lunedì 23 novembre 2009

A Eataly: Dominici lo chef che insegna agli anziani pensando ai giovani



E' sicuramente un post ...anomalo in quanto non appare nessuna ricetta .....ma è pur sempre nell'ambito gastronomico.......

Casualmente, leggendo l'Eco del Chisone, giornale storico del pinerolese che comunque arriva anche a Torino ( credo che si possa trovare in centro o anche in stazione) mi è caduto l'occhio su un articolo che parlava di questo chef...un giovanotto di 84 anni che teneva dei seminari nella sede di Pinerolo di Eataly: un vero corso di cucina gratuito rivolto in primis agli anziani ma non solo ( e qui riporto fedelmente quanto scritto nell'articolo) sull'onda del successo di un'analoga iniziativa già sperimentata al Lingotto.....




Insegnante di eccezione (veramente amabile e chiarissimo ) Renato Dominici, che dopo trent'anni passati nell'azienda di produzione di carriole ereditata dal padre, a 57 anni rivoluzionò la sua vita dedicandosi a quella che era la sua vera inclinazione: la cucina....

Aprì così il ristorante "Le Carmagnole" che in breve diventò un tempio della gastronomia tradizionale piemontese.


Caso più unico che raro che al primo anni di attività ottenne l'ambita stella Michelin.......

Oggi il suo sapere l'ha messo a disposizione di Eataly di cui è diventato consulente gastronomico e di chi vuole ascoltare le sue lezioni.



Egli dice: "Ho deciso di buttarmi in questa iniziativa perchè sento risvegliarsi una grande attenzione verso la vera cucina tradizionale.

Mi rivolgo agli anziani ( ma c'erano anche delle ragazze e donne ancor giovani e parecchi uomini) anche perché li ritengo lo strumento più valido per arrivare ai giovani: saranno i nonni ad insegnare ai nipoti il modo più corretto di alimentarsi in particolare con i cibi genuini del territorio.

I corsi completamente gratuiti sono iniziati lo scorso giovedì ( mi scuso per non averne dato prima notizia) e avranno luogo con scadenza quindicinale ( prossimi appuntamenti giovedì 3 e 17 dicembre.

Per informazioni telefonare alla segreteria di Eataly ( nella cui sede c'è anche un ricco punto vendita di prodotti veramente interessanti.....ottimi anche da regalare per il prossimo Natale) allo 0121 397.708....

Da Torino non occorrono più di 40' per arrivare a destinazione.. ce ne vogliono di più per arrivare al Lingotto.....

Se qualche amica ne volesse sapere di più...mi mandi una e mail...

Baci a tutte!!!

9 commenti:

sorbyy ha detto...

Che peccato non essere nelle vicinanze!!
Mi sarebbe piaciuto tantissimo partecipare alle sue lezionì!!

Ruby ha detto...

Che cosa interessante! Mi piacciono queste trovate qui, peccato esser così lontana!

Monica ha detto...

Ciao Mammazan,
intanto cmplimenti per il tuo blog...sei bravissima!
Sai se per caso fa ancora dei corsi a Eataly al Lingotto? Vorrei provare a proporre ad una amica ultra 70enne di partecipare, potrebbe aiutarla ad uscre dalla sua solitudine...che ne pensi?

Un grazie di cuore

Monica

marifra79 ha detto...

Davvero bello...mi spiace troppo essere lontana!
UN abbraccio

Edi ha detto...

peccato sia così fuori zona!!! Preservare le ricette tradizionali..sempre!!!!

Edi ha detto...

peccato sia così fuori zona!!! Preservare le ricette tradizionali..sempre!!!!

Edi ha detto...

peccato sia così fuori zona!!! Preservare le ricette tradizionali..sempre!!!!

Mammazan ha detto...

@Monica
al prossimo seminario mi informerò su quanto mi chiedi e ne darò notizie nel post ma potresti anche telefonare al numero che è indicato nel post. che è molto cortese ed efficente.
Pensa che hanno trascritto tutti i nominativi e annotato anche i nostri numeri di telefono per comunicarci eventuali variazioni. Sono certa che ti sapranno dire qualcosa di preciso senza che tu debba spettare il prossimo incontro che averrà il 9 dicembre!!
Baci

Mimmi ha detto...

Tu mi prendi per la gola!!!
Mi raccomando peró, non stringere troppo... :-)
Scritto e annotato tutto!
Buona giornata, Mik