giovedì 19 novembre 2009

Spirali bicolori profumate


Per disprezzare, com'è giusto, coloro che lo meritano.........




La prima condizione è non odiarli.........



Poiché ciò che si odia non lo si disprezza mai del tutto.......

Arthur Schopenhauer (1788-1860)



I miracoli esistono!!!!!!



Dopo aver tentato tutto il giorno di collegarmi ad Internet ed essendo riuscita solo a scaricare la posta.......



Ecco la sorpresa: finalmente riesco ad entrare nel mio blog!!!!



Ho esposto il mio problema a figlio che mi ha quasi confusa con complicate spiegazioni....insomma non ci ho capito nulla per cui sono arrivata alla conclusione che dipenda dal modem...ma non sarà neanche quello il motivo.......

Devo comunque ringraziare le amiche che mi hanno dati vari consigli, ma siccome sono un po' una bestiolina col pc...in soldoni ci capisco poco ....aspetto che mio figlio torni e ci metta una pezza a questo problema.....

Propongo un altro tipo di pane la cui ricetta è tratta dal libro Pane e torte salate ma, come ogni tanto mi capita, ho modificato dosi e procedimento......perché quando qualcosa non mi quadra .....faccio a modo mio!!!



Tempo di preparazione: 20' per i due impasti, più i tempi doppi di lievitazione
Costo: basso
Difficoltà:**

INGREDIENTI

1° impasto

300 gr di farina di grano duro
30 gr di fiocchi di patate
1/2 cucchiaino di sale fine
1/2 cucchiaino di zucchero (per il lievito)
12 gr di lievito di birra fresco

2° impasto

300 gr di farina integrale
30 gr di fiocchi di patate
1/2 cucchiaino di sale fine
1/2 cucchiaino di zucchero ( per il lievito)
12 gr di lievito di birra fresco

Una manciata di sesamo, di papavero e di cumino

Per l'impasto con farina di grano duro sciogliere il lievito in poca acqua tiepida aggiungendo 1/2 cucchiaino di zucchero.....

Versare nel boccale del mixer la farina, il 1/2 cucchiaino di sale, i fiocchi di patate e il lievito, ormai sciolto, azionando il robot ad ogni elemento aggiunto.....

Estrarre l'impasto, lavorarlo per qualche minuto, inciderlo a croce, sistemarlo in una scodella, sigillarla con pellicola trasparente e porla a lievitare in forno con la sola luce di cortesia accesa..



A ruota preparare l'impasto con farina integrale con le stesse modalità.......



Quando i due impasti saranno raddoppiati di volume sgonfiarli a pugno chiuso rilavorarli brevemente.......

Stendere il primo, quello scuro, col matterello avendo cura di eseguire l'operazione su carta da forno sistemata sia sotto che sopra , allargandolo fino ad ottenere un rettangolo regolare.......

Eventualmente pareggiare i lati....




Fare altrettanto con la parte chiara che verrà sovrapposta a quella scura come appare in foto, e aiutandosi con la carta da forno, arrotolare come se fosse uno strudel.........inumidire il lembo esterno che andrà a sovrappporsi con il dito inumidito in acqua......




Ecco qui sotto i semi con cui cospargeremo le fette come mostrerò più sotto


Il sesamo.....


Il papavero .......


E il cumino...... avevo anche i semi di lino ma poi mi sono dimenticata di aggiungerli......



Ecco come appare il rotolo finito........



Con un coltello bene affilato tagliare delle fette spesse 1 cm e 1/2 .... due cm. sarebbe stato meglio.....


Inumidirle con poca acqua e cospargere le fette con i vari semi ponendole su almeno due teglie ricoperte di carta da forno e porle di nuovo a lievitare in forno sempre con la sola luce di cortesia accesa.......



Quando saranno di nuovo lievitate infornarle in forno preriscaldato e ventilato a 170° per circa 20'.........



E questo è il risultato.......



P.S.

Sono sparite subito!!!!!

13 commenti:

eli ha detto...

Ho visto il tuo commento da me e mi sono detta "deve aver ripristinato la linea!" Così eccomi qua :DDDD

Ma sai che non avevo mai pensato di fare un pane bicolor?
Mamma che bontà, peccato che domani mattina non troverò uno di questi bei panini per la mia colazione.
Buonanotte!

Alex ha detto...

Ma che bel pane!!! bicolore è proprio "sciccoso"!!!

Nanny ha detto...

e certo che sono sparite!
Anch'io non sarei riucita a resistere ad una tale bontà :P

Federica ha detto...

no mai un genio! anche questa va dritta nella lista delle ricette da fare! bravissima ciaooooooo

manu e silvia ha detto...

Che belle! e sembrano acnhe molto soffici!poi l'effetto del doppio colore è proprio fantastico! complimenti!!
un bacione

Edi ha detto...

Finalmente sei tornata a pieno regime!! Bene!!! Particolare il pane bicolore e bigusto, proprio invitante... chissà che buono appena sfornato!!

Tibia ha detto...

è troppo tempo che non faccio il pane ... il tuo è bellissimo!

Fra ha detto...

Questo pane dal doppio impasto è bellissimo Grazia, davvero complimentissimi!
Spero che tuo figlio riesca a mettere a posto la linea ;)
Un bacione e buon fine settimana
fra

stefi ha detto...

Mamma mia grazia, sei un vulcano di idee, sono fa volose queste fette di pane!!!!!
Buon fine settimana!!

Micaela ha detto...

carinissime!!! troppo brava come sempre

Simo ha detto...

Caspita che belle spirali...io avrei messo meno semini, così il bicolore spiccava di più........

cris ha detto...

Ci credo che sono sparite subito!!!! Favolose....me le sono già segnate...e mi sà che presto proverò a farle, sai a me il pane piace farlo spesso e volentieri specie seè così sfizioso!!! Baci

MAURIZIO ha detto...

E' vero, ciò che si odia non si disprezza mai del tutto. Infatti quando "alzo" un muro con qualcuno (è capitato rarissime volte)... mi diventa indifferente.
Un abbraccio