martedì 28 luglio 2009

Gocce di roccia


Il denaro è un potente afrodisiaco.....



Ma i fiori ..... quasi altrettanto!!!!

Robert Anson Heinlein (1907-1988) scrittore



Mi piacciono i canditi??



Mi piace l'uva passa????



Il cioccolato????



Ebbene sì... mi piace tutto quello che è dolce ( e invecchiando il bisogno di dolci si è acuito.... ma senza esagerare)......



Ma anche i cibi salati mi attirano, basta vedere cosa ho pubblicato in passato.......



Questi bei biscotti un po' grandini , ma volendo si possono anche ridurre di dimensione......



Si preparano veramente in fretta, impastando il tutto a mano e sempre a mano vengono porzionati in palline più o meno simili di grandezza e poggiate direttamente sulla teglia, pronte per essere infornate.....


Tempo di preparazione : circa 20' più l'ammollo dell'uvetta altri 30'
Costo : basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI
220 gr di farina 00
14 gr di lievito per dolci
25 gr di ciliegie candite
90 gr di uva passa
110 gr di burro
80 gr di zucchero di canna
1 uovo
4 cucchiaiate di latte

Con questi biscotti ho fatto fuori tutta l'uvetta che insieme alla frutta secca in sacchetti interi o iniziati, conservo in frigo...col caldo che fa e che è arrivato fin qui da me è meglio evitare che irrancidiscano....

La ricetta è tratta da Ricette Perfette: Muffin



Le ciliegie candite solo 6...



Lo zucchero di canna che conferisce una nota caterristica all'impasto....



E un uovo sbattuto con il latte.....



Cominciamo con il setacciare la farina con il lievito e trasferire il tutto in una terrina.....



Aggiungiamo ora il burro morbido e a pezzetti e lo uniamo alla farina intridendo i due elementi con le mani.... un pò come si fa con la frolla se si esegue il procedimento a mano....



Si aggiungono ora l'uvetta, precedentemente ammollata e strizzata, e le ciliegie tagliate a pezzetti.....



Ora si aggiunge come ultima cosa l'uovo sbattuto con il latte, amalgamando il tutto con cura.....



Ora formare con le mani delle palline tutte delle stesse dimensioni e poggiarle su una teglia ricoperta da carta da forno distanziandole perché cresceranno in cottura.....

Per conferire loro una forma più irregolare, volendo, si possono disporre sulla placca aiutandosi con un cucchiaio, ma io per velocizzare, ho fatto le palline con le mani.....



Carini questi biscotti anche da crudi.....



Per non parlare da cotti.......



Infornare ora in forno preriscaldato e ventilato, nella parte alta, a 180° per circa 10' /15'......



Non ne vengono molti ...circa 8/10 .......



Ma se piacciono in famiglia la prossima volta si possono raddoppiare le dosi....



Controllare la cottura passati i primi minuti .....



I biscotti, come ben sappiamo, essendo di ridotte dimensioni, cuociono abbastanza in fretta.....


E quindi devono essere controllati di frequente.......



Una volta cotti e ben dorati, farli raffreddare su una gratella......



E conservarli in una scatola per biscotti ove si conserverano a lungo.......



E come aggiungo di solito..... se si conservano.....

24 commenti:

Sarah Sofia Ganborg ha detto...

this time my husband looked and he said he really couldn't stand it... it was all so delicious and he can't have any of it!!! life is not fair!

Morena ha detto...

Hanno un aspetto veramente delizioso!!Anch'io adoro tutto ciò che è dolce e spesso e volentieri mi lascio tentare..ho già segnato questa ricetta..Grazie!

cielomiomarito ha detto...

Belli. Rustici fuori e teneri dentro, come piace a me.
Magistrale come sempre, compliments :)

Simo ha detto...

Divini!!!!!
Una cosa mi incuriosisce...come mai questo nome..."di roccia?"
Un abbraccione

Tibia ha detto...

boooni! e così grandi sono molto più appetitosi secondo me... i biscotti io li faccio sempre giganteschi :) buona giornata

marifra79 ha detto...

A me piace tutto...i canditi, l'uvetta(che fino a poco tempo fà non piaceva), le gocce di cioccolato!!!!!!
Segno la ricetta..devono essere buoni davvero!
Belle le tue foto!
Ciao un abbraccio

manu e silvia ha detto...

Ciao! devono essere buonissimi! i canditi e l'uvetta ci piacciono davvero moltissimo, ed un impasto così semplice e veloce è l'ideale anche per noi che non abbiamo pratica con i dolci!
Bè..ma prima dovremmo assaggiarli..che dici, ce ne mandi una scatolina??! ;)
un bacione

Claudia ha detto...

Ma devono essere buonisimi!!!!!! bacioni e buona giornata :-)

Edi ha detto...

Squsitamente deliziosi e soprattutto enormi..irresistibili!!!

Gunther ha detto...

accidenti cosa ho visto, biscotti super indicati per tutti la mattina con una bella prima colazione (ogni tanto anche durante il giorno secondo me non fanno niente male):-))

Fra ha detto...

Ottimi, mi piacciono molto i biscotti un po' rustici e magari potri sostituire i canditi di cui non vado matta con della frutta disidratata
bacio
fra

cannella ha detto...

Grazie, l'uvetta ed i canditi...hai messo di nuovo il dito nella piaga...questi li sforno oggi pomeriggio!

emilia ha detto...

Io adoro i dolci...e il salato...ahahah...belli i tuoi biscotti..mi piace il colore del candito sciolto in cottura.
Un bacio cara e buonissima giornata :-)

Nanny ha detto...

Una gioia per gli occhi...... e per la gola questi biscottini ;))

Federica ha detto...

solo 8/10 noooooooo devo triplicare appena escono dal forno sono già spazzolati!! boni boni!

Danea ha detto...

Che biscotti particolari! Avrei anch'io dell'uvetta da consumare, quasi quasi...
Baci.

Forchettina Irriverente ha detto...

Questi sono davvero dei super biscottoni. Immagino il sapore ... buoni buoni !!!

minnie ha detto...

Sono veramente golosi e sembrano anche molto morbidi!
^__^

Mary ha detto...

Questi cookies sono favolosi!

tartina ha detto...

Le gocce di roccia sono le eredi delle rose del deserto, in pratica :D
Sembrano deliziosi questi biscottini!

*

Mimmi ha detto...

Di solito non nutro una grande simpatia per la frutta candita, ma le ciliegie sono un'eccezione.
Molto belle, complimenti!

Anna Righeblu ha detto...

Anche a me piacciono tanto... uvetta, canditi, tutto!
Le tue foto sono... come dire?... "vitali": quel tuorlo d'uovo, per esempio, tutto sommato insignificante, con quella "luce" e l'inquadratura sembra tridimensionale ed è bellissimo!
E non parliamo del resto!
Brava!!!
Un abbraccio :)

michela ha detto...

Buoni e colorati.

alice ha detto...

Cara Mammazan,
anche mio marito, che non ama per nulla di dolci, non ha resistito a questi biscotti!!
Grazie!!