lunedì 21 giugno 2010

Biscottini super con sederino.....black


Nessun grand'uomo vive invano.........




La storia del mondo non è che la biografia dei grandi uomini......

Thomas Carlyle filosofo ( 1795-1881)



La prima foto rende un'idea del mal tempo che imperversava solo qualche giorno fa......



Da casa mia non si vedeva neanche il giardino.......



In questi giorni non sono sparita dall'orizzonte........



Non sono fuggita col...giardiniere spagnolo......ahahahaha!!!!!



Sono semplicemente andata a Milano a vedere la casa nuova che mio figlio e la sua ragazza hanno acquistato di recente......



Immaginavo già estenuanti e guduriose passeggiate in centro.......

Pronta a lustrarmi gli occhi alla visione delle vetrine più belle e a fare qualche danno......

Ma con la pioggia a catinelle...dove vai?????



Meno male che il rientro non è stato annaffiato...... con i saldali e senza ombrello... sai che delizia!!!!!


Prima del mio tour milanese però non sono stata con le mani in mano e da brava apettona laboriosa ho sfornato diverse cosette...tutte sparite.....

Questi biscotti che propongo oggi sono i primi della lista.....

La ricetta è tratta dal "Libro d'oro dei biscotti"

Tempo di preparazione: 20'
Costo: medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI

50 gr di mirtilli rossi ( cranberries)
70 gr di ananas in cubetti
70 gr di albicocche secche
50 gr di mandorle in scaglie
140 gr di farina 00
1 pizzico di sale
130 gr di burro
130 gr di zucchero
25 gr di miele pari ad 1 cucchiaio
100 gr di cioccolato fondente + un ricciolo di burro

Lo so i mirtilli rossi secchi non sono di facile reperimento e quando cambio super mercato vado sempre alla ricerca di qualcosa che qui non trovo......



Stesso discorso vale per l'ananas candito....



Per le albicocche secche invece non c'è alcun problema.....



Occorre tritare pazientemente con la mezzaluna tutti e tre gli ingredienti sopra illustrati......



Se si hanno a disposizione le mandorle in scaglie si possono usare tranquillamente senza tritarle altrimenti se sono intere vanno sminuzzate anche quelle......



In un capace pentolino a fondo spesso sciogliere il burro, lo zucchero e il miele mescolando con cura e portando il tutto vicino all'ebollizione......

Allontanare dal fuoco e unire le mandorle in scaglie e la frutta secca tritata precedentemente.......



Aggiungere la farina facendola cadere attraverso uno spargi farina........



E mescolare il tutto con cura fino ad ottenere un composto come appare qui sotto......



Disporre un foglio di carta da forno su una grande teglia e con le mani formare delle palline delle dimensioni di una piccola albicocca disponendole ben distanziate......



In cottura si allargheranno parecchio.....



Infornare ora in forno preriscaldato e ventilato a 180° per circa 8'.....

Come appare nella foto precedente dovranno essere dorate al centro e leggermente brune sui bordi.....



Farle raffreddare perfettamente.....



Ora in un pentolino a fondo spesso e a fuoco bassissimo sciogliere del cioccolato amaro ridotto a pezzetti unitamente ad un ricciolo di burro .......



Quando sarà ben fuso pennellare la parte piatta dei biscotti .....



Il sederino...come l'ho chiamato io e porre ad asciugare sulla stessa gratella su cui sono stati fatti raffreddare precedentemente appena usciti dal forno.......



Io li ho contati..erano 19..... e sono spariti tutti!!!!!!



Ora non mi resta che rifarli!

Buon inizio settimana a tutti !

15 commenti:

Laura ha detto...

Che belli che sono, ci credo che sono spariti!! Bravissima, cercherò anch'io di riprodurli,mi piacciono un sacco ;)
Un abbraccio!!

Simo ha detto...

Ahahahahah, pensavo avessero la forma di un sederino, scusa ma sto impazzendo...!!!
belli e buoni, brava come sempre!

eli ha detto...

Un tempo infame e un freddo boia, proprio un weekend con i fiocchi!

Ma li chiami semplicemente biscottini? questi sono pasticcini da Chef!
Sono curiosissima di sapere quali sono le altre cosine buone che hai preparato. :)))))))

marifra79 ha detto...

Oh mamma!Anch'io credevo la stessa cosa di Simo!!!!!!!!!!!Ma sono un incanto questi biscottini!!!!!!!!!!!
Un abbraccio e scusa la mia assenza!!!!!!

Lady Cocca ha detto...

Grazia sono super golosi...da provare..ciaoooo

Lauradv ha detto...

Questi biscottini sono une pura tentazione! Belli a vedersi e immagino buonissimi al palato! Un bacio

raffy ha detto...

che delizia, da provare assolutamenteeeeeeee!! segno subito la ricetta!!

manuela e silvia ha detto...

Un vero peccato che la tua gita a Milano sia stata accompagnata dal brutto tempo, ma dopotutto qui al nord ha colpito parecchio questo tempo tremendo! Speriamo sia passsata, noi rivogliamo un po' di sole caldo...
Ma che particolari questi biscotti: frutta esotica (o quasi) coperta da un velo di cioccolato che certo fa la differenza!
buonissimi.
baci baci

aleste ha detto...

Sono veramente golosissimi questi biscotti,giusti per consolarci dal brutto tempo e per scaldarci un po' visto che oggi è il primo giorno dell'estate ma fa ancora un po' freddino uffa!

lucy ha detto...

va beh almeno però ti sei goduta il figliolo! questi dolcetti sono una meraviglia, li devi proprio rifare!

lucy ha detto...

va beh almeno però ti sei goduta il figliolo! questi dolcetti sono una meraviglia, li devi proprio rifare!

Edith Pilaff ha detto...

Ciao,molto belli ed interessanti questi biscotti!Una domandina:il cranberry e' secco?
Ancora complimenti e a presto. :)

Zulia ha detto...

Simpaticcissimo il titolo e questi biscotti hanno un aspetto davvero golosissimo!!!!

madama bavareisa ha detto...

per una golosa a dieta (in teoria) come me visitare il tuo blog è sempre fonte di abbondante salivazione... paio un boxer, hai presente? pure gli occhi languidi, ecco..!!!
l'ananas candito mi manca... devo provvedere!!

viola ha detto...

Buonissimi questi biscotti, tipo florentine.....
da provare.....
Peccato per il giro a Milano....le cose che non si trovano quando si gironzola per il centro!
Va beh, ma se tuo figlio vive li avrai sicuramente altre occasioni...
Un abbraccio