giovedì 12 novembre 2009

Strudel salato alle verdure grigliate e........


Le nostre intenzioni e gli eventi esterni si possono paragonare a due forze che tirano in due direzioni diverse......



La loro diagonale è il corso della vita.....

Arthur Schopenhauer (1788-1860)



Ho ricevuto ancora dei commenti in cui, oltre alle ricette, veniva espresso un apprezzamento per le mie foto ........

Ma anche altri che, molto garbatamente, mi invitavano a ridurne il numero......



E posso anche capire il perché...

Un po' la fretta per andare al "sodo", al cuore del post e molto probabilmente, e questo credo che sia il motivo principale, per la difficoltà del caricamento del post...

I miei termini sono imprecisi, ma credo di aver reso l'idea.....

Per cui accolgo questa richiesta e ne riduco ulteriormente il numero, mi dispiace in po' a dirla tutta, ma se il risultato è rendere il post più agile e più fruibile mi sembra che ne valga la pena.....


Attendo ancora il vostro pensiero carissime amiche, se avrete la bontà di formularlo nei commenti che gentilmente mi farete pervenire......



Ed ecco senza indugi questo strudel salato che poi è veramente una cosetta semplice ma in versione leggera infatti le verdure sono grigliate e quindo con pochissimo apporto calorico.....

Tempo di preparazione: circa 30' per la grigliatura delle verdure e 10' per l'assemblaggio dello strudel
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI
1 confezione di pasta sfoglia
1 grossa melanzana
2-3 zucchine
100 gr di prosciutto cotto
100 gr di provola affumica a fette
5-6 pomodori secchi sott'olio
1 manciata di olive verdi o nere se si preferisce


Io ho eliminato la buccia dalle melanzane ma se si preferisce la si può lasciare.....

Affettarle allo spessore di poco meno di 1 cm e grigliarle senza condimento usando un tegame antiaderente......



Per le zucchine affettate usando la mandolina ( attenzione perché questo attrezzo è assetato di sangue...il vostro) ho usato un tegame antiaderente velando il fondo con un goccio d'olio......



Srotolare ora la pasta sfoglia, stenderla ancora un poco per assottigliarla, e ricoprirla con uno strato di melanzane, prosciutto cotto, zucchine e rondelle di provola affumicata........



Disporre con ordine i pomodori secchi sott'olio e delle olive verdi denocciolate e tagliate a metà.....



Rimboccare i lembi dello strudel come appare in foto aiutandosi con la carta da forno in dotazione alla pasta sfoglia e inumidire il bordo che verrà a sovrapporsi al rotolo con il dito inumidito in acqua......



Rivoltare lo strudel in modo che il punto di giunzione si trovi in basso e pennellare la superficie con un poco di latte......



La pasta sfoglia che ho usata è rettangolare e molto lunga per cui l'ho divisa a metà... ecco per cui di strudel ne appaiono due in foto........ ed è molto più agevole lo sformarla......



Infornare ora in forno preriscaldato e ventilato a 180° per 25' o perlomeno fino a doratura.....

Mia figlia è stata molto contenta quando glieli ho portati: mangia molto volentieri i dolci ma per i salati........ e anche se erano due non sono durati molto!!!!!

28 commenti:

Federica ha detto...

non posso mangiarmi lo schermo...ma caspita è talmente invitante!bravissima!

Marm ha detto...

Adoro le tue foto. Per questo motivo se il tempo di attesa per poter visionare il tuo blog è piuttosto lungo non ha importanza. Inutile precisare che preferisco le ricette! Buono lo strudel e quanto prima lo proporrò in casa. Buona notte. Donatella

Masterchef ha detto...

Cara mammazan il tuo strudel è fantastico e poi io adoro sia le verdure, ma soprattutto i pomodori secchi.....anche questa volta hai fatto centro.....ciao e buona serata

manu e silvia ha detto...

Ciao! certo con i pomodori secchie le olive, questo strudel assume un sapore molto più deciso! anch enoi apprezziamo molti di più il salato e conq uesta semplice, ma ricca ricetta...ci hai davvero preso per la gola!!
un bacione

eli ha detto...

A proposito di foto,questa sera stavo ammattendo per caricare le mie, che erano solo cinque, ad un certo punto ho rischiato di perdere tutto il post. Alla fine sono riuscita a concludere ma ho dovuto rinunciare ad una foto...mah!

Lo strudel salato è buonissimo lo faccio abbastanza spesso anche io :)))

Buona notte! (ormai a quest'ora)

Asa_Ashel ha detto...

Bellissima soluzione di strudel salato, è sempre un ottimo modo anche per finire rimasugli di verdure di vario tipo con aggiunta di pochi altri ingredienti. L'alto numero di foto a volte è un problema se non hai una connessione veloce ma se devo essere sincero la cosa mi divertiva, per me non erano solo foto di cibo, erano anche una parte di te, della tua voglia di condividerti, di fare apprezzare all'altro ogni particolare, è un riflesso in parte del tuo donarti senza troppe riserve. Queste poche che hai messo in questo post non ti rappresentano affatto, e credo che sarà stata una tortura per te fare una cernita, non per scegliere le foto più belle, ma per decidere quali foto scartare. Ti senti come se avessi tolto parte degli ingredienti della ricetta. Ma sono sicuro che saprai trovare presto un giusto compromesso.

Nanny ha detto...

Anch'io sarei stata contentissima di assaggiarlo :P

pinar ha detto...

"Le nostre intenzioni e gli eventi esterni si possono paragonare a due forze che tirano in due direzioni diverse......
La loro diagonale è il corso della vita."
questa fra tutte è decisamente quella che meglio spiega il concetto di vita, grazie.
Riguardo alle foto, sì forse erano troppe ma adesso il numero mi sembra accettabile e mantienine sempre qualcuna delle preparazioni.
ciao

Simo ha detto...

Beh, come hai postato oggi, il numero di foto direi che è perfetto...io non ho mai avuto nessun problema, anzi, le tue foto mi fanno sognare...sono così belle e ben fatte, mica come le mie!
Comunque una bella fetta di questo strudel me la papperei proprio volentieri!

Anonimo ha detto...

l'apporto calorico limitato ?? e meno male ! tra sfoglia e ripieno Mammazan insomma ..

Anonimo ha detto...

cmq le foto sono sempre interessanti nn limitarle la pagina scorre nn ce' problema

Micaela ha detto...

buonissimo davvero, l'ho provato anch'io una volta uno simile, il tuo dev'essere ancora più buono.

Alex ha detto...

Non preparo mai gli strudel salati...ma questo è davvero invitante...bello aerato e profumatissimo!!! fa venir voglia davvero

Edi ha detto...

Come sai adoro le tue foto, però effettivamente su alcuni computer ci vorrebbe un esercito di topini ballerini per caricarle! Che buono questo strudel salato... credo bene che sia durato poco!!! un bacione e buon fine settimana!!

Antonella ha detto...

Oh mamma, lo scatto della sezione in cui si vede il formaggio filante è proibitivo a quest'ora :)

casasplendente ha detto...

Ciao mammazan anche io adoro il salato e il tuo strudel è davvero ricco e fantastico..........mi hai fatto venire voglia di prepararne uno;-). Baci e buon fine settimana

Ruby ha detto...

Io credo che ognuno di noi debba essere se stesso e debba essere accettato per ciò che è e che propone. Perciò il tuo blog, cara Grazia, è una delizia per gli occhi, per la mente e per il palato proprio anche per tutti gli scatti che ci hai sempre regalato e che rappresentavano un sublime 'preliminare' a ciò che giungeva infine a fondo post.
E poi basta con questa storia dell'apposto calorico! Se non vi piace la ricetta e preferite mangiare aria che è light, fatelo senza dover per forza scrivere la vostra critica. Non è obbligatorio venire su un blog o su un sito, se lo si fa è perché piace ciò che viene proposto. Senza cambiamenti per sfizi altrui.
E scusate lo sfogo, ma al giorno d'oggi tutti pretendono e nessuno permette.
Che tristezza!
Ed ora torno a sbavare su questo magnifico strudel salato :-)

Anna Righeblu ha detto...

Le tue preparazioni salate mi fanno impazzire... se avessi tutti gli ingredienti inizierei a preparare subito il tuo meraviglioso strudel!!!

Per le foto, dovresti sentirti libera, come hai sempre fatto, il tuo blog piace così com'è.
Hai un'abilità unica per le inquadrature, i particolari, la luce... non limitarti troppo, le tue ricette sono chiare e riproducibili proprio perché così bene illustrate, passo dopo passo...
Baci e buon weekend :-)

il_cercat0re ha detto...

uffa mi ripropongo sempre di non visitare blog di cucina prima dei pasti, ma ci ricasco sempre!!! io a cena ho una soglioletta lessa!!!!

seri ha detto...

che buono lo strudel

emamama ha detto...

questa sarebbe l'ora ideale per
addentare una bella fettona di questo
magnifico strudel...bravissima!!!
ciaooo

Aux délices des gourmets ha detto...

très belle photo, ça à l'air délicieux j'aimerai bien avoir une part
à bientôt ;)

patryval ha detto...

Ma che bello questo strudel ed è anche abbastanza sostanzioso...io poi amo molto la pasta sfoglia con questi ripieni..brava!!

iana ha detto...

Che bontà...ci sono tutte le cose che adoro... complimentoni!!!

sorbyy ha detto...

Ma questi Strudel sono super golosi!!!

NIGHTFAIRY ha detto...

A dir poco meraviglioso..ne vorrei una fettona!
Buon weekend!

Marge ha detto...

L'ho fatto per mio figlio che è vegetariano, gli è piaciuto moltissimo! Ho anche provato a sostituire il prosciutto con i peperoni, ottimo! L'idea di abbinare le verdure grigliate con i pomodori secchi e le olive è super! Ciao

Anonimo ha detto...

L'ho fatto per mio figlio che è vegetariano, gli è piaciuto moltissimo! Ho anche provato a sostituire il prosciutto con i peperoni, ottimo! L'idea di abbinare le verdure grigliate con i pomodori secchi e le olive è super! Ciao