giovedì 18 giugno 2009

Cannelloni di magro


Mi piace quel gusto di scegliere i vestiti.....


Questo essere al di sopra delle mode del momento......


Sei un fiore che è cresciuto sull'asfalto e sul cemento.....

Jovanotti. Cantante




Inizio questo post con una richiesta.....

Ho acquistato due cedri belli come il sole ed ora non so come usarli in modo adeguato....

Care amiche dalle mille risorse: COSA MI CONSIGLIATE DI FARE?????


E sempre qualche amica esclamerà: Oh Signur!!!! coma mai non c'è il dolce o il biscotto ?????



Ma perché ho comprato un bel mazzo di costine o biete da taglio.... un po' grandine a dire il vero...



La ricotta era in frigo, i cannelloni da riempire pure.... ho acquistato solo il formaggio alle erbe che appare più sotto per cui il prepararli è stata d'obbligo.......



E domani la mia bambina si ritroverà questa sorpresa in frigo ammesso che non lo scopra prima andando a curiosare nel mio blog......



Valentina, guarda però che non troverai solo quello nel tuo frigo...ma ti lascio macerare nella curiosità e anche se me lo chiederai non ti dirò nulla!!!!

Non è un piatto che si prepara in cinque minuti, ci vuole un bel po' di tempo ma come andrò a spiegare si può tranquillamente preparare con anticipo , come parecchi altri piatti del genere e poi riscaldati sul momento, spesso sono buoni come appena fatti!!!!



Tempo di preparazione: circa 30'/40 per la preparazione e cottura delle biete, 15' per la bechamelle, 30' per l'assemblaggio del piatto
Costo: medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI

Per la farcia

500 gr di biete da taglio
2 spicchi d'aglio da eliminare dopo la cottura
3 cucchiai d'olio extravergine

250 gr di ricotta
50 gr di parmigiano
50 gr di formaggio alle erbe o quello che avete in frigo (da far fuori!!)
Sale e pepe macinato al momento q.b.

Per la bechamelle
30/40 gr di burro
1 cucchiaio di farina 00
1/2 litro di latte

12/14 cannelloni ( per la prima volta ho tradito la Barilla: i miei sono di Carrefour)...poi vi dico!!!


Le biete o costine non erano piccolissime ma andavano bene lo stesso.....

Se si vuole conferire al piatto un gusto più deciso gli spinaci sono anche ottimi....



Lavare in più acque la verdura, farla cuocere senz'acqua e qualche granello di sale grosso per alcuni minuti, circa 10'/15....


Scolarla, strizzarla per eliminare l'eccesso dell'acqua e farla insaporire in 2/3 cucchiai di olio extravergine in cui sono stati fatti indorare 2/3 spicchi d'aglio poi eliminati....

Frullarla quindi nel mixer fino ad ottenere una purea abbastanza fine......

Ecco qui la ricotta.....che va scolata ....



E questo formaggio alle erbe che è stata un'aggiunta dell'ultimo momento....



Non ho fotografato il parmigiano perchè non ha voluto mettersi in posa ....ahahaah



In una scodella mescolare quindi la verdura ed i formaggi......


In modo da ottenere un composto omogeneo......

E fin qui nulla di eccezionale ..... ma la ricetta poi non ha nulla di eccezionale ed ognuna delle mie amiche avrà sicuramente la propria.....



Ma questa è la genialata che ho escogitato dopo essermi, per anni, rotta l'anima a riempire i cannelloni con un cucchiaino, giurando a me stessa che, prima di rifare i cannelloni, sarebbe passato un po' di tempo....


Sicuramente, sono certa, quest'idea vi è già venuta in mente da parecchio!!!



5 minuti e tric, tric....tutti i cannelloni sono riempiti......una sudisfa!!!!! (Traduzione... ahahah: Una soddisfazione!!!)



Cospargere abbondantemente con la bechamelle preparata in precedenza (o usando quella pronta che io però non compro mai) facendo fondere il burro in un pentolino medio a fondo spesso, aggiungendo un cucchiaio di farina 00 e quando questa si è amalgamato al burro e si è un po' rosolata aggiungere a filo il latte ben caldo......



Essendo i cannelloni secchi la salsa deve essere abbastanza fluida altrimenti i cannelloni non si cuociono nel modo giusto......



Pensate che 3 cannelloni a testa siano sufficienti????


Daltronde anche quando si cuociono le lasagne i condimenti, sugo e bechamellae, devono essere più fluidi del solito.....



Cospargere generosamente col parmigiano......



Coprire la teglia con un foglio di alluminio.....



Ed infornare in forno preriscaldato e ventilato a 190° da ridurre dopo 10'/15' a 170°....



A metà cottura eliminare il foglio di alluminio e proseguire fino a doratura......

Estrarre la teglia dal forno e attendere almeno 10' prima di portare in tavola e se la fame è tanta ...fate attendere lo stesso!!!!




25 commenti:

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Che bontà questi cannelloni! E' da tanto tempo che non li preparo più... mi hai fatto tornare la voglia! Un abbraccio Laura

manu e silvia ha detto...

eh eh, mica facile da usar eil cedro! ma siamo certe che qualcosa ti verrà in mente di sicuro e non sarà nulla di scontato! purtroppo non sappiamo come aituarti..
Buonissimi questi cannelloni!!Allora? Meglio barilla o carrefour???
baci e buona serata

FairySkull ha detto...

che buoniiiii !!!

sorbyy ha detto...

Questi cannelloni sono sguisiti!

anna the nice ha detto...

Cara Grazie quella del parmigiano che non voleva mettersi in posa me la scrivo e me la rivendo....
Mi hai fatto venire un desiderio con questi cannelloni....
Un abbraccio
Anna

katty ha detto...

questi cannelloni sono favolosi!! ho un giochino premio per te!! baci e buona serata!!

Federica ha detto...

Non potevano che essere favolosi!!

Mariarita ha detto...

Mi hai fatto venire voglia di rifarli.
E' una vita che non li cucino!!!
I tuoi sono così invitanti...
Da ligure quale sono io però mischio le biete erbette con la borragine (prova è ottima) e rigorosamente ricotta di pecora e non vaccina, meglio se sarda o toscana!!!
E quando voglio strafare uso le crespelle al posto dei cannelloni.
Il parmigiano che fa il divo...esilarante!!!
Baci tesora al di sopra delle mode
Buon we
Mariarita

Simo ha detto...

Deliziosi questi cannelloni....potrei mangiarmene una teglia intera, eheheheh....li adoro!
E poi le tue foto fanno venire un'acquolina....
Per i cedri...proprio non saprei...ma ci penso!

Ely ha detto...

che mamma eccezionale sei!!!! deliziosi questi cannelloni e leggere i tuoi post è davvero una ventata di allegria :-) baci
Ely

Claudia ha detto...

Ma sono fantastici.... io ho sempre riempito con spinaci e ricotta.. mai con bieta!!!! chissà che buoni... un bacione e buon w.e.:-))))

Maurina ha detto...

Grazia, che buoni, li faccio uguali uguali. Qualche volta, per farli un po' meno di "magro", faccio saltare le erbette in un trito fine fine di pancetta al posto dell'olio... un saporino che non ti dico ...

Lady Cocca ha detto...

Tesoro mio queste squisitezze non si possono vedere alle 11 di mattina...viene una fameeeeeeeee!!!
Buon fine settimanaaa

michela ha detto...

Questi son favolosi..ma che dire della crostata qui sotto con le amarene e delle crostatine con l'ananas?
Stai diventando sempre più brava!!

germana ha detto...

ci vorrà pure del tempo ma sono deliziosi! e tre non bastano mica! per quanto riguarda i cedri a parte l'ovvia bibita -la cedrata- puoi prepararci delle insalate accostando l'agrume a del pesce affumicato ( pesce spada, salmone, tonno) aggiungendo delle olive, del finocchio e della rucola!
ciao e buon week end!

Anonimo ha detto...

cedro candito e poi tuffato per meta' nel cioccolato fondente -nature buono lo stesso per guarnire dolci o nel ripieno e/o confettura .ottima con la piccola pasticceria.

Vale ha detto...

MITICA MAMMA!! Sto leggendo il tuo post in orario critico.. ora di pranzo! L'idea di trovarmeli oggi quando arrivo a casa nel frigo mi ha fatto sbavare all'infinito!!!
GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEE
E poi chissà cos'altro hai preparato..

Mimmi ha detto...

Tu mi cominci il post con una canzone di Lorenzo ed io non posso che cospargere il tuo cammino con petali di rose!!
Questo tanto per cominciare.
Che dire poi del resto? Ottima la versione col formaggio alle erbe e delle biete. Se chiedessi a me se tre a persona bastano, ti risponderei sicuramente di no: ma sarebbe per un peccato di gola e non dettato dal buon senso delle regole alimentari :-(
Un bacione, Mik

Ah, il cedro lo potresti usare per una rinfrescante bibita estiva (e penso a quando Mina cantava nel famoso spot)

eli ha detto...

Con il cedro?...Beh, un paio di occhiali alla John Lemmon! (non sono diventata matta, se guardi il mio ultimo post capirai).

Condivido pienamente le opinioni delle altre bloggers, infatti mi hai fatto venir voglia di un revival di cannelloni verdi!

E' vero anch'io mi son detta "toh! oggi niente dolce?" Vedo che anche i salati ti riescono a meraviglia :P

NADIA ha detto...

Mmmm che fame! Altro che il tramezzino al volo che ho mangiato prima...e poi molto originali.
A presto,

Nadia - Alte Forchette -

stefi ha detto...

Io sicuramente con il cedro ci farei il liquore!!!!!
Se vuoi usufruire domani posto la ricetta!!!!
Che dire dei cannelloni.............buonissimi!!!!!!!!!
Ciao cara!

Mammazan ha detto...

@Anonimo
Grazie infinite per il consiglio!!
Proverò a fare come mi consigli tu!!

Henriette ha detto...

Bonjour Grazia,
Tu me réjouis avec ces cannellonis!
Moi qui aime tant le salé et tous les plats au fromage!
Je vais faire ta recette le 24 juin car j'ai tous les ingrédients à la maison et ma belle-mère vient manger pour le jour de la Saint Jean.
Je crois que nous allons nous régaler et, en plus, nous penserons à toi!
Je t'embrasse très sincèrement

Mariù ha detto...

E quanto sarà stata contenta la tua bambina!
In questo periodo sono in vena di paste al forno anch'io, lasagne, cannelloni e chi più ne ha più ne metta... buoniiiii!
Un bacione!
m.

jubistacha ha detto...

Canneloni sono molto buoni!