lunedì 15 febbraio 2010

Ed ecco il dolce per la mia Valentina: torta soffice con panna, marmellata e......Smarties



Di tutte le cose sicure.......



La più certa è il dubbio.......

Bertold Brectht (1898-1956)


Il pranzo per S.valentino...anzi per Valentina e mio genero non si è ridotto all'antipasto ( ricordate i tre strudel) e a questo dolce.......



C'era anche i Tomini di Talucco al pepeponcino e olio e una ciotolina con i carciofini sott'olio ......

E anche e tagliatelle con il sugo insaporito dalle costine e le salsicce.......

Niente verdura o insalata...per quella il posto non ci sarebbe stato ma...per il dolce SIIIII!!!!

E quando l'ho portato in tavola ho detto alla mia bimba:" Chiudi gli occhi"...



E quando li ha riaperti si è trovata davanti questo dolce decorato alla bell'e meglio...non sono riuscita ad escogitare nulla di diverso...ma basta la buona volontà.... non è vero????
Questa ricetta è tratta da uno dei miei libri con alcune modifiche.....


Tempo di preparazione :20'/25'...quindi veramente poco
Costo:Medio-basso
Difficoltà:**

INGREDIENTI

85 gr gr di farina 00
6 gr di bicarbonato
70 gr di farina autolievitante
130 gr di zucchero semolato
4 uova
Qualche cucchiaiata di marmellata a piacere
200 gr di panna fresca da montare
3/4 cucchiai di zucchero a velo
1 manciata di Smarties per la decorazione

Cominciamo a montare le chiare ( a temperatura ambiente) con le fruste elettriche...of course......

Aggiungere poco per volta lo zucchero...il composto deve apparire sodo e lucido......



Aggiungere ora i rossi uno alla volta ...la differenza di colore è minima ma la foto qui sotto è stata eseguita dopo l'aggiunta dei quattro tuorli.....



Setacciare precedentemente e per TRE volte la farina anche se è autolievitante e aggiungerla poca per volta al composto amalgamandola con un cucchiaio......



Avrei dovuto usare due stampi in cui dividere equamente il composto...ma il mio fornetto è piccolo e quindi ne ho usato uno, pennellato di burro e infarinato, da 17 cm di diametro...è il solito stampo da soufflè.......

Consiglio, comunque anche per evitare di dividere in modo impreciso la torta, di usare due stampi sempre di 17 cm o poco più, e possibilmente non svasati all'orlo......



Infornare ora in forno preriscaldato e statico a 170° per circa 20'......

Se dovesse colorire troppo in superficie coprire con carta da forno.....

E questo è il risultato......



Quando il dolce è freddo sformarlo su una gratella......

Se non viene utilizzato in giornata, può stazionare in frigo per 1 o 2 giorni ben protetto da pellicola trasparente......


Al momento giusto dividerlo a metà ( o se sono state preparate due tortine farcire la sommità di una) ricoprirlo di marmellata a piacere ( la mia era di susine) ......



Fare quindi un bello strato di panna, montata al momento, con 2/3 cucchiaiate di zucchero a velo......



Sistemare l'altra metà della torta o il secondo disco e ricoprire anche questa superficie con la restante panna montata......



Avrei voluto disporre gli Smarties in altro modo...magari formando una belle V... ma poi per non complicarmi l'esistenza, anche perché i confettini andavano dove volevano, li ho sistemati così.....


Se si elimina la panna questo dolce è veramente dietetico: NON CONTIENE BURRO!!!!!!



23 commenti:

Laura ha detto...

Bravissima, è davvero buono,dietetico, colorato...e poi si vede che l'hai fatto con il CUORE di MAMMA!!!!
Un bacio!

Ely ha detto...

bello! buono! soffice!!! e pieno d'amore per la tua Valentina!!!! che vuoi di più dalla vita?
baciiii Ely

marifra79 ha detto...

Fantastico...questo dolce è assolutamente fantastico....
UN ABBRACCIO!!!!

Clementina ha detto...

Troppo bella! Auguri per la tua Valentina. Clementina

Roberta ha detto...

cara grazia hai fatto una golosa meraviglia!! è davvero stupenda!!magari mia madre fosse così, come te!! :)
scusami se non sono passata per i fantastici strudel che sono qui sotto!! ma avevo ospiti domenica!! ti mando un bacione grande :§)

accantoalcamino ha detto...

Quante cose da imparare venendo a trovarti!! Ciao.

La Gaia Celiaca ha detto...

questa torta è bellissima e, a quanto sembra, pure semplicissima e velocissima.

e piacerebbe un sacco ai miei figli che vanno matti per la panna e per gli smarties.

mercoledì la provo subito. si può fare anche in quaresima?

manuela e silvia ha detto...

Un pensiero dolcissimo per questo dolce!!! semplice e soffice in tutto e per tutto!
un bacione

eli ha detto...

Quando una mamma arriva con una torta così, non si può che rimanere commossi i primi 30 secondi per poi avventarsi sul dolce immediatamente dopo! eheheheh!
Devo procurarmi anche io uno stampo stretto, le torte così alte sono una meraviglia!
Un bacione a te e a tua figlia.

Mariarita ha detto...

Mamma mia che meraviglia!!!
Bacioni tesora e felice martedì grasso.
Baci
Mariarita

mikki ha detto...

che bella!!! questa torta è una meraviglia :-). Ciao!

Simo ha detto...

...sinceramente non vado matta per la panna, ma ti è venuta un capolavoro!
Valentina è fortunata ad avere una mamma come te.......
Baci

Mary ha detto...

tanti auguri , la torta è una meraviglia!

Luciana ha detto...

Ciao bravissima...è davvero superlativa!!! un mix unico di dolcezze...da provare alla prima occasione utile...grazie della ricetta...un bacione Luciana

madama bavareisa ha detto...

ma che bellezza e che allegria!

raffy ha detto...

E' stupenda!!!troppo troppo!!!

stefi ha detto...

Cara a me sembra parcchio bello!!!!
Sei bravissima complimenti!!
E poi basta il pensiero e che pensiero hai avuto per la tua Valentina!!!!!!

germana ha detto...

niente burro!!!!!proverò! tra l'altro con questi smarties é bellissima! ciao e buona serata

Nanny ha detto...

Carinissima la preparazione,semplice ma d'effetto,sembra una nuvola,augurissimi :*

Solema ha detto...

Bellissima torta! Mi piacciono molto le tue ricette!!!

Damiana ha detto...

Mi ricorda i dolci di una volta,un bel pan di spagna e buona panna motata,senza scervellarsi sulle decorazioni.un gusto semplice e genuino.bentrovata,verrò spesso!

Damiana ha detto...

Mi ricorda i dolci di una volta,un bel pan di spagna e buona panna motata,senza scervellarsi sulle decorazioni.un gusto semplice e genuino.bentrovata,verrò spesso!

Brad ha detto...

Come bella,la tua dolce per Valentina!
Come andato la tua visita in Ann Arbor?
Cose il nome del museo che tu ai lavorato?
Spero che abbiate avuto una buona tempo que :)
Brad