giovedì 25 giugno 2009

Torta alla frutta fresca


Per l'ape il fiore è fontana di vita.....



E per il fiore l'ape è messaggero d'amore....



E per entrambi, ape e fiore, dare e ricevere.......



E' piacere e necessità ed estasi......



Siate nei vostri piaceri come i fiori e le api.....

Kahlil Gibran (1883-1931) intellettuale e poeta



A proposito di fiori ecco qui le mie due orchidee fiorite......

Ma cos'hanno di eccezionale???



Ebbene questi sono i fiori che aspettavo da un anno e mezzo e precisamente da quando sono caduti quelli che avevano quando le ho comprate.....



Me le sono covate, le ho portate in trasferta quando sono andata ad abitare in paese per l'inverno ed ora eccole qui..... bellissssssssime anche se sono solo due!!



Ma avete visto i boccioli che, fra pochissimo si apriranno, all'improvviso dal mattino al pomeriggio come è successa per quella bianca?????



Devo dire che ogni tanto parto in quarta e me le vado a contemplare contenta per il fatto che ho ascoltato i consigli di una mia amica che mi ha suggerito di non "far fuori" lo stelo ormai spoglio.......



Ebbene care amiche ve le regalo......col pensiero........



Sono solo due ma sono sufficienti ...basta solo il pensiero....che è quello che conta!!



Come vi passo pure questa ricetta tratta dal libro che ho ereditato dalla madre di una mia amica e che contiene solo ricette di dolci nei quali l'unico grasso usato è l'olio d'oliva.....

La ricetta utilizza frutta fresca e quindi via alle albicocche......



Alle mele e alle pere (queste in particolare sono veramente un nettare)....



E le pesche.....



E per ultime le prugne......

Ma ora vi elenco ingredienti e descrizione del procedimento......



L'unica cosa lunga della preparazione è solo la preparazione della dadolada di frutta.....

Tempo di preparazione: circa 20'/30' più il tempo di preparazione della frutta
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI

Per la base
250 gr di farina 00
12 gr di lievito per dolci
160 gr di zucchero semolato
100 gr di olio extravergine

Per il ripieno di frutta
1 mela, 1 pera, 3 prugne, 4 albicocche, 2 pesche: peso netto circa 700 gr
3/4 cucchiaiate di zucchero

Per la copertura
2 uova medie
100 gr di zucchero di canna
1 confezione di panna da 200 gr
1 bicchiere di yogurt da 125 gr naturale o alla frutta ( io ho usato quello all'albicocca)


Cominciamo con lo sbucciare la frutta e ridurla in dadolata.

Non ho sbucciato solamente le albicocche ma se la frutta proviene dal vostro orto, e mi riferisco a prugne e pesche, volendo potete lasciare la buccia....




Ora prepariamo la base che assomiglia molto al crumble solo che qui serve da base alla frutta che verrà disposta sopra......




Per la base occorre mescolare in una terrina la farina, precedentemente setacciata con il lievito, lo zucchero semolato e l'olio fino ad ottenere un composto granuloso che verrà sistemato in una teglia foderata con carta da forno bagnata e strizzata e ben sagomata nella tortiera.....



Disporre la frutta spolverizzata con qualche cucchiaiata di zucchero.......



E infornare in forno preriscaldato e ventilato a 200° per circa 20'.....

Nel frattempo preparare la "copertura" .......



In una scodella frullare con le fruste elettriche le due uova, lo zucchero di canna, 1 confezione di panna ed una di yogurt naturale o alla frutta ( io ho usato uno all'albicocca)......



Passati i 20' estrarre la teglia dal forno e versare il composto precedentemente preparato.....



Sulla frutta che ormai sarà quasi cotta .......



Infornare ora nuovamente sempre alla stessa temperatura per altri 20'......



Ed ecco come appare la torta appena uscita dal forno........



Quando sarà ben fredda, per poterla sfornare, appoggiare sulla superficie della torta un foglio di carta da forno e sistemare sopra un piatto grande da portata .....

Ecco qui sotto come appare la base .....



Ora appoggiare sulla base il piatto da portata con cui porterete la torta in tavola e rigirare il tutto......


Credo che questa torta piacerà a grandi e bambini.... a loro soprattutto.....



Se non viene consumata subito, è abbastanza grande, propongo di conservarla in frigo, visto che dovrebbe far caldo........


Dovrebbe......


Qui stasera fa FREDDO ... è piovuto per almeno 3 ore e ho ritirato fuori la mia vestaglia-cappotto....



L'unica cosa positiva è rappresentata dal fatto che, almeno stasera, non devo bagnare le piante del giardino.....


E dalle vostre parti com'è il tempo?????


Consoliamoci con questa torta che , almeno nell'interno, contiene i sapori e i profumi dell'estate!!!

E come sempre:BUON APPETTITO!!!!

26 commenti:

Caty ha detto...

cara Mammazan piove anche qui , così il bucato che avevo steso nel pomeriggio si è bagnato ancora di più invece di asciugarsi La torta di frutta è davveo buona !!un saluto

babi ha detto...

Ciao Mammazan! Le tue phalenopsis sono stupende! Mia madre adora le orchidee e a casa ne abbiamo tante, phalenopsis, cymbidium, oncidium, miltonia e altre ancora, ovviamente ibridi però. Sono troppo belle. E la torta che hai fatto dev'essere buonissima, con tutta quella frutta! Spero che il tempo migliori presto, un bacione ;)

Luca and Sabrina ha detto...

Da noi fa freschino, domani ci aspetterà un battello d'acqua stando alle previsioni...ed io che volevo andare a rilassarmi un po' sotto al sole, rosolandomi per almeno un'oretta, senza pensieri!
Mi consolo, anzi ci consoliamo con questa magnifica torta che con tutta quella frutta fa sia da torta che da macedonia, è un'idea fantastica mai vista realizzata prima d'ora. Ma tu ci hai abituati a queste sorprese che sono veri e propri coup de foudre!
Un abbraccio da Sabrina&Luca

manu e silvia ha detto...

Aprendo il post ci aspettavamo la solita crostata...ma tu devi per forza sorprenderci sempre...e non ci deludi mai!
originalissima questa composta di frutta per la farcia! un sapore particolarissimo e dolce!
splendide anche le foto dei fiori!
un bacione

ilcucchiaiodoro ha detto...

Si è vero le orchidee sono secondo me tra i fiori più belli Che spettacoli che ci regala la natura!
Ma anche la torta non è per niente male anzi...

Micaela ha detto...

carissima io adoro i dolci ricchi di frutta, oltre ad essere più leggeri mi piace proprio il gusto e la consistenza che si ottiene, questa torta dev'essere ottima!!! bellissimw le orchidee, sono i miei fiori preferiti!!!

p.s. grazie per il suggerimento sui muesli, la prossima volta li comprerò all'eurospin!!! un bacione

Federica ha detto...

Una torta deliziosa....ricca di gusti armoniosi!! una fetta????

NIGHTFAIRY ha detto...

Questa torta é qualcosa di magico..troppo golosa!

Mariarita ha detto...

Che spettacolo!!!
Torta deliziosa, adatta ad una cena informale estiva...grazie!!!
Le tue foto sono sempre più belle, vorrei conoscere alcuni dei tuoi trucchi.
Buon fine settimana mia cara che sia lieto...
Baci
Mariarita

Fra ha detto...

qui si alterna freschino e caldo umido...uno schifo di tempo! Le tue orchidee sono meravigliose, se le vede il mio moroso scoppia di invidia!
E la torta è assolutamente divina, da provare
Un bacione
fra

Claudia ha detto...

Io resto sempre incantata.. e sbavicchio per ogni foto che tu posti... questa torta mi piace da impazzire... me la salvo sicuro... ma spero di riuscirla a provare prima che faccia troppo caldo per accendere il forno!!!! bacioni e buon week-end!!!!!

cielomiomarito ha detto...

Dalle mie parti ieri sera ha fatto una grandinata con i controfiocchi con temperatura in caduta libera. Non ho il coraggio di andare a vedere l'insalata nell'orto (che avevo bagnato giusto due ore prima perché "tanto figurati se piove"...) :)
Mi piace la tua torta di frutta. Sì, proprio bella e buona.

Tibia ha detto...

amo le torte così umide e fruttose :) dev'essere davvero buona! ti auguro una bella giornata

Simo ha detto...

Che voglia di addentarne una fettina.................................................................................

katty ha detto...

le orchidee sono un vero regalo della natura!! ma la tua torta è favolosa!! bacioni!!!

latati79 ha detto...

che belle le tue orchidee! io ne ho una bianca comprata a pasqua che sta perdendo ora i fiori.. quindi tu consigli di non tagliare il gambo una volta persi i fiori?

Mary ha detto...

Una torta meravigliosa e molto bello l'orchidea!

Chiara ha detto...

una torta fatata!!!
mi piace moltissimo, con quel ripieno ricco di profumi d'estate, che tarda ad arrivare:(
ma ci consoliamo molto bene noi:))
con i tuoi golosissimi dolci!
baci

*Mariarita* ha detto...

Mmmmm davvero buona, che acquolina!!!
Baci ...

stefi ha detto...

Cara mia questa l'ho già stampata!!!!!! te la copio, è da leccarsi i baffi!!!!!!!
Grazie delle due meravigliose orchidee.

Edi ha detto...

Tradizione, semplicità e tutti i colori dell'estate!! Gradevolissima la sfumatura di consistenze!!
Il tempo a Milano, tutto sommato, non è male.. ha parte un fortissimo temporale ieri sera e la conseguente ritirata sotto al piumone!!
Complimenti per le tue splendide orchidee!!

Mirtilla ha detto...

meravigliosa davvero!!!
un abbraccione

emamama ha detto...

oggi non piove...fa caldo,...fa freddo.....un macello speriamo si decida a venire l'estate...
grazie per questa slupposissima torta
e per le meravigliose orchidee!!!
ciaoooooo

Luciana ha detto...

Mamma che bontà, ogni giorno una delizia diversa!
Questa torta con questa macedonia di frutta è bellissima ha tutta la frutta di stagione, complimenti davvero!
Bacioni e buon w.e.

Anna Righeblu ha detto...

Una meraviglia questa torta! Complimenti!

Claudia ha detto...

Graziaaaaaaaaaaaaaaaaaaa l'ho fatta ieri!!! è strepitosa.. ho apportato solo qualche picocla modifica per adattarla alle mie intolleranze.. viettela a vedere.. dimmi che ne pensi!!! bacioni