mercoledì 17 marzo 2010

Pan dolce alle carote e banane N.1


Il matrimonio è un debito che si contrae in gioventù.......



E si paga in vecchiaia....

Arthur Schopenhauer (1788-1860)



Chissà quante delle nostre mamme e nonne la pensano in questo modo!!!!!!



Certo che ora, per fortuna, un modo veloce e spesso indolore esiste per sanare questo "debito"......



Infatti ormai tante coppie, stanche di un rapporto ormai esaurito e svuotato dai sentimenti che avevano motivato l'unione anche di vecchia data,...sciolgono questo legame e si creano distrazioni...non necessariamente sentimentali......



Ognuno si riappropria della propria vita...diventa nuovamente "padrone " del vapore......

Un pizzico e non solo un pizzico di coraggio ci vuole sempre....però!!!!!!



E dopo queste profonde..ahahahaah..riflessioni propongo questo dolce che la la forma di plum cake, anche se la foto d'inizio mostra un grazioso dolcetto a forma di fiore.......



Beh, quello era l'avanzo dell'impasto e, per non sbagliare .....per non vedere il dolce tracimare in cottura dallo stampo di misura inadeguata ( mi è successo una volta) ho sempre pronta una formina più piccola......



Che metto in frigo in attesa che il dolce grande si cuocia.......



Poi quando quello è arrivato a cottura, inserisco l'altro stampo più piccolo e così ottengo due forme diverse allo stesso...prezzo......



Le formine, in silicone, sono sempre le stesse, e ogni tanto si vedono nelle mie ricette.....



E il motivo è sempre quello......

Tempo di preparazione: circa 30'
Costo: medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI

3 carote medio-piccole gr 120
2 banane
7 albicocche secche
80 gr di farina di riso
150 gr di farina 00
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
1 vasetto da 150 gr di yogurt magro
100 gr di zucchero
50 gr di panna
3 uova

Mettere a bagno le albicocche in acqua tiepida per pochi minuti, quindi tamponarle con carta da cucina e tagliarle a pezzetti.....



Grattugiare le carote con l'apposito attrezzo ( il mio è una grattugia quadrangolare).....



Tagliare a pezzetti la banane e schiacciarle con una forchetta irrorandole con poco succo di limone affinché non anneriscano......



Con le fruste elettriche ( io ho usato appunto queste) o con una frustina normale amalgamare la panna allo yogurt e unire lo zucchero e le uova ..una alla volta........



Al mix ottenuto unire le banane schiacciate, le carote grattugiate e le albicocche ridotte in pezzetti......


All'ultimo unire a cucchiaiate le farine, precedentemente setacciate con il lievito e il pizzico di sale ......



Mescolare il tutto con cura e versare nello stampo da plum cake e, nel mio caso, come ho scritto in precedenza in uno stampino più piccolo che ho riposto in frigo........

Le cotture sono state eseguite separatamente perché il fornetto che ho a disposizione , che comunque si è comportato con onore, è piccolo e quindi le dimensioni degli stampi che può ospitare sono limitate....



Entrambe gli stampi sono in silicone...se il materiale è diverso occorre pennellare di burro e infarinare prima di versare il composto......



Infornare ora in forno preriscaldato e statico a 170° per circa 40'.....



Ovviamente lo stampino più piccolo necessiterà dei tempi inferiori di cottura...circa la metà......



Effettuare sempre la prova dello stuzzica dente, che deve uscire asciutto, non lasciandosi ingannare dal bel colorito del dolce.......



Spesso all'interno è ancora crudo..in questo caso coprirlo con della carta d'alluminio che si adatta meglio alla forma dello stampo e non svolazza nel forno se questo è adoperato con modalità ventilata.....



Mamma mia che tirata...ma almeno il dolce alla fine vi è piaciuto?????

20 commenti:

raffy ha detto...

è stupendo...e che bel connubio di gusti!! Sei sempre più brava...

Snooky doodle ha detto...

questo pan dolce sembra squizito carote e banane non l ho mai provato pero sara squisito :)

eli ha detto...

Dev'essere proprio buona! e che bel colore!
Una domanda, usi un fornetto tipo DeLonghi?
Io ne ho uno che uso d'estate quando non voglio surriscaldare la cucina (lo tengo in veranda), ma le torte me le brucia!
Un bacione ;)

Ambra ha detto...

Un colore magnifico e poi e sofficissimooo!!MMMM...buonissima!!

anna the nice ha detto...

e ci è piaciuto si, anche se ci sarebbe piaciuto molto di più di persona....
sono daccordissimo sull'inserimento della frutta fresca nell'impasto. Tanto che un giorno ho creato una specie di torta macedonia che è venuta uno spettacolo....
Un abbraccio
Anna

Damiana ha detto...

Hai evitato la tracimazione ed hai ottenuto un fiorellino bellissimo,insomma due piccioni con una fava,bellissimi e poi carote e banane..ma questa coppia funziona o anche loro devono riappropriarsi della loro vita?

ñ¡¢ø£ëtå ha detto...

Sembra cosi soffice e poi la combinazione banana e carote mi attira!
Volevo informarti che è pronto il pdf della raccolta di ricette con il cocco.
ciao!

Laura ha detto...

A me è piaciuto tantissimo, lo proverò di sicuro!!
Bravissima come sempre! ;)

ilcucchiaiodoro ha detto...

mmm come è bello alto,ottimo anche negli abbinamenti!!!!

Clementina ha detto...

Semplicemente ... eccezionale. Clementina

manuela e silvia ha detto...

Dev'essere davvero buonissimo!! carote e banane è proprio da provare e l'aggiunta delle albicocche ci sembra azzeccatissima!! complimenti per l'idea...ora...ne possiamo avere una fettina???
un bacione

Luciana ha detto...

Buono tutto...gli ingredienti, il procedimento, la cottura e gli stampi che hai usato...complimenti, mi piace anche l'interno...un bacione

Ely ha detto...

Grazie sei la mia musa dei dolci, buoni, fattibili, genuini e tanti :-))) baci Ely

Enrica ha detto...

come sempre ci diletti con le tue leccornie...ed i tuoi aforisfmi che adoro...questa ricetta mi piace molto è da provare.
ciao
Enrica
ps:la panna nn la mangio posso sostituirla con ricotta o latte? anche burro...che dici?

Dolcetto ha detto...

Adoro i dolci con le banane, così belli morbidi e leggermente umidi... poi con la farina di riso... sembra fatto per me!

Fra ha detto...

MAmma mia se mi è piaciuto!!! l'abbinamento di frutta e carote mi fa impazzire e poi questo cake ha l'aspetto di essere incredibilmente soffice e umido come piace a me!!!!
Un bacione e buona giornata
fra

Mammazan ha detto...

@ Enrica
la panna la puoi sostituire col burro nella stessa quantità indicata per la panna e nessuno ti vieta di provare ad aggiungere la ricotta..ma io propenderei per il burro liquefatto..
Baci

Mammazan ha detto...

@Eli
Ho un fornetto come quello della De Longhi..
Il mio si chiama Cuoci Tutto ma non ha il marchio della De Longhi.
Nel fornetto inquestione ci sono 4 resistenze , 2 sopra e due sotto con la possibilità di usarle tutte e quattro o solo sopra o solo sotto.
A me non si è mai bruciato nulla ho solo l'avvertenza di porre un foglio di alluminio se vedo che il dolce è dorato al punto giusto ma è ancora molle all'interno ( faccio la verifica dello stuzzicandente passsati i primi 20' di cottura...ma questo tu lo sai)
La temperatura usata è quasi sempre intorno ai 170°/180° ma a volte c'è meno tensione e devo allungare i tempi...
La cosa buona è che arriva a temperatura in fretta...
Baci

stefi ha detto...

E? favoloso econ dei sapori accostatim perfettamente tra loro!!!!!
Baci!

seri ha detto...

questo dolce e favoloso da provare assolutamenteeeeeeeee