mercoledì 18 novembre 2009

Torciglione al mango


L'amore è un'erba spontanea.......




Non una pianta da giardino........

Ippolito Nievo (1831-1861) scrittore



Care amiche avete ricevuto anche voi una e mail strampalata di una certa Elena di 26 anni che, credo, mi abbia scambiata per un'agenzia matrimoniale????



Infatti nel testo, scritto abbastanza bene in italiano, ma comunque confuso, mi faceva sapere che andava cervcando un un tipo, un uomo onesto e intelligente e mi promette di farmi arrivare un'altra e mail con foto e con maggiori notizie su di sè........

Devo dire che l'ho riletta anche un paio di volte perchè ero veramente stupefatta per il contenuto e mi sono chiesta: ma che cosa ha nella testa questa ragazza se si deve a rivolgersi a me ( la mia e mail poi non lascia dubbi sul mio sesso) per trovare uno spasimante!!!



Un'altra cosa che mi ha colpita ( e che non c'entra per nulla con la faccenda di cui sopra) è stato il constatare quanto si lascino andare certi personaggi dello spettacolo...... mi spiego....



Oggi alla tele hanno trasmesso un'intervista fatta a Francis Ford Coppola e ho notato che a stento riusciva a incunearsi nella seggiola che lo doveva contenere.....

Altrettanto si può dire di Gerard Depardieu: quando lo vedo che fa la pubblicità alla salsa ...non noto il prodotto, ma mi colpisce quanto sia diventato un armadio a quattro stagioni...è veramente "spesso".......



Altrettanto dicasi per Paolo Villaggio che ha ormai adottato quei camicioni-camicie da notte in cui contenere le sue latitudini......

Penso: E la salute?



E sì perchè quando i chili in più sono veramente tanti e rappresentano un vero attentato al nostro benessere fisico......

Per fortuna, quando mi è venuto male al ginocchio (sono in attesa della visita fisiatrica che magari disdirò perchè nel frattempo il male mi sarà passato), il medico per una volta tanto nella mia vita non mi ha detto:"Signora deve perdere peso, per non gravare troppo sulle articolazioni".....

Ricordo ancora diversi anni fa quando una signora al mercato, mentre stavo ravanando nel mucchio di capi di vestiario, mi disse:"Questa (era una giacchetta ) dovrebbe starle bene...lei che è così MAGROLINA"



Fino a qualche anno prima non c'era mai nulla che fosse abbastanza grande e che mi stesse bene..... ora oltre che MAGROLINA sono diventata anche più"smorfiosa" ahhahahhh!!!!!

Ma passiamo a questo torciglione: avete già notato com'è soffice e in questo caso davvero particolare per l'aggiunta del mango....ma, bando alle ciance spiego come ho fatto a prepararlo.....


Tempo di preparazione: circa 20' più il tempo doppio di lievitazione
Costo: medio
Difficoltà:**

INGREDIENTI

1 mango, peso netto 270 gr
50 gr di burro
550 gr di farina di grano duro
25 gr di lievito di birra fresco
1/2 cucchiaino di zucchero
2 gr di zenzero in polvere
1 cucchiaino di sale fine
100 gr di zucchero di canna
2 cucchiai di miele
100 gr di uva sultanina
poco latte per pennellare i torciglioni

Mettere a bagno l'uva sultatina in poca acqua tiepida .......

Sciogliere il lievito in poca acqua tiepida o fredda se il cubetto è tratto dal congelatore, aggiungendo 1/2 cucchiaino di zucchero....



Sbucciare il mango, estrarre la polpa e frullarla........



Versare nel boccale del mixer la farina, il sale, lo zenzero in polvere, lo zucchero, il burro fuso e tiepido, il miele e la polpa di mango azionando il robot ad ogni elemento aggiunto.....

Unire a filo acqua ben calda fino ad ottenere un 'impasto morbido......

Ecco qui sotto come appare l'impasto prima della lievitazione.....



Estrarre il panetto, lavorarlo brevemente, inciderlo a croce, porlo in una capace scodella che verrà sigillata con pellicola trasparente e metterlo a lievitare in forno con la sola luce di cortesia accesa......



E qui sotto l'impasto ben lievitato......



Quando la pasta appare ben lievitata e ha riempoto la scodella, sgonfiarla a pugno chiuso, rilavorarla brevemente, allargarla e aggiungere l'uvetta bel strizzata, asciugata e leggermente infarinata

Lavorare ancora il tutto e dividerlo in 4 porzioni che verranno allungate fino a formare 4 filoncini.....



Attorcigliarli a due a due per formare due torciglioni o se si preferisce si può dividere l'impasto in tre pezzi e in questo caso verrà fuori una grossa treccia.......



Posizionare i torciglioni su due grandi teglie ricoperte da carta da forno e rimettere di nuov o a lievitare come consigliato più sopra......

Nella foto qui sotto e in quella sopra si vede bene quanto il torciglione sia lievitato......



Infornare ora in forno preriscaldato e ventilato a 180° per circa 15'/20'.....



Ricordarsi di girare la teglia per una cottura uniforme......



Purtroppo ho fotografato il torciglione il giorno dopo ef orse ha perso un pò della sua bellezza, ma la sua bontà è rimasta intatta......



Ottimo per la colazione e per la meditazione...si dice così di alcuni vini, non è vero?????

21 commenti:

Simo ha detto...

waow, Grazia ci buttiamo sull'esotico...che magnifica treccia, e che morbidezza!

anna the nice ha detto...

Ciao Grazia,
l'ho ricevuta anch'io quella mail... Come al solito ho lasciato perdere, non è l'unica che ricevo di questo tipo.
Come va? non ti si vede mai su fb. Complimenti per la questo torciglione... ma te le inventi tu le ricette? hai una fantasia geniale direi e anche una 'produttività' invidiabile. e poi mi piacciono anche da morire gli aforismi che introducono sempre i tuoi post.
Un abbraccio
Anna

manu e silvia ha detto...

Il mango non ci piace..ma sostituendo con un altro frutto...questo torciglione dev'essere davvero una meraviglia!
grazie per la risposta!
bacioni

Micaela ha detto...

buonissimo e da provare questo torciglione... ho ancora della polpa di mango surgelata. Credi che possa andar bene? un bacione

Mary ha detto...

Adoro i mango e qusto torciglione è una meravilgia . mi piace anche l'impasto ma è una pasta brioche?

Lady Cocca ha detto...

Ciao Grazia, non stupirti di queste mail ne arrivano a bizzeffe finchè qualcuno ci casca...per quanto riguarda i personaggi dello spettacolo hai ragione ce ne sono alcuni che davvero sono cambiati tanto...in larghezza...e anche io mi son sentita dire che forse era meglio per la schiena se perdevo un po' di peso e fin ora ho perso un 6-7 kg...pian pianino...ma come si fa poi a dire no alla goduria che hai preparato?? noooo non si puo'...ciaooooo

Anna Righeblu ha detto...

Treccia magnifica e foto sempre molto particolari... E per i personaggi voluminosi di cui parli... col tempo si cambia e il metabolismo non risponde sempre ai nostri desideri.
Baci :-)

VerA ha detto...

Che bellezza questa treccia Grazia! Quanto volentieri me ne assaggerei una fetta a colazione!

Nanny ha detto...

A me capita di ricevere molte mail in un italiano stentato di prodotti per potenziare le prestazioni sessuali, a volte mi faccio delle gran risate!
Riguardo il tuo treccione mi piace questo tocco esotico,inutile dire che mi verrebbe di rubarti una fetta :P

marifra79 ha detto...

Fortuna che di mail così fino ad ora non le ho mai ricevute!!!Il torciglione è una meraviglia!!!
UN ABBRACCIO

Gloria ha detto...

Che meraviglia questo torciglione! Invece per quanto riguarda la mail che hai ricevuto mi viene solo da pensare: che tristezza!

eli ha detto...

Di solito non apro neanche le mail di chi non conosco, le cestino direttamente (su consiglio del maritus tecnologicus)!
A proposito del marito, che è un po' in sovrappeso, prende sempre come metro di paragone Gerard Depardieu:
"Guarda, non sono mica come lui io":DDDD

Buonisimo il treccione, secondo me non ha perso la sua "beltà" anche se fotografato il giorno dopo!
Un abbraccio!

katty ha detto...

il tuo torciglione è favoloso come sempre!! mi piace da morire la prima frase!!! baci e buona giornata!!!!

Federica ha detto...

beh ho l'acquolina solo a guardare le foto!deve essere straordinario!

Ely ha detto...

ciao Grazia io di messaggi del genere in ufficio ne ricevo a quintalate e okkio perchè poi sono siti un pò "loschi" non cliccare ed elimina subito :-))) questa treccia mi sembra morbidissima e profumatissima, sei sempre così brava a dedicarci i tuoi post io sono semper così prettolosa e quando vengo qui mi leggo tutto per benino e mi piace da morire :-) baci cara!
Ely

stefi ha detto...

Ciao Mammazan, passare da te fa benissimo all'umore, sei sempre così allegra e ben disposta. Per non parlare poi delle ricetti, una più golosa dell'altra!!!!!
Complimentissimi!!!!!!!

marsettina ha detto...

è una favola!

Clementina ha detto...

E' una raffinatezza... che buono!

Mimmi ha detto...

Che bell'accostamento di sapori!!
Very...exotic :-)

Edi ha detto...

Delicato ed esotico, sicuramente soffice e gradevole!! Con la salute non si scherza...diciamo che tendenzialmente sono per quel sano e morbido normo peso o poco più per essere oltre che sani felici!!!

Snooky doodle ha detto...

che bello questo torciglione :)