martedì 17 luglio 2012

Dolcetti ai semi di lino


Un uomo non è un pigro se è assorto nei propri pensieri...


Esistono un lavoro visibile e uno invisibile...
Victor Hugo ( 1802-1885)



Dopo il post chilometrico di ieri questo  che mi accingo a pubblicare mi sembra veramente una passeggiata..

I  biscottini che propongo oggi sono   spartani e con pochissimi  grassi e di facile realizzazione ma con un piccolo difetto...si conservano  poco per cui consiglio, a differenza di altri biscotti, di non riporli in scatole di latta ma in frigorifero perché sono morbidi ed un po' umidi...


Parola di Mammazan !!!!



Tempo di preparazione: circa 20' più l'ammollo dei fiocchi d'avena in acqua, circa 1 ora
Costo: basso
Difficoltà:*


INGREDIENTI
240 gr di fiocchi d'avena piccoli
340 gr di acqua per l'ammollo
120 gr di zucchero di canna
1 pizzico di sale
50 gr di semi di lino
1 cucchiaio di acqua di fiori d'arancio
100 gr di farina integrale
100 gr di farina 00
1 uovo
2 cucchiai di olio di mais
1 pizzico di sale


Ecco qui sotto i fiocchi d'avena piccoli che ho usato..



E i semi di lino dorati..





Mettere a bagno i fiocchi d'avena e coprirli con il quantitativo di acqua fredda indicato in lista ingredienti, aggiungere lo zucchero di canna e il pizzico di sale: riposo 1 ora.




Unire i semi di lino e mescolare con  cura...



Aggiungere l'olio di semi e  l'acqua di fiori d'arancio..


Le farine mescolate precedentemente...



Ed infine l'uovo..



Ottenuta una massa omogenea prelevare dei piccoli quantitativi di composto con un cucchiaio, meglio sarebbe con il porzionatore per gelati che ho usato io e che  appare in foto..



Disporre i dolcetti su una teglia grande ricoperta da carta da forno (anche meno distanziati di come appare in foto)..



Ecco un particolare del dolcetto prima della cottura
Non desidero spingere le amiche, qualora ne fossero sprovviste,  a fare la spesa di un porzionatore per gelati ma come appare evidente  è utile in molte occasioni anche per conferire ai biscotti una dimensione omogenea...



Infornare ora in forno preriscaldato, ventilato a 170° per circa 15'..
Non diventano molto "abbronzati"...


Pur essendo così poveri di grassi sono molto gradevoli e ottimi per una sana colazione...



Se la ricetta piace, care amiche, non rimane che prepararli!!


La ricetta , con varie modifiche è tratta dal libro : Il Cucchiaio Verde.

13 commenti:

Ely ha detto...

Grazia sono bellissimi, non avevo mai sentito fare i biscotti con i semi di lino. :) Sei grande. E dalla foto sembrano proprio sani, oltre che morbidini :) Un bacione e buona serata!

Silvia - Profumo di cose buone ha detto...

Che belle!!!! ho tutti gli ingredienti, quasi quasi le provo :)

Puffin ha detto...

ottimi questi biscottini!!!! da provare

annaferna ha detto...

ciao Grazia
sembrano davvero buoni!!
Ingredienti che non ho mai usato ma sicuramente salutari!
bacio grande e scusa la latitanza....

EVELIN ha detto...

non ho mai utilizzato i semi di lino in cucina...sarei davvero curiosa di provarli!
Brava

Terry ha detto...

Questi son davvero perfetti per una sana colazione ricca di fibre...ed in più son sicura siano buonissimi! :)

renata ha detto...

Insoliti questi biscotti...mai usati i semi di lino ma se li trovo so cosa fare GRAZIE!!!!!!!!!!!!
Un bacio Mammazan

sississima ha detto...

trovo sempre idee e spunti culinari interessanti qui, devo proprio comperarli i semi di lino...un abbraccio SILVIA

Scamorza Bianca ha detto...

caspita ignoravo si potessero utilizzare i fiori di lino per i biscotti!!!!

Valentina ha detto...

Voglio provare anche io ad utilizzare i semi di lino e questa ricetta mi sembra un'ottima occasione :) Bravissima, un bacio :)

Patty ha detto...

Sembrano i brutti ma boni che si fanno qui da noi. Questo genere di dolcetto così rustico mi piace tantissimo. Mi sorprende assai l'uso dei semi di lino ma non si finisce mai di imparare.
Sono passata anche per salutarti ed invitarti al mio primo contest, se avrai voglia di giocare con il cinema ed il cibo! Ti abbraccio, Pat
http://andantecongusto.blogspot.it/2012/07/tempo-di-contest-cinegustologiala.html

Roanna ha detto...

buonissimi! questi li provo a fare in questi giorni!! un aabbraccio, Roanna

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao, davvero rustici e ricercati questi biscotti ai semi di lino! Sono un ingrediente che utilizziamo spesso nel salato, ma i biscotti ancora ci mancano!
Le idee invece a te non mancano mai!
bacioni