martedì 2 giugno 2009

Cake salato ai fiori di zucca alla moda di Mammazan


Con questo Cake salato ai fiori di zucca partecipo alla bellissima raccolta del blog di Criceto Goloso.......

E a tutte le amiche che passeranno di qui....non rose..... non orchidee .... e neanche peonie....

Ma, molto prosaicamente, offro questi bellissimi fiori di zucca che hanno veramente poche ore di vita......



Ore 12, venerdì scorso, al mercato.......



L'ultima delle mie intenzioni era quella di acquistare la quintalata di zucchine che ho portato a casa.......


Ma a quell'ora, pur di far fuori tutta la frutta e soprattutto la verdura, mi avrebbero svenduto anche i cavalletti che reggevano i banchi.......



3 kg di zucchine tutte col fiore, che avevano poche ore di vita, per 2 € per cui ho cominciato a riempire il sacchetto......



"Signora!!! facciamo 3 €..... le regalo anche questa testa, testina in verità, di aglio fresco!!!"
|


E così con una borsa che pesava come un macigno (ho comprato anche altro ovviamente, pensando in ritardo che avevo la macchina lontana) con grande masochismo e non paga della grande quantità di verdura che avevo già acquistato mi sono attardata a raccogliere (questi gratis) i fiori ancora perfetti che altre signore avevano staccati dalle zucchine......



Alcune credono che siano velenosi........ e li scartano!!!



Tornata a casa e stivata tutta la verdura in frigo (in quei giorni faceva ancora un caldo feroce) mi sono chiesta come far fuori tutte le zucchine ......



Una rataouille???

Per forza!!!! così avrei avuto un signor contorno......



Una bella vaschetta piena di zucchine piccole e scelte tra le più belle per la mia Valentina.....



La marmellata di zucchine..... magari con qualche spezia profumata (ho cotto anche quella!!)


E poi cosa fare d'altro????

Una frittata, anzi frittatona visto la quantità dei fiori?????



Naaaaaaa!!!

E allora, vista la breve vita dei fiori, ho scartato i più sciupati......



Li ho lavati veramente tante volte e l'acqua usciva sempre sporca.... quindi almeno 4 o 5 volte.......

Li ho fatti sgrondare dell'acqua in eccesso e poi li ho tamponati pazientemente e con delicatezza con carta da cucina o, se siete in vena di economia, con strofinacci puliti.....

Tanto poi va tutto in lavatrice!!!

Ma ecco la ricetta anche se ho avuto un momento di panico...

Infatti ho temuto di non aver annotato le dosi esatte, affidandomi alla memoria visto che stavo decidendo sul momento quali ingredienti aggiungere..... sempre reperibili nel frigo ed invece controllando il mio quaderno in cui annoto tutto quello che cucino ( abitudine da blogger, comunque sempre utile) l'ho ritrovata.....

Tempo di preparazione: circa 30' più o meno
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI
300 gr di fiori di zucca già mondati
4 zucchine piccole ridotte in dadolata
2 spicchi d'aglio fresco
1 bel ciuffo di prezzemolo
3 uova piccole (se le uova sono medie e avete un albume avanzato...fatelo fuori!!)
3 belle manciatone di pecorino semi stagionato grattugiato
70/80 gr di Bra tenero
150 gr di farina 00
7 gr di lievito istantaneo per torte salate

Lavare quindi parecchie volte i fiori.....

Tamponarli con carta da cucina e liberarli del peduncolo o quello che è alla base.....



IL formaggio qui sotto, e che ho fotografato anche in controluce...una debolezza...lo so, è Bra tenero ( questa è la denominazione di questo formaggio locale), ma vedendo l'occhiatura potrete usare quello che, a seconda della zona in cui vivere, più gli si avvicina...



E' comunque una toma semi stagionata gradevole, saporita e non eccessivamente salata.....



Spezzettare i fiori , ridurre in dadolata le zucchine scelte tra quelle più piccole, farli insaporire con qualche cucchiaio di olio extravergine e due spicchi di aglio fresco tritati, questi tritati finemente e tritare il ciuffo di prezzemolo aggiungendolo quasi a fine cottura.....

Ci vorra una mezz'ora circa....

Salare e pepare con pepe nero macinato al momento.....



Ecco come si presenta la verdura al momento di metterla in un tegame antiaderente.....



Fare raffreddare il tutto e trasferire in una capace terrina.....



Aggiungere le uova, il pecorino semi stagionato ( io ne ho aggiunte tre belle manciatone).....

Unire il formaggio, in questo caso il Bra tenero, ma voi aggiungete quello che avete a disposizione (ottima idea anche per far fuori gli avanzi che languono in frigo) in dadolata non molto fine, infatti non amo grattugiare il formaggio perché così appare più evidente dopo la cottura......



E per ultima cosa unire la farina setacciata con il lievito istantaneo per torte salate......

In mancanza credo che possa andare bene anche il lievito per dolci purché non vanigliato.....




Mescolare il tutto perfettamente e vigorosamente.......



E trasferire in uno stampo pennellato con burro ( ci vuole veramente pochissimo tempo) e infarinato scuotendone l'eccesso...

Metto tutte queste indicazioni perché ricordo sempre la frase di mia figlia che ama le ricette con tutte le fasi dettagliate dell'esecuzione del tipo:" Prendete una pentola pulita"... come se una massaia potesse usare una pentola sporca.....



Il diametro dello stampo, sempre lo stesso che adopero per torte di piccole dimensioni, è di 17 cm di diametro per 7 di altezza....



Infornare quindi in forno preriscaldato e ventilato a 180° per circa 30' , avendo avuto cura di cospargere la sommità del cake con pecorino semi stagionato e grattugiato già usato per la preparazione .....se si preferisce o non si ha a disposizione il pecorino usare tranquillamente il parmigiano.....



Come appare evidente le mie ricette sono....elastiche e lasciano ampio spazio a modifiche a seconda del gusto o di quello che si a disposizione in frigo....



Ho chiesto a mia figlia una valutazione di questa torta salata....... lei non teme di offendermi o di mettermi in crisi quando mi dice che "non si strapperebbe i capelli" mentre ad altre "cavie" la preparazione è invece piaciuta moltissimo.... questione di gusti!!



E la valutazione da 1 a 10 è stata.....14 ......


E voi amiche care che voto mi date?????

30 commenti:

emamama ha detto...

solo dall'aspetto...invitantissimo
non c'è voto che basti...pensa se
avessi la possibilta' di assaggiarlo!!!!!!baci

Micol ha detto...

Caspita! è bellissima!!!!
Complimenti!
Purtroppo non ho mai tempo di andare a fare la spesa al mercato....quindi fiori di zucca ne vedo pochi...magari posso provare a farlo con zucchine e peperoni...che dici?

jubistacha ha detto...

Io adoro fiori di zucche. Nel mio paese I fiori se friggerono con olio di oliva.

Anonimo ha detto...

e dei buoni fiori di zucca con acciuga e pezzetto di mozzarella pastellati e fritti?? mamma che buoni!!

Claudia ha detto...

E' sempre un piacere vedere le tue preparazioni passo passo.. e sbavare su ogni foto.. .-)))) bacioni

il_cercat0re ha detto...

ma è troppo buono! che voglia!! io ti do 20!

Simo ha detto...

Questo cake è una favola!!!!!!!
Superinvitante................

Federica ha detto...

Complimenti!! è sempre piacevole venire nel tuo blog e ammirare le foto dei tuoi capolavori... peccato non assaggiarli!!baci

sciopina ha detto...

io ti do 10!è un tortino eccezionale. Ho appena fatto colazione, ma lo spazio per una fettina lo troverei eccome!!!

*Mariarita* ha detto...

Non avevo dubbi!!!ti è riuscito na' meraviglia!!
Bravissima come sempre!!!
Baci ...

manu e silvia ha detto...

Devvero una bella scorpacciata di zucchine eh?! Bè le hai impiegate bene però!!
A noi piacciono molto, e non parliamo dei fiori...fritti poi...
Perfetto e bello colorato questo cake! Ci paice anche la forma tonda...è la prima che vediamo!
Sicuramente appena nascerano nel nostro orticello le zucchine, te lo copiamo eh!?
un bacione

Fra ha detto...

Questi fiori sono meglio di qualsiasi rosa!!!! e il cake che li ha visti protagonisti è assolutamente golosissimo
Un bacione
fra

Anna Righeblu ha detto...

Il massimo voto! 30 e... lode!!!
E' un cake stupendo!
Baci

Anna Righeblu ha detto...

Il massimo voto! 30 e... lode!!!
E' un cake stupendo!
Baci

Mariù ha detto...

Che bellezza!
Soprattutto le foto dell'interno di questo cake mi fanno venire una fame!
Anche quest'anno mi sa che mi toccherà saltare a pié pari il periodo 'fiori di zucca', qua non si trovano... grrr!
Un bacio!
m.

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Grazia sapevo che non avresti mancato questa raccolta ed aspettavo la tua sublime golosità ! Laura

Micaela ha detto...

Grazia questa ricetta è perfetta e sicuramente ottima!! grazie per aver partecipato!!! un bacione.

kemikonti ha detto...

Ciao Mammazan,
passare da te è sempre una gioia!
Che voto?
Beh..., io direi che con te siamo all'università e quindi 30 con doppia Lode!
Un saluto
Kemi

Maurina ha detto...

Cara, io mi fido sicuramente del voto che ti ha dato tua figlia. Certo con un assaggino ci si potrebbe esprimere meglio... ma immagino che ormai sia finita!! Un bacione

Chiara ha detto...

il voto? minimo 100!!
certo se me ne mandi un pezzettino potrei valutare meglio:)
è delizioso ed invitantissimo!!!
complimenti!!!

dada ha detto...

E molto golosa e delicata la tua ricetta. L'idea delle zucchine con i fiori e la toma è stupenda! Qui c'è sempre da imparare :-)

eli ha detto...

Allora...ti do un 30 e lode...più una medaglia al valore per aver arrancato con le zucchine fino al parcheggio sotto il sole cocente!
Questa ricetta è bellissima, voglio provare a rifarla in versione "flan"
poi ti faccio sapere.
Bacione :D

Anonimo ha detto...

ciao Mammazan, le tue preparazioni sono sempre tremendamente invitanti. Leggo spesso il tuo blog, e' uno dei miei preferiti, mi piacciono le tue ricette e cio' che scrivi, ha il potere di infondermi sempre tanta serenita'!!
Grazie per tutto questo!
Stefania

sorbyy ha detto...

Che meraviglia!!
questa te la copio subito devo provarla Ciao

sorbyy ha detto...

Che meraviglia!!
questa te la copio subito devo provarla Ciao

Giovanna ha detto...

Io ti darei un voto altissimo! Grazia è fantastico il cake, segno la ricetta e la farò perchè mi è piaciuta molto. Ancora complimenti!Baci Giovanna

anna the nice ha detto...

grazia, è veramente una delizia. Io non uso la farina, ma il pane duro bagnato e sminuzzato. Ma forse quella è un'altra ricetta.
E poi io adoro i fiori di zucchina....
se te ne sono avanzati vieni da me che ti suggerisco un primo favoloso... fatto con i fiori di zucchina e speck.
Ciao
Anna

Mammazan ha detto...

@Stefania
Un grazie a te per le tue belle parole...
Mi dà veramente la carica per fare sempre meglio.... e per continuare a farti compagnia!
Un bacio grande!

michela ha detto...

L'11 è accettato?

Anonimo ha detto...

Cara Mammazan,
te lo devo proprio dire è ECCEZIONALEEEEEEE!!!Avevo un bel po' di fiori di zucca e cercando un po' su internet non volevo le solite ricette..così ho scoperto la tua! ti dico solo che ho fatto tante picole tortine per una cena con gli amici la scorsa settimana, ed è piaciuta tantissimo, tanto che oggi voglio replicare!!!Grazie!!!!davvero squisitissima!!!ciao Gemma