lunedì 26 dicembre 2011

Baci di dama salati con doppia farcitura



E' solo quando le persone diventano ignoranti e corrotte...





Quando degenerano in un popolino, che sono incapaci di esercitare la loro sovranità...

James Monroe (1758-1831)


Quest'anno mia figlia, memore delle maratone che hanno sempre preceduto il pranzo di Natale, aveva detto:

"A Natale andiamo al ristorante!!!"

Ma si è scontrata con la fiera opposizione del fratello che neanche morto avrebbe festeggiato questa ricorrenza in un locale pubblico...

Per cui mi sono organizzata per tempo e ho preparato alcune cose poste sucessivamente nel congelatore e il resto, la maggior parte, cucinate sul momento...

Il menù, alla fine. era così composto

Antipasti

Baci di dama salati con doppia farcitura (oggetto del post)
Involtini di speck e tomino di Talucco
Arista tonnè ( veramente doveva essere vitello tonnato ma al banco della gastronomia del super c'erano ben 70 persone prima di me per cui ho ripiegato su due confezioni di Arista al forno...comunque molto apprezzate)
Insalata di prosciutto cotto,sedano e noci (portata dalla mia consuocera
salame nostrano

Trancetti di pizza bianca e panini formato mignon di tre tipi diversi

Primi

Passatelli in brodo
Cestino di pasta di pane contenente agnolotti conditi al sugo d'arrosto (Eataly)
Brasato con contorno di purè

Dolce 

Una specie di tronchetto di Natale che sembrava prima della decorazione l'intelaiatura portante delle vele  di una nave dopo una tempesta....ma nessuno ci ha fatto caso

E dopo il panettone non l'hanno voluto... 




La ricetta di questi baci di dama salati non è farina del mio sacco: è stata a suo tempo pubblicata da Fabiana e l'idea mi era particolarmente piaciuta: facile da preparare in anticipo, veloce da realizzare e farcire all'ultimo momento...

L'allestimento dei baci è stata realizzata da mio figlio che mi aveva promesso solennemente di aiutarmi: e così è stato...

Il piattino con il fiocco rosso contiene i baci farciti con crema al salmone, quello con il fiocco giallo con crema al pesto.... piaciuti entrambi....

Senza contare il fatto che i biscottini sono ottimi anche così come sono senza farcitura alcuna...

Ma veniamo alla ricetta e al passo passo.

Tempo di preparazione: circa 10' più il riposo in frigo 30'
Costo: medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI

Per i baci ( mi dispiace non li ho contati)

100 gr di burro
100 gr di farina di mandorle (ottenuta frullando le mandorle)
100 gr di farina 00
70 gr di parmigiano grattugiato
1 tappo di brandy
sale q.b.

Per la farcitura al salmone

150 gr di Philadephia light o formaggio spalmabile
3-4 fette di salmone affumicato

Per la farcitura al pesto
150 gr di Philadelphia light o formaggio spalmabile 
3 -4 cucchiaini di pesto pronto


Versare nel bicchiere del mixer le mandorle e la farina e azionare il robot per pochi istanti...



Unire ora il parmigiano, il burro, un poco di sale e il tappo di brandy e azionare il robot ....



Fino ad ottenere un composto come appare qui sotto...

Lavorarlo brevemente e porlo in frigo avvolto con pellicola trasparente per almeno 30'....

Si può, comunque, prepararlo con largo anticipo..




Ora ricoprire una grande teglia da forno con carta forno e staccare delle piccole porzioni, possibilmente tutte delle stesse dimensioni in quanto in seguito verranno accoppiate, e disporle  come appare in foto...




Infornare in forno preriscaldato, ventilato a 150° per circa 10'/15'...



Devono apparire dorati come si vede nella foto qui sotto...




Come ho scritto ad inizio post ho preparato questi "Baci" con largo anticipo quindi li ho conservati in una scatola di latta....

Prepariamo anche queste in anticipo, anche la sera prima , le due creme..

Quella al salmone è stata preparata frullando  Philadelpha light e qualche fetta di salmone....




Mentre quella al pesto è stata preparata sempre frullando  la fedele Philadelphia light e 3 cucchiaini abbondanti di pesto 




Sigillare i due contenitori con pellicola trasparente o un coperchio di dimensioni adeguate e porre in frigo fino al momento della farcitura....

Proprio niente male!!!!

Ed ora rinnovo alle amiche e a chi passa di qui ancora gli auguri per queste feste, scusandomi per aver trascurato i vostri  blog, ma spero di mettermi in pari in questi giorni!!






29 commenti:

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao Grazia! un menù un pò inconsueto, ma dopotutto originale!
Ci piacciono moltissimo questi baci di dama! sia come li hai preparati, sia le diverse farcie che proponi!
Sei sempre con idee nuove e sfiziose eh?
un bacione

carla ha detto...

Belli questi baci di dama salati, magari li faccio per il cenone dell'ultimo!!!
Bravissima come sempre
Baci

arabafelice ha detto...

Anche io faccio ogni tanto i baci di dama salati, e non bastano mai!
Bellissimo il tuo menù :-)
E ancora auguri!

Mari e Fiorella ha detto...

Ciao Grazia, quante cose buone e questi baci di dama meravigliosi...ancora buone feste!!!!!!!!!!!!!!!

lidia ha detto...

mi sa che questi baci vontà permettendo li farò x il 31 sera......Grazieeeeeeeeeee

crismarypink ha detto...

Ho capito perchè tuo figlio preferisce festeggiare a casa... con un menù spettacolare come il tuo quale ristorante reggerebbe il confronto ? !!! ciao ciao

Nicoleta - Agenda di Nico ha detto...

Mi piacciono troppo questi baci ,li devo fare anch'io!
Ottimo il tuo menu di Natale!
ciaooo!

Nicoleta - Agenda di Nico ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Nicoleta - Agenda di Nico ha detto...

Scusa ,ti volevo fare gli auguri di buon natale e sereno 2012!
un abbraccio

La cucina di Molly ha detto...

Bell'idea di farli salati!Devo proprio provarli!Ciao

Isabeau ha detto...

Ma che delizia questi baci!

E' una delle mie ricette preferite, un piatto solitamente dolce che diventa salato!

Brava come sempre!

renata ha detto...

Buoni e divertenti...e molto molto golosi!!!
Complimenti
...anche per il blog...
mi metto tra i sostenitori e da oggi non perdo le tue ricette
Un bacio

Giovanna ha detto...

dei biscotti golosissimiiiiii

Claudia ha detto...

Sei un portento, non ti fermi un secondo.
Complimenti

Buone Feste a te e i tuoi cari

Fabiana ha detto...

Come sempre quando ci metti le manine tu riesci a migliorare ulteriormente il risultato....o forse sarà stato il tocco di tuo figlio....o forse la bella atmosfera che traspare dalle tue parole e dai tuoi racconti??!!!

Grande menù e grande festa....ti abbraccio forte, mille auguri a te ed alla tua bellissima famiglia!

un bacio...Fabi

Roxy ha detto...

Buonissimi questi biscottini saltai...e complimenti per il ricchissimo menù che hai realizzato!!!

merendasinoira ha detto...

Sai che avevo visto da qualche parte i baci salati e mi ero riproposta di farl anch'io? poi nei giorni precedenti tra febbre e lavoro i miei neuroni devono aver rimosso... e ora vedendo i tuoi si è accesa la lampadina: urca, i baci! ahahah va beh, un'altra volta, intanto mi segno la ricetta!
Che menù ricco, mi piace l'idea dell'arista tonnata... vedi alle volte come ciò che pare un ripiego invece.....!! ^^
Buona continuazione!!

Nadia Combi ha detto...

otimma questa idea, bellissima la tua presentazione di sicuro appena posso proporrò ai miei famigliari questa prelibatezza, a presto e buone feste.

Ilaria ha detto...

I baci di dama dolci sono i miei biscotti preferiti, salati non li ho ancora provati, ma mi stai proprio tentando a farlo...
Un menú degno del miglior ristorante!!!

Flò ha detto...

Che figata la versione salata! C'è sempre da imparare.

Lucia ha detto...

E ci credo, che il panettone non l'hanno voluto! Dopo un simile menu, si può stare a digiuno per una settimana :-D Le cose del menu che più mi intrigano sai quali sono, Mammazan? Questi baci salati (che voglio provare al più presto) e il cesto ripieno di pasta! Sei davvero una cuoca insuperabile :-) Colgo l'occasione per augurarti un 2012 pieno di tutto ciò che desideri (amore, serenità, salute... e chi più ne ha più ne metta)!

sississima ha detto...

Boni! Salati non li ho proprio mai mangiati...e che menù, complimenti, ma a che ora vi siete alzati da tavola, dì la verità?!?!? Un abbraccio SILVIA

aleste ha detto...

Io sono d'accordo con tuo figlio: meglio in casa,decisamente.
Strabilianti i tuoi biscottini e ottimo tutto il menù,complimenti.
Dimenticavo: auguri di Buone Feste.

Elena ha detto...

che delizia, che delizia e poi semplici semplici...ritornando al menù di Natale...eccerto che tuo figlio vuole rimanere in casa ah ah ah...ragazza....buon anno!!!

lidia ha detto...

Ciao bella scusami secondo te se preparo solo i biscottini domani cioè giovedì o al max venerdì e li riempio sabato ,rimarranno buoni?Non riesco a fare tutto venerdì e sabato nelle condizioni fisiche in cui sto....Attendo una tua risposta .........Bacioni

lidia ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Mammazan ha detto...

@Lidia
I baci di dama li puoi preparare anche venerdì, poi li conservi o nella scatola di latta o in un sacchetto di plastica ben chiuso.
La farcitura può avvenire anche 3-4 ore prima di portare in tavola.... tutto in tranquillità.
Tieni conto che i baci di dama salati sono ottimi anche da soli nel caso ne facessi di più...
E, mi raccomando usa il mixer vedrai che non avrai problemi.
Attendo poi tue notizie per sapere com'è andata ma sono sicura che tutto sarà perfetto!!
Baci

lidia ha detto...

Allora sono venuti speciali......,ma devi aggiungere nella ricetta forse hai dimenticato i 100 gr di farina00..o tu non l'hai messa.?Complimentiiii

tuassan ha detto...

Questi me li sono persi, ma dove guardavo? A ecco il computer era in tilt. Mi piaccionooo!!!!!!!!