lunedì 8 febbraio 2010

Biscotti salati e gioiellini d'altri tempi.....


Se non ci fossero persone cattive......



Non ci sarebbero buoni avvocati...

Charles Dickens (1821-1870)



Da venerdì scorso ho avuto problemi non solo di connessione ma anche i cellulari facevano cilecca....LA RETE è OCCUPATA..... si poteva leggere sul display e sul pc un bel NO SERVICE campeggiava......senza speranza...

Quindi riuscivo a scaricare la posta ma di usare internet in modo più esteso...non se ne parlava neanche!!!!

A sprazzi ha funzionato, tant'è vero che sono riuscita a postare ieri, ma di andare a curiosare nei blog delle mie amiche me lo potevo scordare..insomma non caricava proprio nulla...

E stasera invece va alla grande ed eccomi qui con questo post anomalo si fa per dire......ormai le mie amiche mi conoscono.....


Ecco qui sotto il primo dei "gioiellini" d'altri tempi ...come recita il titolo del post......



Le foto non sono un granché non è stato semplice realizzarle...ma i soggetti erano difficili.....



Ora forse si comincia a capire qualcosa.....

Sono dei bottoni d'inizio'900 che appartenevano alla madre (classe 1904) di una mia amica....

La loro caratteristica, oltre al fatto che sono, "antichi" è rappresentata dal fatto che sono tutti realizzati a mano e in materiali diversi ....e tutti molto particolari.....



Del primo bottone non so precisare con quale materiale è stato realizzato ma questo qui sotto è in madreperla......

Assolutamente delizioso!!!!



Anche questo mi ha fatto dannare per riuscire ad ottenere delle foto passabili....



Questo bottone è particolare non lo si può negare.......



Piccolo dettaglio......



E questo è, per me, un vero gioiello..... e il materiale veramente insolito......



Lo si potrà verificare dalla foto del retro......



Qui qualche particolare in più è doveroso.....



Spero si veda che il materiale usato è....LEGNO......



Ed ora ecco il tema del post: i biscotti salati e profumati come si potrà vedere in seguito.....



Tempo di preparazione: circa 20'
Costo: medio
Difficoltà:**

INGREDIENTI

270 gr di farina autolievitante( oppure farina 00 e 2 cucchiaini di lievito per torte salate)
1/2 cucchiaino di sale fine
80 gr di Asiago
8 foglioline di salvia
2 rametti di rosmarino
1 cucchiaio di origano
50 gr di burro
1 uovo medio
8 cucchiai di latte

L'asiago può essere sostituito, volendo, con altro formaggio a stagionatura media......



Il rosmarino......


La salvia......

L'origano ve lo immaginate!!!!



Si trita il formaggio col mixer.....e trasferirlo in una scodella..



Nel boccale del mixer versare la farina,il sale, il burro a pezzetti, l'uovo, e il latte azionando il robot ad ogni elemento aggiunto.....




Estrarre l'impasto dal mixer aggiungere il formaggio e le erbe aromatiche tritate con la mezzaluna ed lavorare il tutto fin ad ottenere un panetto omogeneo.....



Col matterello ora ricavare una sfoglia spessa 3 mm o poco più e con un tagliapasta dentellato del diametro di 6 cm incidere i biscotti ( ovviamente si possono usare anche altre forme) ......



Sistemare i biscotti distanziati su teglie ricoperte da carta da forno e infornare in forno preriscaldato e ventilato a 180° per circa 10'.....



Sorvegliare attentamente la cottura: i biscotti devono apparire dorati come appare in foto....



Questi biscotti vanno consumati in breve tempo quindi NON VANNO CONSERVATI IN SCATOLE DI LATTA....pena ritrovarli ammufiti a distanza di tempo.....

Ora vorrei sapere : sono piaciuti di più i biscotti o ...i bottoni?????

10 commenti:

Laura ha detto...

I biscotti mi sono piaciuti......e i bottoni sono magnifici, delle vere opere d'arte!!
Un abbraccio, Laura.

colombina ha detto...

i bottoni sono incantevoli... come i biscotti e le foto!!! E' da un po' che leggo ricette di biscotti salati, devo provare a farli, mio marito ne sarà entusiasta!!! Bacioni cara

Graziella e Imma Sotgiu ha detto...

ottimi biscotti, splendidi gioiellini, sono davvero preziosi
un saluto
imma

Gisella ha detto...

Io sono una golosastra e non mi tiro certo indietro difronte ai biscotti anche se di salati non ne ho mai mangiati....però i bottoni sono davvero incantevoli! Si...questa volta preferisco i bottoni!!!!
Saluti Gisella

Simo ha detto...

Che belli ti sono venuti!
Hai usato la farina autolievitante per fare dei biscottini salati...???! Sai che pensavo ci fosse lievito per dolci all'interno...
Ma poi, alla fin fine fra il lievito per dolci e quello per torte salate, qual'è la differenza? forse che in uno c'è la vanillina e nell'altro no?
Scusa il discorso un pò contorto...
bacioni

il monticiano ha detto...

Mia madre, siciliana puro sangue, ogni tanto faceva dei biscotti pepati, credo tipici di quelle parti.
Ne ricordo ancora il sapore, Penso che anche i tuoi non siano da meno.
Quanto a quei "preziosi" bottoni io penso che siano oggetti artistici da conservare in un museo.

manuela e silvia ha detto...

Buonissimi questi biscotti alle spezie e formaggio! sfiziosi e uno tira l'altro!!
unici questi gioielli! complimenti davvero!
bacioni

stefi ha detto...

Cara che squisitezza questi salatiniiiii!!! Sono meravigliosi come quei bottoni fotografati sopra, ma dove li hai trovati?
Ciao a presto!!!

Federica ha detto...

sfiziosisssssimi!! bravissima!

Luciana ha detto...

Davvero divini questi biscottini, brava...e i bottoni non sono da meno, davvero molto belli...un bacio Luciana