mescolare i caprini, la ricotta, il parmigiano e l'erba cipollina secca o ancor meglio se possibile fresca ( in questo caso va tagliuzzata con le forbici e il basilico spezzettato con le mani...



Con una forchetta amalgamare per bene il tutto. regolare di sale e dare una botta di vita all'impasto con una spolverata di pepe nero..



Foderare uno stampino usa e getta , nel mio caso di grandi dimensioni ( base diametro c. 8 , altezza cm 5), con un foglio di pellicola trasparente e disporre sulla base le foglie di basilico come appare in foto....



Versare quindi una parte della crema di formaggio preparata precedentemente e su questa un giro di ciliege denocciolate e tagliare in quarti..




Su questo strato di ciliegie porre un altro strato di crema di caprino sempre alternandolo con le ciliegie...



Fino all'esaurimento degli ingredienti....



Rimboccare quindi l'eccedenza della pellicola trasparente compattando delicatamente la torretta con una leggera pressione delle mani  e porre in frigo per circa 2 ore....



Ed ecco come si presenta  dopo aver rovesciato lo stampino su un piattino da portate e levato con delicatezza il foglio di pellicola  trasparente...




Tocco finale una bella ciliegia che, ovviamente, verrà mangiata per prima!!


La ricetta è tratta con poche modifiche da un numero abbastanza recente di Guidacucina.

10 commenti:

Ely ha detto...

Il profumo del basilico con quelle ciliegie deve essere qualcosa di inebriante! Come sono belle, queste torrette, Grazia! :) Proprio delicate, anche nei colori! Ti abbraccio con tanto bene! Buona giornata :)

raffy ha detto...

Grazia mia sono una meraviglia... e poi chissà che buone.. ma quante ne sai??! complimenti...

Il blog di Ivana ha detto...

mi hai incuriosito con questo mix, dovrò provarlo. Brava! ciao

serena ha detto...

Mammazan, complimenti come sempre!! SOno una bontà queste torrette e mi piacciono molto anche gli accostamenti! Buon w-end, un abbraccio
serena

eli ha detto...

Pensavo fosse un dolcetto!
Invece no.
Mi incuriosisce tantissimo l'accostamento e l'idea di preparare qualcosa senza accendere i fornelli è splendida!

Tamtam ha detto...

è un abbinamento perfetto, io ieri ho fatto il risotto ciliegie su salsa di basilico era uno spettacolo, e farò questa tua ricetta....un abbraccio

Valentina ha detto...

Che buone, mi piace molto questo abbinamento, brava! :) Segno la ricetta, complimenti :)

matematicaecucina ha detto...

dolce e salata, originale e golosa. Buon w.e., Laura

Maria Luisa ♥ ha detto...

Ma queste torrette deveno essere deliziose e freschissime, hanno un aspetto molto invitante...brava Grazia..buona domenica!

Fatima ha detto...

Mitica Mammazan, questa ricetta dev'essere irresistibile,voglio proprio provarla.Un abbraccio.