mercoledì 10 novembre 2010

Metti un finocchio a cena: Buon appetito Mister B. ovvero Risotto con cereali misti con finocchi, lardo, e curry

Siamo un gruppo di blogger che si son trovate a condividere un’idea comune, e cioè che non se ne può più delle espressioni insultanti nei confronti degli omosessuali del nostro Presidente del Consiglio, che manifesta una volta di più atteggiamenti sessisti ed omofobi.
Il culmine alcuni giorni fa, quando ha dichiarato “meglio essere appassionati di belle ragazze che gay.” E quante volte ha offeso profondamente anche tutto il genere femminile?

Ricordiamo che è la stessa Carta dei Diritti fondamentali dell'Unione Europea a condannare, all’articolo 21, “qualsiasi forma di discriminazione fondata sul sesso, la razza, il colore della pelle, l’origine etnica o sociale, le caratteristiche genetiche, la lingua, la religione o le convinzioni personali, le opinioni politiche o di qualsiasi altra natura, l’appartenenza ad una minoranza nazionale, il patrimonio, la nascita, gli handicap, l’età o le tendenze sessuali”.

Se l’Italia fosse un paese più civile, l’omofobia sarebbe un reato, come raccomanda l’Unione Europea nella risoluzione del 18 gennaio 2006.

Ci è sembrato troppo.

Abbiamo deciso che era giunto il momento di fare qualcosa di esprimere il nostro dissenso con i mezzi che abbiamo come food-blogger: la parola, l’ironia, mestoli e padelle.
Abbiamo preso spunto dalla manifestazione organizzata sabato 6 novembre u.s. da Arcigay Firenze, che ha per slogan “porta un finocchio per Silvio”. Spiegano gli organizzatori, “regaleremo i finocchi al Presidente Berlusconi che, con quest’ennesima dichiarazione pubblica, riteniamo abbia raggiunto i limiti della decenza e della civiltà”.


Riporto qui con un copia-incolla quanto pubblicato sul blog di Norma di meglio non potrei aggiungere.....



Desidero ricordare, per chi non avesse visto la trasmissione andata in onda su Rai 3 lunedì scorso, il bell'intervento di Niki Vendola durante il quale ha inanellato una lunga serie di epiteti con cui vengono apostrofati gli omosessuali......



E' facile irridere e sghinazzando i gay ........



Comunque ciò che avviene sotto la cintura di ognuno di noi non deve riguardare NESSUNO!!!!!!!!



Propongo qui sotto una facile ricettina con cui ho pensato di aderire all'iniziativa....

Tempo di preparazione: circa 20'
Costo:basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI per due persone

1 scalogno
50 gr di lardo
1/2 finocchio
1/2 cucchiaino di curry
3/4 cucchiai di olio extravergine
160 gr di cereali misti o la stessa quantità di riso per risotti
vino bianco secco
sale e pepe macinato al momento

Mettere a soffrigere in poco olio extravergine uno scalogno, mezzo finocchio (la parte interna e più tenera) e poco lardo di Arnad tutto ridotto in dadolata minuta......



Far rosolare per pochi minuti ......

Aggiungere mezzo cucchiaino di curry (ne metto poco perché il curry che acquisto in erboristeria è più "potente" di quello contenuto nelle ampolline confezionate e reperibili al supermercato)......



Aggiungere il mix di cereali ( Eurospin) .......

Eventualmente si può sostituire con riso per risotti......

Sfumare con due dita di vino bianco secco....



E continuare la cottura aggiungendo al bisogno del brodo vegetale...nel mio caso ho aggiunto l'acqua di cottura dei finocchi che stavo lessando in contemporanea....



Regolare di sale...qui ho aggiunto questo sale particolare dono di mia figlia che l'ha acqusitato al Salone del Gusto ed indicato per chi soffre di esofagite da reflusso ( problema che ogni tanto mi affligge)...



Ecco un particolare....questo sale si può acquistare anche al supermercato ad un prezzo molto più abbordabile di quello da lei pagato.....



Continuare la cottura per altri 12 minuti ( nel caso si usi questo mix di cerali ) oppure per altri 15'/18' nel caso si faccia uso del riso tradizionale...



Non rimane altro che impiattare cospargendo il tutto con abbondante parmigiano......



Buon appetito e buona giornata a tutti!!!

11 commenti:

federica ha detto...

bellissima iniziativa!oramai purtroppo in Italia non c'è più rispetto per niente e per nessuno...e come risponde il mitico Vendola alla domanda è meglio andare dietro a tante donne o essere gay?....è meglio essere felici! :-D

Alessandra ha detto...

Bella ricetta! Sono qui per la prima volta avendo aderito all'iniziativa... mi sa che ho gia' rotto le scatole a tutti visto che sono 12 ora avanti e ho lasciato i primi messaggi a destra e a manca!

almeno qui sono la seconda!

ciao
A.

Simo ha detto...

Favoloso risottino, brava Grazia!

Loredana ha detto...

condivido pienamente il post e non aggiungo altri commenti sulla situazione disastrosa del nostro paese! per quanto riguarda la ricetta dev'essere buonissima! io la faccio in versione più light, e il finocchio lo metto a metta cottura ma frullato a vellutata, il miglior accostamento provato è con l'orzo.
Buona giornata a tutti

La Gaia Celiaca ha detto...

Grazie della tua partecipazione, Grazia.
concordo pienamente con te, i comportamenti individuali non possono essere giudicati, se non nuocciono al prossimo!

corro ad aggiornare l'elenco!

raffy ha detto...

Mamma mia Grazia, deve essere uno spettacolo questo risotto, lo mangerei volentieri a pranzo!!!

Luciana ha detto...

Molto, molto stuzzicante Grazia...lodevole anche l'iniziativa!!! :)

eli ha detto...

Si, sa! c'è chi perde sempre una buona occasione per stare zitto e fa di tutto per mantenere l'Italia in pole position per il premio "zimbello d'Europa"!

Condivido in pieno l'iniziativa!
;)

Anonimo ha detto...

mammazan!!!!sei sempre fantastica!!!
avevo appena letto questa iniziativa sul blog di un'amica....volevo leggere la tua ricetta di oggi.....ovviamente TU C'ERI!!!!!
brava brava brava!!!!nel nostro piccolo....facciamoci sentire
un abbraccio , latitti

Mammazan ha detto...

Un grande grazie a tutte le amiche che hanno commentato il mio post....
Temo comunque che per quanto riguarda battute infelici ne potremo sentire ancora molte ...ahimé

annaferna ha detto...

ciao Grazia!! L'intervento del "nostro" niki l'ho seguito come tutta la bella trasmissione (così si che vale la pena pagare il canone rai!!!!)
sono felice che anche tu abbia aderito a questa iniziativa.....viva la libertà di ognuno!!
sbaciuzzi carissima