lunedì 8 novembre 2010

Torta di rose ripiene


L'amore è la moneta più preziosa che hai a disposizione......



Usala nel mercato in cui sei sicuro di non essere ingannato......

Wilbur Smith (1933)



Auguro a tutte un buon inizio settima e inizio subito il post con un mea culpa......



Questa è una torta che ho preparato parecchi mesi fa ...e dimenticata sepolta nel mio quaderno di appunti....e mi sono resa conto di aver fatto dei pasticci sia nella ripresa e nel proposizione delle immagini....



Infatti la torta è a forma di ciambella ma la foto d'inizio invece è relativa al recupero di un avanzo delle fette farcite con una piccola variante......



Mentre la seconda rappresenta il retro della torta...manca e non capisco ancora perché la foto della parte anteriore.....



Ma, care amiche, sarò più precisa nell'estensione della spiegazione del dolce.....



E' un dolce un po' particolare e la preparazione un tantino laboriosa ......



Ma credo che ne valga la pena....



Tempo di preparazione: circa 45'
costo: medio
Difficoltà:**

INGREDIENTI

Per la sfoglia di base

400 gr di farina 00
1 pizzico di sale
1 bustina e 1/2 di lievito per dolci
250 gr di ricotta
6 cucchiai di latte
8 cucchiai di olio
120 gr di zucchero

Per il ripieno
130 gr di uvetta
150 gr di noci sgusciate
100 gr di zucchero
50 gr di zucchero vanigliato
1/2 cucchiaino di cannella
50 gr di burro fuso
4 cucchiai di latte caldo
1 uovo

La torta è un po' calorica...lo confesso .....

Prepariamo il ripieno.....


Ecco qui sotto le noci che acquisto solitamente già sgusciate.....




Vanno tritate e mescolate con lo zucchero, la cannella e il burro fuso e l'uvetta , precedentemente amollata in acqua tiepida per almeno 30' e successivamente strizzate e tamponate con carta da cucina, il latte caldo e l'uovo......



Ecco qui sotto il ripieno pronto per...l'uso....



Allestire una sfoglia, che si può preparare in anticipo, versando nel bicchiere del mixer la farina setacciata due volte con il lievito e il pizzico di sale.....

Aggiungere la ricotta lavorata con il latte, l'olio, lo zucchero e lo zucchero vanigliato.....

Continuare ad azionare il robot fino ad ottenere un impasto morbido ma consistente.....

Lavorarlo ora un poco e stenderlo col matterello fino ad ottenere una sfoglia spessa circa 1/2 cm.....

Spalmare ora l'impasto preparato precedentemente ......



Rimboccare la sfoglia come appare in foto........



E formare un rotolo come sistemando il lato di giunzione verso il basso....



Tagliare delle fette spesse circa 2 cm e disporle in uno stampo con foro centrale imburrato ed infarinato......


Pennellare la superficie con poco latte ed infornare in forno preriscaldato e ventilato a 180° per circa 40'......



Ora spiego il pasticcio evidenziato dalle foto di apertura....

Mi sono avanzate delle fette farcite e un poco dell'impasto di base e allora, dopo aver ottenuta un'altra sfoglia, l'ho farcita solamente con marmellata di albicocche e una sventagliata di pinoli......

L'ho arrotolata a mo' di strudel, ho tagliato delle fette che ho sistemato in un'altra teglia, imburrata ed infarinata, alternando queste fette con quelle farcite avanzate....

Infornare anche questa in forno preriscaldato e ventilato a 180° per circa 30' ..il tempo è ridotto in quanto il dolce ha dimensioni più ridotte rispetto l precedente....



Temo di essere stata un po' farraginosa nell'esposizione...ogni tanto può capitare....



Ma le mie amiche, che sono delle vecchie volpi in cucina, credo che riusciranno a preparare questo dolce, nel caso la ricetta piaccia, senza problemi....



In ogni caso....



Io sono qui per eventuali delucidazioni...

A tutte rinnovo l'augurio di buon inizio settimana!!!

11 commenti:

Cia ha detto...

Buon lunedì e buona settimana!

Un sorriso

Cia

raffy ha detto...

me la segno subitissimo....appena ho tutti gli ingeredienti la provo assolutamente!!! bravissima!!

marsettina ha detto...

deliziosa!

Cucina di Barbara ha detto...

Che buona che deve essere!
Buona settimana,
Barbaraxx

Anonimo ha detto...

Mi metterò all'opera per provare la tua delizioosa torta di rose ripiene.
Grazie. Buona settimana.
Fatima

La Cucina di Papavero ha detto...

E" una signora torta! Ogni tanto possiamo gustarci qualcosa senza pensare alle calorie, se no che gusto c'è!!Baci

steval ha detto...

Deve essere buonissima complimenti

manuela e silvia ha detto...

Fantastica: dal sapore classico e casalingo, semplice, ma ricca allo stesso tempo! è il dolce che fà per noi!
un bacione

annaferna ha detto...

ciao carissima....questa qui mi sa che è un tantino super....calorica ...come dici giustamente!!!
Però davvero indicata per la stagione umida e fredda!
sbaciuzzi e buona settimana

unika ha detto...

il risutato finale è quello che conta e questo è superlativo...un bacio
Annamaria

speedy70 ha detto...

La faccio pure io la torta delle rose, ma questa tua e originalissima con questa farcitura!!! Annoto, grazie cara Mammazan, bacioni. . .