venerdì 15 maggio 2015

BROWNIE FUORITUTTO


Le follie sono le uniche cose ....


Che non si rimpiangono mai....
Oscar Wilde ( 1854-1900)



"Domani o domenica andiamo al Salone del Libro"
" E i bambini li lasciate da Marta ( la mia consuocera)?"
"Nooo!!! Vengono con noi..andiamo al Salone proprio per loro"
" E ce farete?"
"Due ore non di più!!"
" E dove li porterete?"
"Ci sono tanti laboratori dedicati ai bambini...si divertiranno da matti!!"
Anche questo, potendo, è un bel modo di avvicinare i piccoli ad un evento così importate ( potendo  ripeto!!)
Come pure portandoli a visitare musei o eventi sempre alla loro portata..
I piccoli come i  miei nipotini sono sempre interessati a vedere cose nuove specialmente se sono abituati ad ambienti non limitati a quelli  strettamente legati a casa ed asili nidi o scuole materne...
Colgo l'occasione di fare un' errata corrige..
Nel post di ieri indicavo che oggi si sarebbe stata l'inaugurazione del Salone del Libro  che invece è avvenuta ieri....



La ricetta che propongo oggi suggerisce un modo per far fuori gli avanzi che fra poco elencherò nella lista ingredienti.
Cioccolati di vari tipo.
Fette di pan di Spagna avanzate da altre preparazioni.
O qualche fetta di colomba.
O pandoro sempre se di stagione
O  anche panettone: ovviamente questi due ingredienti sono relativi al periodo natalizio..
Nulla va buttata via e con pochi ingredienti ecco realizzato un dolce che assolutamente non può essere confuso con un riciclo di ingredienti eterogenei raffazzonati all'ultimo momento...

Tempo di preparazione: circa 30'
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI

 190 GR DI AVANZI  DI COLOMBA O PAN DI SPAGNA O PANETTONE ( SE DI STAGIONE)
150 GR DI  AVANZI DI CIOCCOLATO AL LATTE, FONDENTE O CON LE NOCCIOLE
110 GR DI BURRO
3 UOVA
80 GR DI FARINA 00
2 BANANE MEDIE
120 GR DI ZUCCHERO

Per prima cosa prepariamo lo stampo  da 20 cm di lato...
Imburralo, sagomare la carta da forno  piegando bene gli spigoli come appare in foto ed incollarli con altro burro fuso..



In una capace scodella sbattere le uova con lo zucchero fino a farle diventare belle spumose..



In un pentolino a fondo spesso e su fuoco bassissimo  fondere gli avanzi di cioccolato con un poco di burro...
Far intiepidire...



Unire ora la crema di cioccolato alle uova sbattute con lo zucchero..
Mescolare per bene...



Ora è il turno della farina aggiunta , setacciandola direttamente e poca per volta, all'impasto...



Le banane a cubetti...



E 2/3 della dadolata degli avanzi di colomba o pandoro o panettone o Pan di Spagna....
Ora mescolare con delicatezza...


Versare nello stampo, foderato  in precedenza con la carta da forno, la metà dell'impasto, il resto della dadolata e completare con quello che è rimasto dell'impasto....
Livellare con cura ed infornare in forno preriscaldato, ventilato e con il termostato impostato sui 175° per circa 30'...



Far raffreddare, quindi sollevare il brownie  per mezzo della carta da forno che fa da base e porlo su un tagliere...



Non rimare che tagliarlo a quadrotti....



Non so quanto si possa conservare.. a casa mia è finito subito!!!!
Buon Salone del Libro che potete andarci, sperando che domani il tempo sia più clemente di quanto sia stato oggi...
Poi vi racconterò la mia avventura!!!

5 commenti:

I dolci di Grazia ha detto...

Sono tutti avanzi che non mi mancano di certo. Quasi quasi li provo!
Grazie per la ricetta!

Claudia Pane ha detto...

Wow un dolcetto ricchissimo! Sarà stato sicuramente apprezzato da tutti :D Ottima soluzione per far fuori gli avanzi :)

speedy70 ha detto...

Questo dolce lo faccio di sicuro, ho tutto.... golosissimo, grazie cara!!!!

andreea manoliu ha detto...

Sei come me, non ti piace buttare niente. Intanto hai fatto un dolce molto goloso. Io l'altro giorno ho fatto un salame di cioccolato con avanzi di una torta che ho provato fare e siccome il mio nuovo forno ha qualche problemino, non mi è venuto bene. Allora dopo aver mangiato un pò fresca, stava lì che nessuno non lo voleva e avevano ragione, non era ben lievitato, si sa il forno ventilato non fa venire dei buoni dolci, mi sono messa a mettere degli avanzi che avevo in cucina e sono riuscita a recuperarlo. Non sai quanto è venuto buono, che non si sono nemmeno accorti con cosa l'avevo fatto se non per insistenza che mi l'hanno chiesto. Felice giornata !

Simo ha detto...

adoro questi dolci ricchi e riciclosi....sei un mito cara!
me lo segno...spesso ho avanzi che stazionano, almeno so come impiegarli al meglio, ehehehe ;)
Bacione e buon week end, salone compreso!