mercoledì 28 dicembre 2011

I cannelloni che volevano essere agnolotti di Mammazan





Gli uomini hanno bisogno di qualche attività esterna...



Perchè sono inattivi ...dentro...

Arthur Schopenhauer (1788-1860)




Il titolo del post, criptico, potrebbe suggerire una trasformazione alla Brachetti.....

Nulla di così eclatante!

Invece il piatto che presento oggi è dovuto ad una soluzione estemporanea dovuta al bisogno...

L'idea di preparare degli agnolotti, poi trasformati in cannelloni, mi è venuta grazie ad una confezione di sfoglia fresca della Rana...sottile al punto giusto...

Ho preparato la farcia, come si vedrà in seguito. ho sistemato i vari "fogli" di lasagna e con la sac a poche mi sono accinta a depositare mucchietti , quanto più omogenei come dimensione sulla stessa..

Ho pennellato il tutto con bianco d'uovo e ho scoperto che ponendo un altro foglio di ...sfoglia quest'ultima non aveva alcuna intenzione di aderire su quella sottostante....

E quindo è scattata la decisione estemporanea di trasformare il tutto in cannelloni che poi ho congelato, una volta cotti e ben freddi in attesa di tempi di magra ...

E così è stato...infatti fatte scongelare le porzioni e scaldate in forno hanno fatto ancora la loro bella figura sfidando il senso critico di mio figlio con cui a volte ho lunghe discussioni anche in campo culinario...  lui, come me, ama pasticciare in cucina!

Tempo di preparazione: circa 20'
Costo: medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI per 3 persone

1/2 confezione di lasagne fresche della Rana

1/2 confezione di besciamella pronta della CO.DA.P

Per la farcia:

3 fette di prosciutto cotto
3 fette di mortadella
4-5 cucchiai di parmigiano grattugiato più altro per la finitura
100 gr di mascarpone ( un avanzo) 
200 gr di ricotta
noce moscata
pepe grattugiato al momento e sale q.b.

Porre bel bicchiere del mixer gli ingredienti della farcia e azionarlo fin quando si ottiene un composto omogeneo....



Eccola qui sotto la besciamella  della CO.DA.P che ho usato e che si è dimostrata non solo ottima ma anche un valido aiuto in momenti di emergenza quando non si ha il tempo materiale di prepararla...




Disporre sul piano di lavoro la sfoglia, io ho usato quella sottile della Rana, tagliarla a metà nel senso della lunghetta, pennellarla con bianco d'uovo sbattuto o con poca acqua e deporre un poco della farcia  come appare qui sotto...

La sac a poche, come appare in foto, è veramente storica...ricucita quando i punti si sono logorati e rinforzata a punto mosca...




Facile e veloce..non vi pare??



Disporre ora i cannelloni, strato  unico, in una teglia che li contenga di misura, in cui ho posto un foglio di carta da forno ( in previsione della congelazione) velata da qualche cucchiaio di besciamella.....




Ricoprirli di altra besciamella e abbondante parmigiano...




E porre in forno preriscaldato e ventilato per circa 30' o perlomeno fino a doratura.....

Ecco qui ..i giochi sono fatti e, al momento opportuno, porteremo in tavola un primo ricco senza che nessuno possa scoprire i nostri altarini!!!


12 commenti:

annaferna ha detto...

ciao cara amica
.....monella di una sfoglia !!!!
e deliziosa di una sfoglia che ti ha consentito comunque di sfornare una prelibatezza....d'altro canto cosa spettarsi da mani magiche come le tue?
e riferisci a Simone di non contraddire il mio gota delle sfizioserie eh?? ^____^
bacioni

carla ha detto...

che buoni!!!!
agnolotti o cannelloni che siano,sono troppo buoni!

Mary ha detto...

non importa cosa dovevano essere , sono ottimi uguale cosi.

Ilaria ha detto...

Davvero un'idea brillante per risolvere un piccolo inconveniente durante la preparazione... geniale come al solito!!

merendasinoira ha detto...

quasi quasi li preferisco in formato cannelloni!!^^

cara non so se hai letto da me il post (terzultimo o giù di lì sui cari "tzetze"... ci sei anche tu...!
se hai bisogno mandami una mail...! ;-)

renata ha detto...

Li adoro...chiamali pure come vuoi ma io continuerò ad adorarli...
COMPLIMENTI!!!

La cucina di Molly ha detto...

Il più delle volte si riesce ad ottenere dei buoni risultati da alcuni errori di percorso!Sono veramente buoni questi cannelloni!Ciao

Anna Righeblu ha detto...

I cannelloni! Classica bontà... Ancora una volta sei riuscita a risolvere brillantemente una situazione critica in cucina!
Baci

sorbyy ha detto...

Come sempre sei riuscita a stupirmi!!
Ciao buon anno maria

lidia ha detto...

L'importante il ripieno fantastico......Bacioniiii

speedy70 ha detto...

Veranente ottimi questi cannelloni, complimenti cara , da leccarsi i baffi!!!!!

Carmy1978 ha detto...

Sembrano davvero buonissimi :)