mercoledì 17 novembre 2010

Tortine al doppio cioccolato e mascarpone


Con sufficiente coraggio......



Si può fare tutto anche senza una reputazione...


Margaret Mitchell (1900-1949)




La prima foto è relitiva al post in questione.......



La seconda invece di potrebbe intitolare :"Work in progress".....



Cosa diventerà mai??????



Lascio alle mie amiche la formulazione delle più svariate congetture......



Devo dire che detesto lavorare a maglia rasata....ci vuole una bella regolarità nell'esecuzione e se sono nervosa si vede subito....



Quando devo utilizzare due colori, come in questo caso, le righe sono da escludere......



E allora lavoro a jacquard che mi da sempre una grande soddisfazione....



Come pure soddisfacienti sono stati questi tortini di cui dò subito la ricetta......

A quest'ora poche chiacchiere e poco tempo da dedicarvi......

Tempo di esecuzione: Circa 20'/30'
Costo:medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI

80 gr di cioccolato fondente
170 gr di cioccolato al latte
30 gr di burro (usato per fondere il cioccolato)
3 cucchiai di brandy


Per le tortine

90 gr di mandorle spellate
65 gr di avanzi di panettone
120 gr di burro
120 gr di zucchero
3 uova
1 cucchiaino di vaniglia liquida
150 gr di mascarpone


Le mandorle appaiono spesso nelle mie ricette...mia figlia le preferisce alle noci...ma quando quest'ultime sono indispensabili le uso e lei...mangia tutto...




Ci vuole anche un avanzo di panettone..... devo dire che a me il panettone non avanza mai e per l'occasione ne ho messo da parte una fetta prima che sparisse......



Le mandorle vanno tostate in forno a 150° per 7'/8'......

Poi vanno frullate con il panettone....



Imburrare delle vaschette in alluminio usa e getta con un poco del mix appena tritato.....



Ho utilizzato anche delle ceramiche da forno della stessa dimensione delle altre....



Fondere i due cioccolati con il burro e il brandy.....

Far intiepidire.....



Mescolare con le fruste elettriche il burro con lo zucchero e aggiungere il cioccolato fuso e ormai tiepido......



Unire la vaniglia liquida e le uova...una alla volta......



Unire ora il mascarpone ........



E il resto del trito mandorle-panettone mescolando il tutto con cura......



Distribuire equamente fra i vari contenitori........



Ed infornare in forno preriscaldato e ventilato a 170° per circa 45'.....



A metà cottura coprire i vari contenitori con un foglio di carta d'alluminio......



Non essendoci lievito le tortine una volta cotte si abbasseranno.....



Ma questo è normale......

E non ditemi che sono difficili da preparare!!!!!

11 commenti:

zagara ha detto...

Le immagini parlano da se...peccato non essere la tua vicina...

Luciana ha detto...

Grande Grazia!!! hanno un interno bello umido...fanno venire davvero voglia di prepararli!!! bacioni :)

raffy ha detto...

che meraviglia...troppo goloseeeeeeeeeeeeeee!!!

Ely ha detto...

Grazia le tue ricette sono così... di famiglia.. come posso dire non vorrei offenderti perchè è un complimento, ci leggo sempre l'amore e la gioia che provi nel prepararle! tortini stupendi ma anche il maglione a jaquard (si dice così) non è una passeggiata! baci Ely

annaferna ha detto...

questa sera tralascio la ricetta e mi concentro sulla seconda foto del post..... è un lavoro meraviglioso qualunque sia il suo utilizzo finale!
baci e sbacizzi

manuela e silvia ha detto...

Ciao Grazia! una tortina golosa e morbidissima questa! ce ne metti da parte una??
un bacione

unika ha detto...

che bontà.....a quest'ora poi....scusa devo chiederti un favore...entra nel mio blog e lasciami scritto la regione della tua città...mi serve per nil sorteggio dello9 swap:-) un bacione
annamaria

Cia ha detto...

Sono andata direttamente alla fine del post, senza guardare le foto, perchè sono un vero attentato alla mia dieta!
Volevo dirti che il tuo WIP è già bello così, sono proprio curiosa di vedere cosa diventerà!
Un abbraccio di cuore

Cia

federica ha detto...

che delissssssia!!!mmm vediamo io vedrei bene un bel berretto!

Ross ha detto...

Carissima, spettacolari tortine! Ricetta da tener presente per il post Capodanno, perché a noi invece capita di avere gli avanzi del panettone (tra una cosa e l'altra di solito ne abbiamo anche 6, più i pandori), quindi mi copio la ricetta... E sono anche d'accordo con la citazione... Ciaoooo,un baciooooo!

Robjana ha detto...

Ma sei davvero bravissima: complimeti!
Complimenti anche per il tuo bellissimo blog!!