giovedì 7 maggio 2015

Plum di patate e ventresca sott'olio special


Il diavolo è un ottimista...


Se pensa di poter peggiorare gli uomini...
Karl Kraus ( 1874-1936)


Gli antipasti sono delle portate che fanno passare l'appetito specialmente se sono  numerose...
Ci si rimpinza perchè   si ha fame e molto spesso l'aspetto molto invitante fa la sua parte...
Poi rimane poco spazio nello stomaco per gustare primi e secondi piatti....


Non so se l'aspetto di  questo antipasto che propongo oggi sia particolarmente accattivante...sicuramente è piaciuto molto  e ne è rimasto poco...
Lo potrei anche far passare come  un secondo piatto: i nutrienti  presenti sono numerosi e lo potrei definire anche light specialmente se si usa  una maionese magra..
In commercio ve ne sono di tutti i tipi e la scelta è vasta..
Ora il caldo comincia a farsi sentire...e un piatto fresco penso sia l'ideale  ottimo comunque da preparare  durante tutto l'anno...
La ricetta è tratta da un vecchio numero di Cucina No Problem...per fortuna non butto mai via le vecchie edizioni!!!


Tempo di preparazione: circa 30'
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI


900 GR DI PATATE PESO NETTO
1 MAZZETTO DI PREZZEMOLO
IL SUCCO DI MEZZO LIMONE
1 CUCCHIAIO SCARSO  DI TABASCO
2 CUCCHIAI DI OLIO EXTRAVERGINE
2-3  UOVA SODE
UNA MANCIATA DI OLIVE VERDI E NERE
5-6 CIPOLLOTTI O POCA CIPOLLA DI TROPEA TAGLIATA FINE

PER LA SALSA AL TONNO E CIPOLLINE 

130 GR DI MAIONESE IN TUBO
2 SCATOLETTE DI VENTRESCA DI TONNO SOTT'OLIO NOSTROMO
7-8 CIPOLLINE SOTT'ACETO

Per prima cosa cosa lessare le uova: 8'-9' a partire dal bollore..
Farle raffreddare sotto l'acqua fredda quindi sbucciarle e tagliarle a fette con l'apposito attrezzo..
Mettere da parte per il momento..
Sbucciare le patate, tagliarle a tocchetti e cuocerle in pentola a pressione per 3'-4 a partire dal sibilo.
Schiacciarle ancora calde con lo schiaccia patate e mescolarle con il prezzemolo tritato e con il succo di mezzo limone filtrato...


Unire il tabasco e mescolare per bene...


Ora si può aggiungere della cipolla cruda tagliata finemente oppure, come ho fatto io, dei cipollotti cotti in poco olio e acqua fin quando quest'ultima si è consumata...
Temevo che il gusto della cipolla cruda, anche se dolce, potesse non essere gradito...


Porre nel bicchiere del frullatore la ventresca di tonno ben sgocciolata dall'olio   e le cipolline sott'aceto anch'esse  ben sgocciolate...


Trasferire il frullato in una scodellina e mescolare con la maionese ..


Foderare uno stampo da plum cake con un foglio di pellicola trasparente fare uno strato di patate e disporvi, come appare in foto, una parte della salsa alla maionese e ventresca di tonno , un uovo tagliato a fette e le olive verdi e nere denocciolate...


Ora fare ancora uno stato con la restante crema di tonno e maionese e il resto delle patate...
Livellare per bene , rimboccare i lembi della pellicola trasparente, pressando un poco  e porre lo stampo in frigo per almeno 2-3 ore..


Qualche suggerimento: 
Questo antipasto si può preparare tranquillamente con anticipo, anche il giorno prima..
Consiglio di porre lo stampo in freezer per un'ora prima di sformarlo sul piatto da portata..
Tagliarlo a fette sarà molto più semplice le  fette che si otterranno saranno più compatte..


All'ultimo momento lo si può guarnire con il restante uovo sodo a Quando l'ho portato in tavola, anche se gli appetizer erano già stati serviti tutti,  è stato preso d'assalto come  se fosse la prima portata...
Buona giornata a tutti: oggi finalmente qui al nord il sole splende fin dal primo mattino!!!


5 commenti:

andreea manoliu ha detto...

Una bella presentazione e un ottimo gusto !

Mariagrazia Continisio ha detto...

Ma che idea carina !
Mette allegria solo a vederlo ^_^

ilmondodiortolandia.com ha detto...

Mi piace tantissimo, ha un aspetto invitante, è fresco e ottimo anche per i bambini! conquistata al volo!

Pamela Rossi ha detto...

io adoro gli antipasti, sono la mia rovina, come gli aperitivi;) e questo dev'essere squisito!!

paola ha detto...

Ottimo come antipasto,come secondo,come piatto unico da preparare in anticipo e poi goderselo con calma,grazie per la ricetta,le foto e di esser passata,ti seguo volentieri,avrò molte cose da imparare,alla prossima