venerdì 3 luglio 2009

La marmellata di ribes alla moda di Mammazan


La vita è il fiore......


Per il quale l'amore è il miele.....

Victor Hugo (1802-1885) scrittore


Se non fosse per la linea....


O per il colesterolo......


La mattina non finirei mai di mangiare pane, burro e marmellata.......


Se si tratta poi di burro Brussino, prodotto ad Airasca,che credo che sia il più caro in commercio (da €16 a 19 al kilo a seconda dell'appetito dei negozianti) la perfezione di un'ottima colazione è raggiunta!!!!



Stamattina sono andata a fotografare le piante di ribes e i soggetti sono talmente belli che ne allego più di un'immagine.....



Quest'anno poi di ribes ce n'è veramente tanto per cui dovrò fare almeno altre 3 o 4 raccolte.....


Staccare i grappolini è piacevole......



Lo è molto meno sgranarli, sciacquarli giusto per togliere un po' di polvere anche se prima di coglierli mi lavo bene bene le mani.....



Eccoli qui pronti per la prima cottura......



Anni fa, su consiglio di mio marito, non ho passato al passa verdure la purea ottenuta e tutti i semini sono rimasti nella marmellata .....

Prima che me ne dimentichi raccomando, ma forse è perfino superfluo farlo ,di schiumare la marmellata.....



Col risultato che i miei figli non se la sono mangiata.....



Do qui di seguito delle indicazioni di massima per la preparazione della marmellata che più di una marmellata sembra una gelatina.....



Dopo la prima cottura seguita dall'eliminazione dei semi peso il passato (di semini ce ne sono veramente tanti ed il loro peso inciderebbe sul peso dello zucchero da aggiungere) e ne calcolo di almeno il 60 % ... cioè 600 gr, per ogni chilo di frutta....



Sciolto lo zucchero, mescolando con cura e con un cucchiaio di legno che adopero solo per le marmellate, calcolo una cottura di 20' esatti dalla ripresa del bollore....



Imbarattolo quindi in barattoli messi a scaldare in forno, ad una temperatura di circa 80°, per almeno 30'...

Non farsi ingannare dal fatto che la preparazione appare molto fluida, infatti i piccoli frutti (more, lamponi e ribes appunto) non hanno bisogno di tempi maggiori di cottura....



Tappare bene i barattoli, che possono essere tranquillamente riciclati ma devono avere il tappo nuovo, e disporli in un luogo al riparo da correnti coperti con un plaid fino al loro completo raffreddamento.....


Se la marmellata e l'imbarattolamento sono stati eseguiti a dovere si potrà conservare per vari anni... se non viene fatta fuori prima!!

9 commenti:

Micaela ha detto...

buonissima questa marmellata! mi piacciono un sacco i frutti di bosco in genere. La confettura ai ribes non l'ho mai provata, non si trova in giro, devo provare anch'io a farmela! un bacione

Anna Righeblu ha detto...

Purtroppo non l'ho mai preparata... per mancanza di materia prima! I tuoi ribes, nelle foto, con quella luce in trasparenza, sono splendidi! E la marmellata... meglio non pensarci!!!
Baci :)

Nanny ha detto...

Adoro le tue introduzioni,le tue foto e le tue ricette!!!!

katty ha detto...

Buon giorno!! le tue foto delle piante dei ribes sono stupende ti fanno inizare bene la giornata!!! marmellata e burro che c'è di meglio? bacioni!!!!

Lady Cocca ha detto...

Cara Grazia come ti capisco, anche io non smetterei mai di mangiare pane burro e marmellata ma sia per la linea che soprattutto per il colesterolo non possoooooo...troppo buona la marmellata di ribes...bravissima come sempre ciaooo

Anonimo ha detto...

..se morissero di fame come i bambini in Africa ,ma pure in Italia ce ne sono !!!!..allora si che mangerebbero pure i semini !e' ridicolo sentire certe cose ma nn vi vergognate a postarle ? troppo benessere questo e' il vero guaio!

mediate massaie meditate e nn ingozzatevi solamente !

chiunquepuocucinare ha detto...

Il burro a conchiglia!! Dai è davvero superbo, lo compravo anche io nei momenti di follia :) splendida questa marmellata, mi sembra di sentirne il sapore...
Baci
Ali

ilcucchiaiodoro ha detto...

Avevo intenzione di preparare anche io una marmellata del genere,ma poi quando ho visto il prezzo dei ribes,che qui da noi credo sia una follia,ho cambiato subito idea,avere la pianta sarebbe il massimo anche perchè i frutti maturati sulla pianta,anzichè in frigo,hanno tutto un'altro sapore....e fare la marmellata c'è più gusto...

Fra ha detto...

Potrei fare follie per una marmellata così...la finirei sicuramente a cucchiaiate ;D
Un bacione
fra