mercoledì 16 giugno 2010

E di nuovo cucino e poi congelo...Gli sformatini di ceci al lardo



Il ricco è sempre venduto.......



All'istituzione che lo rende ricco......

Henry David Thoreau (1817-1862)



E' proprio vero che ogni giorno ce n'è una......



Poco fa, diciamo un'ora, stavo pucciando dei biscotti che ho preparato nel cioccolato fuso......



Ed ad un tratto mi accorgo che non c'è la luce......



E quando qui da me manca la luce...non arriva neanche l'acqua in casa.....

Per cui con una pila, che faceva anche poca luce, ho continuatoi l'operazione biscotti e non ho idea di come sono venuti.......ma tanto sono sicura che se li mangiano lo stesso....



E quindi, non potendo andare in giro...tanto piove che Dio te la manda.... mi sono attaccata al pc.....



Fin quando regge la batteria che di solito ha poca durata......



Vediamo se riesco a postare...quindi poche chiacchiere!!!

Tempo di preparazione : circa 15'/20'
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI per 7 pirottini

2 scatole di ceci....peso sgocciolato 500 gr
50 gr di pecorino ben stagionato e grattugiato
2 uova
120 gr di panna
50 gr di lardo
40 gr di cipolla tritata fine... mezza cipolla insomma ....hahahhahh...


Cominciamo con lo scolare i ceci per qualche minuto.....

Per chi volesse prepararli da sé deve metterli a bagno almeno 24 ore prima con un poco di sale..... ma siccome a me non vengono mai molto bene o me li faccio regalare da mia madre ( che ne cuoce parecchi e poi li congela) o uso quelli già pronti.....



Versare nel bicchiere del mixer i ceci, le uova, il pecorino, la panna e azionare il robot fino a quando si ottiene un composto omogeneo....quindi qualche secondo....




Trasferire il frullato in una scodella, regolare di sale e di pepe e aggiungere una dadolata di lardo ( a me piace quando ha una bella vena rosea) e la cipollata tritata fine......



Mescolare con cura il tutto e trasferire a cucchiaiate in stampini usa e getta debitamente imburrati ed infarinati........



Come appare qui sotto io li ho riempiti quasi fino all'orlo.....



Infornare ora in forno preriscaldato e ventilato a 180° per circa 30'/40'.....



La superficie deve apparire dorata come si può vedere qui sotto.....



Quando saranno perfettamente freddi, avvolgere i contenitori in pellicola trasparente o foglio di alluminio...come si è use fare normalmente e porre nel congelatore.....



Per scongelarli passarli in forno per alcuni minuti e servirli irrorati, se piace, con un filo d'olio.....

Oppure se è possibile, farli scongelare in frigo e poi provare a scaldarli col microonde.....

Era facile o no la ricettina????

Comunque è talmente veloce da preparare e soprattutto molto gustosa che vale la pena di provare ad eseguirla almeno una volta!!

Baci a tutti!



10 commenti:

arabafelice ha detto...

Questi sformatini sono semplicemente deliziosi, pieni di sapori che adoro.
Grazie per la bella ricetta!

La Gaia Celiaca ha detto...

anche a me sembrano veramente appetitosi questi sformatini, e poi quant'è comodo il suggerimento freezer!

raffy ha detto...

questi farebbero impazzire il mio ragazzo... che ottima idea mi hai dato!! bravisssssimaaaaaa!!

Laura ha detto...

Sono davvero facilissimi e gustosi questi sformatini!! Ne addenterei uno volentieri!
Bravissima!! Un abbraccio :)

malù ha detto...

Ma che belli!!!! E che foto!!! Fanno venire voglia di addentarne qualcuno, complimenti davvero!

manuela e silvia ha detto...

Bè anche senza corrente e con poca batteria ce l'hai fatta a postare no?! E i biscotti? alla fine come son venuti?!
Davvero veloci e semplicissimi questi sformatini. Quasi quasi ce li segnamo. A nostro parere ci sarebeb stato perfetto anche un po' di rosmarino no?! A dare un po di profumo e colore, che dici?
un bacione

aleste ha detto...

Sono stupendi,mi sono scritta la ricetta perchè voglio provare a farli quanto prima.
Ciao e buonanotte.

Edith Pilaff ha detto...

Ho il sospetto che valga la pena di farli ben piu' di una volta.
Non ho gli stampini usa e getta ma ho gli stampini per le muffins per cui.......vai!
Buona giornata e grazie!

Chiaramarina ha detto...

proverò sperando di essere alla tua altezza...

Pamirilla ha detto...

Uhm!!!! Davvero intriganti. Posso farli con la luce accesa?!
Sei una donna sorprendente :)