lunedì 6 luglio 2009

Pane, pomodoro e olive....


Senza la memoria e i ricordi, molte piante del mio giardino mancherebbero di quella energia......


E di quella vita che soltanto loro possono trasmettermi......



Senza i vivi e rassicuranti ricordi delle persone che nella vita mi sono state più vicine.......


Il mio giardino sarebbe disabitato e miseramente squallido....

Paolo Pejrone-architetto, paesaggista e scrittore


E cosa sarebbe la nostra vita senza il pane, aggiungo io, semplice o ricco come in questo caso????


Il profumo del pane appena sformato che si diffonde per strada attira più del miele......sa di buono, di rassicurante.....


Quando è possibile prepariamolo in casa e so che tante amiche lo fanno e con parecchi metodi di preparazione diversi.....


L'essenziale che sia soffice, con una bella crosta dorata.......



E se poi serba una bella sorpresa ...meglio ancora!!!!!



Dedico questa ricettina, per nulla eccezionale, alla mia amica veterinaria che è appena andata via......


So che quando può mi segue e se ha tempo prepara qualche ricetta tra quelle che propongo....



Mentre era qui da me (è venuta a fare la vaccinazione a Ninì, che si era prontamente rifugiato sotto il letto in un punto veramente difficile da raggiungere..... ma l'ho raggiunto!!) ha ricevuto ben quattro telefonate in pochi minuti......



Per cui non ho idea di quando riuscirà a rientrare a casa e preparare qualcosa da mangiare ai suoi famigliari che, meno tempo ha per cucinare, e più fame hanno!!!!!

Con le dosi che indicherò fra poco si possono preparare 4 filoncini della lunghezza di circa 28 cm di lunghezza......

Tempo di preparazione: circa 20'/30' più il tempo della lievitazione dell'impasto
Costo: medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI
300 gr di farina 0
100 gr di farina 00
200 gr di farina di farro
20 gr di lievito
50 gr di fiocchi di patate per purè istantaneo
1/2 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino da the di sale fine
100 gr di pomodori secchi sott'olio
150 gr tra olive verdi e nere denocciolate


Ecco qui sotto le olive denocciolare acquistate già pronte: quelle nere, più piccole ,le ho lasciate intere , quelle verdi molto più grandi le ho tagliate in tre parti.....



Pomodori secchi sott'olio, lasciati interi......


Ed ecco qui sotto l'impasto primo della lievitazione.....

Sciogliere in acqua appena tiepida il cubetto di lievito con l'aggiunta di un cucchiaino di zucchero , mescolare con cura e attendere che si formi la schiumetta.......aggiungere quindi i tre cucchiai di olio extravergine......



Versare nel boccale del robot le tre farine, aggiungere il cucchiaino di sale, il lievito ormai perfettamente sciolto e azionare il robot affinché si impasti il tutto......



Versare ora nel bicchiere del mixer e a filo dell'acqua ben calda fino ad ottenere un impasto MORBIDO.......

Estrarre la pasta dal robot, dividere l'impasto in due porzioni, rilavorarle brevemente conferendo loro la forma a palla che andrà incisa a croce, pennellata con olio e ricoperta con pellicola trasparente.....

Porre a lievitare in luogo riparato dalla corrente oppure in forno con la sola luce di cortesia accesa fin quando il volume sarà raddoppiato.....



Sgonfiare l'impasto a pugno chiuso, dividerlo in quattro porzioni, che verranno rilavorate brevemente e allargate sul piano di lavoro in modo da ottenere dei rettangoli che verranno farciti con il mix di olive e pomodori lasciati interi, lasciando un bordo di almeno 2 cm lungo il perimetro......


Arrotolare il tutto come si fa per lo strudel......



Inumidendo il bordo di chiusura con il dito bagnato con sola acqua.....

Premere leggermente sia sul bordo di chiusura che sui lati corti......



Ora disporre i filoncini su 2 teglie da forno (2 per teglia) ricoperte da carta da forno e ben distanziati perché dovranno lievitare ancora e cresceranno .....



Io li rimetto di nuovo in forno per la seconda volta con la luce di cortesia accesa che genera appena un po di calore e soprattutto sono al riparo da correnti d'aria .... va beh che con questo caldo magari ci fosse una bella corrente d'aria!!!!



Passata almeno 1 ora estrarre le due teglie, proteggere i filoncini con un canovaccio pulito ed un plaid e intanto accendere il forno a 180°.....



Infornare ora in forno ventilato per circa 30' .... ognuna di voi si saprà regolare a seconda del suo forno.....


Quando i filoncini saranno ben dorati estarre le teglie e porre i filoncini a raffreddare su una gratella.....


L'ideale sarebbe gustare il pane, tagliato a fette di almeno 2 cm appena tiepido.....



Anche da solo è veramente gustoso.....


Cara Rossana, avrai il tempo di prepararlo???

Altrimenti la prossima volta lo preparo io e te lo porto a casa... tanto siamo vicine!!!!



24 commenti:

katty ha detto...

wow con queste foto mi hai fatto venire una fame spaventosa!! e volevo saltare la cena!!!! bacioni!!! sei sempre super!!!

Claudia ha detto...

Mamma mia!!!! dopo certi dolci strepitosi.. ecco qui una ricetta salata di tutto rispetto!!! Mitica!!! :-))) bacioni...

emamama ha detto...

mamma mia che bello e sono sicura...buonissimooooo!!
sei bravissimaaaaa!!!

Mary ha detto...

Che buono e che fame solo a vederlo , il pane farcito l'adoro!

Federica ha detto...

Questo tipo di ricette sono quelle che amo di più preparare...impastare...attendere ed essere orgogliosa che lievita bene e cuocere... e poi sentire il profumo così invitante che ti avvolge....
ahhhh...scusami..tutto sto discordo per dirti che mi segno anche questa ricetta perchè non può mancare nel mio archivio!!!! brava!!! baci!

minnie ha detto...

Mamma mia!!!!
Era da un po' che non ti facevo visita perchè troppo presa con il lavoro, poi arrivo qui e ti trovo una marea di ricettine una piu' sfiziosa dell'altra!!!!
mmmhhh... dunque... non saprei quale scegliere allora prenderei un po' di tutto!!!!

marifra79 ha detto...

Buono davvero!!! e' da un pò che pensavo di fare del pane....segnata la ricetta!!!!Non so se riuscirò! Complimenti anche per le bellissime parole inizio post!
Ciao

Mestolo e Paiolo ha detto...

E' vero, al pane si legano tanti ricordi, il suo profumo è inebriante, rassicurante. E probabilmente l'alimento più famoso e nominato al mondo. Questa tua ricetta è meravigliosa, proprio per la semplicità degli ingredienti.
Un abbraccio,
Stefano

marsettina ha detto...

che bello !!1

manu e silvia ha detto...

Complimenti per i fiori del tuo giardino!
Proprio buono questo pane ripieno! è da tanto ch eanche noi ci ripromettiamo di provarlo...questo è riuscito proprio bene!
un bacione

eli ha detto...

Letto e copiato!
E visto il tempo che fa oggi, potrei anche azzardarmi ad accendere il forno!

Sto aspettando che smetta di diluviare per portare fuori Flick :(

Bacio!

Edi ha detto...

Non potrei mai rinunciare al pane caldo appena sfornato, alla fragranza ed al profumo intenso che mi rammentano la tradizione ed il calore del focolare domestico.
Così arricchito deve essere davvero squisito!!!

Dolce D. ha detto...

complimenti adoro i pani ricchi

Fra ha detto...

questo pane è golosissimo...che bella sorpresa addentarne una fetta e incontrare la morbida polpa delle olive e dei pomodori!
Bravissima grazia
Un bacione
fra

Giovanna ha detto...

Ottimi! Anche a me piacciono molto questi tipi di pane, sia prepararli che mangiarli. Il tuo è gustosissimo con pomodori secchi e olive verdi. Baci Giovanna

Chiara ha detto...

come si fa a resistere ad un pane così farcito!!!
baci

Morena ha detto...

ma quanto è buono il pane con le olive, ce ne vorrebbe un pò per merenda!!

ciao ciao!!

il_cercat0re ha detto...

che pagnotta fantastica!! bravissima come sempre!

dolceamara ha detto...

troppo buono!!! ogni volta mi fai venire una fame ....questo pane è qualcosa di super anche xchè amo tutti gli ingredienti che hai messo dentro!!! slurp

Mirtilla ha detto...

che meraviglia che e!!
bravissima davvero ;)

michela ha detto...

Mi pare ottimo..e le foto poi..quella lunetta all'interno..fa sbavare.

emilia ha detto...

...ragazze basta !! Mi avete fatto venire fame ! Questo pane lo vedo benissimo nel buffet che preparerò tra qualche settimana. Posso prepararlo in anticipo ?
Bacioni :-)

dario ha detto...

fantastico questo pane.... ho appena finito di mangiare.... e il solo vederlo mi ha fatto ritornate una fame......

ciaooooo

Roberta Filava ha detto...

ciao mammazan..da me parlo di te e ti presento altre amiche con la tua stessa passione..se i va mi farà piacere!!!
baci
roberta