domenica 21 febbraio 2010

Torta salata agli spinaci


Esitare va bene.......



Se poi fai quello che devi fare.....

Bertold Brecht (1898-1956)



"MAMMA NON PORTARE DOLCI!!!"



Così si è espressa in tono vagamente vibrato mia figlia che temeva di esserne sommersa.....



Infatti sua cognata aveva promesso un bel Tiramisù che si è poi rivelato veramente sontuoso e in grado di sfamare anche i carabinieri a cavallo ( a dire il vero ...ne è rimasto ben poco!)


Allora ho ripiegato su questa torta salata da abbinare agli antipasti che lei avrebbe proposto .....non potevo arrivare a mani vuote...e quando mai!!!



E la fettina che appare nelle immagini è ciò che è rimasto......temevo che non ne sarebbe rimasta neanche una briciola, visto il gradimento......



La preparazione è semplice, poco laboriosa...l'unico ingrediente che va cotto è la verdura, gli spinaci appunto, che può essere sostituita da erbette...ma gli spinaci, a mio avviso, hanno più carattere......

Tempo di preparazione: circa 10' per la cottura degli spinaci freschi , 10' per farli insaporire più l'assemblamento della torta , circa altri 20'....
Costo: medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI

La torta salata che propongo è stata sufficiente per 8/9 persone

1 confezione di pasta brisèe da 250 gr
500 gr di spinaci freschi
1/2 spicchio d'aglio
30 gr di burro
400 gr di ricotta
100 gr di prosciutto cotto
3 uova grandi
50 gr di taleggio
1 mozzarella
50 gr fra pecorino e parmigiano grattugiati
sale e pepe q.b.

Gli spinaci freschi, in questo caso, vanno cotti in pochissima acqua ( ho acquistato degli spinaci già lavati e quindi solo da cuocere e giusto per il tempo che serve a che si "ammacchino" un po'.....

Vanno quindi scolati, ben strizzati appena li si può maneggiare, tritati grossolanamente e fatti saltare in padella in poco burro e mezzo spicchio d'aglio tritato fine ( non mi sono preoccupata di eliminarlo perché, ho pensato, che quando ogni tanto si mangia la bagna caoda, l'aglio lo si può sopportare alla grande!!!

Assottigliare un poco la pasta brisée come nel mio caso ( o la pasta sfoglia se si preferisce) e sistemarla nella teglia con la sua carta da forno ritagliando sia l'eccedenza di pasta che di carta.....

E foderare sia la base che i lati con delle fette di prosciutto cotto .....



In una scodella mescolare gli spinaci tiepidi con la ricotta, la mozzarella e il taleggio ridotti in dadolata aggiungere il parmigiano ed il pecorino grattugiati........



Mescolare il tutto con cura e unire ora le uova intere.......



Versare il tutto nella scatola di pasta tappezzata col prosciutto e......



Questa è l'aspetto del ripieno ormai ultimato.....



Sistemare sulla sommità del ripieno un'ultima fetta di prosciutto cotto.......



E, con gli avanzi di pasta, opportunamente stesi col matterello. formare il coperchio della torta che va bucherellato......



Inumidire la circonferenza del disco di copertura con poca acqua e rimboccare su di esso la sfoglia che contiene il ripieno cercando di farla aderire e nel contempo creando un minimo di decorazione.......



Pennellare tutta la superficie con poco latte e .....



Via in forno preriscaldato e nel mio caso statico a 180° per circa 45'/ 50'.....



Anche se si dispone di forno termo ventilato rigirare un paio di volte la preparazione per assicurare uniformità di cottura.......


Far raffreddare almeno 30' e trasferire il tutto su un piatto da portata aiutandosi con i lembi della carta da forno che fuoriescono dalla teglia che, mi sono dimenticata di dirlo all'inizio, misura 20 cm di diametro.....




E allora???

Buona domenica!!!!!!

15 commenti:

Clementina ha detto...

Che bella alta che ti è venuta. Non l'ho mai provata con il cotto. Baci a presto.

Laura ha detto...

Ma quante torte salate che girano in questi giorni tra i vari blog....che vogliaaaa!!!
Appena starò meglio la preparerò anch'io!!
Baci :)

Ruby ha detto...

Adoro le torte salate, sarà che fan parte della tradizione culinaria della mia zona ma ne sono ghiotta!
E questa agli spinaci, di cui se ne fan di simili qui, deve essere veramente BOOOOONA!!!

Simo ha detto...

Che meraviglia la foto della sezione interna, con quell'involucro di sfoglia e di prosciutto....slurp.......

Alem ha detto...

anche io la faccio spesso così! E' buonissima!

eli ha detto...

Ho comprato degli stampini per fare le crostatine e sto pensando di replicare la tua ricetta in versione mignon, così posso surgelare le mini quiches e cavarmi d'impaccio quando ho fretta (spesso utilizzo le torte salate come piatto unico)

Faccio l'esperimento poi ti so dire!

Ti auguro una buona settimana, qui finalmente si vede un po di sole!

manuela e silvia ha detto...

Ciao Grazia! Bè certo la tua torta salata non è stata da meno al confronto del tiramisù! Per noi che preferiamo il salato..è sublime!
Ci piacciono molto tutti i formaggi che hai abbinzto agli spinaci, noi solitamente ci limitiamo a ricotta o mozzarella, ma con il taleggio vorremmo sempre provarli.
Ah, buonissimi anche i biscotti qui sotto: zucca e muesly sono un'ottimo connubio dolce-croccante.
baci baci

emamama ha detto...

e allora...che dire!!!che te la copiazzo quanto prima sta' bonta'...
intanto mi sazio con gli occhi...
bravissima...un bacio Enza

Nanny ha detto...

Un ottima alternativa alla Pasqualina,bravissima .P

Anna Righeblu ha detto...

Bellissima! Che voglia!!! Anche a quest'ora sai tentarmi con queste tue splendide foto!
Baci e buon inizio di settimana :-)

Luciana ha detto...

Boooona!!! Dalle foto sembra ottima...davvero molto invitante...complimenti...un bacio Luciana

paolo ha detto...

Le torte salate sono sempre una bella sorpresa!

soleluna ha detto...

Favolosa...ti credo che ne è rimasta solo un pezzetto troppo buonaaa ciao Luisa

Anonimo ha detto...

Right now it sounds like Wordpress iѕ the pгeferrеd blogging ρlatfοгm
out theгe right now. (from ωhat I've read) Is that what you are using on your blog?

Feel free to surf to my web page - irving tx taxi

Anonimo ha detto...

wοnderful submit, very informative. I ponder why the other experts of this sector ԁon't notice this. You must continue your writing. I'm sure, you've a huge readers'
base alreadу!

Feеl free to surf tο my blog post ... www.planohousesforrent.com