giovedì 30 dicembre 2010

Fantasie al germe di grano


All'amore la musica è seconda...



Ma l'amore stesso è musica......

Aleksandr Puskin ( 1799-1837)



Pensavo ieri, andando a Torino, di provare l'emozione di vedere un nuovo rincaro, peraltro annunciato, dell'aumento del pedaggio autostradale......



Fino ad ora l'incremento di spesa è stato di quasi il 40% in 4 anni......



E invece ancora no!!!!!!!



Ma arriverà...si che arriverà!!!!



D'altronde se vogliamo usare l'autostrada, fare benzina, acquistare tabacco e liquori (per fortuna quest'ultima spesa non mi tocca particolarmente a meno che non abbia ospiti) siamo costretti, nostro malgrado e senza banfare, a subire i vari balzelli .....



Ma anche nel piccolo...ritocchini di qualche centesimo li possiamo riscontrare quando andiamo a comprare qualsiasi genere alimentare...



Sindrome prefestiva??

Ma dopo comunque il ribasso non c'è mai!!!!



Basta con le ciance...non amareggiamoci oltre e pensiamo alla salute.....

Ecco qui sotto la ricetta, facilissima di questo pane condito o meno che prevede l'uso del germe di grano....

Unico neo: il suddetto germe di grano io lo trovo solo all'Ipercoop per cui. care amiche ...fate il pieno di benzina....ahahahah... e cominciate a girare!!!!

Tempo di preparazione : circa 15' più il tempo della doppia lievitazione
Costo: medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI


350 gr di farina 00
350 gr di farina di grano duro
3 cucchiai di fiocchi di patate
50 gr di germe di grano
1 cubetto di lievito di birra fresco da 25 gr
Poca acqua ben calda

Ecco qui sotto il famigerato germe di grano che spesso ho usato per altre ricette....



Sciogliere il lievito di birra in poca acua tiepida con l'aggiunta di 1/2 cucchiaino di zucchero...

Versare nel boccale del mixer le farine, il germe di grano e i fiocchi di patate e azionare il robot per pochi istanti per mescolare per bene il tutto...



Aggiungere, sempre col robot in funzione, il lievito sciolto precedentemente e, in seguito, poca acqua ben calda fino ad ottenere un composto morbido....



Lavorarlo brevemente, dargli la forma di una palla, inciderlo e croce, ungerlo, coprire la scodella che lo contiene con pellicola trasparente e porlo a lievitare in luogo al riparo dalle correnti e coperto da un plaid o, come faccio di solito, nel forno con la sola luce di cortesia accesa fino al raddoppiamento del volume...


Come di è visto nelle immagini di apertura ho preparato un paio di forme semplici e un lungo bastone farcito con le olive ....



E con i pomodori secchi sott'olio...



Ecco come si presenta l'impasto dopo la lievitazione...

Va sgonfiato a pugno chiuso e poi, staccate varie porzioni......



Va allungato sul piano di lavoro e farcito...



O arrotolato....



Il tutto posizionato su una grande teglia da forno ricoperta da carta da forno....



O ancora se si vuole intrecciato...



Va quindi posto di nuovo a lievitare in forno, sempre con la luce di cortesia accesa, per un'altra ora...intanto si fa altro...



Infornare ora in forno preriscaldato e ventilato a 180° per circa 30' o perlomeno fino a doratura......

Spero di aver dato alle mie amiche un'ideuzza utile!!!

8 commenti:

Letiziando ha detto...

Sei riuscita a far diventare argomento piacevole e goloso anche l'altalenio del caro vita...pomodorini, olive e lievitati che fanno, per fortuna, "lievitare" solo la gola a livelli stratosferici ^_^

Bacio e buone feste, anche se in ritardissimo
diariodicucina.blogspot.com

Mary ha detto...

Favolosi! Buon Anno!

viola ha detto...

Carissima Grazia, ti faccio tantissimi auguri per uno splendido 2011. Questo pane è delizioso e mi sembra un augurio perfetto per un buon inizio. Il pane è sempre un ottimo augurio.
Un abbraccio e ci ritroviamo l'anno prossimo :D
Smack

Natalia ha detto...

Non ho mai usato il germe di grano e neanche i fiocchi di patate. Queste ultime non sapevo dove trovarle. Spero di trovare tutto all'ipercoop, perchè questi pani sono davvero invitanti e da fare assolutamente. Auguroni di un felice 2011

Natalia ha detto...

Non ho mai usato il germe di grano e neanche i fiocchi di patate. Queste ultime non sapevo dove trovarle. Spero di trovare tutto all'ipercoop, perchè questi pani sono davvero invitanti e da fare assolutamente. Auguroni di un felice 2011

Federica ha detto...

che bontà!!! complimenti!
tantissimi auguri di buon anno!baci!

Alessandra ha detto...

Auguri di un lieto e sereno anno nuovo. Da me Ale.

terry ha detto...

Ho giusto preso di recente del germe di grano! segno queste fantasie...e pure la farcitura golosissima!:)