venerdì 13 settembre 2013

Torta alle mele speziate


L'uomo non pensa mai all'avvenire....


Se non quando gli da noia il presente....
Francesco Algarotti (1712-1764)


Avevo promesso alle infermiere che lavorano al piano che ospita mia madre una torta e non per una sorta di captatio benevolentiae in quanto più di quello che fanno non possono umanamente fare...
C'è da dire che la mia mamma è estremamente esigente, spesso capricciosa ed insofferente al clima dell'ospedale e alle limitazioni cui è soggetta..
Spero che il suo impegno nel frequentare la palestra dia nel tempo gli esiti sperati in modo che riacquisti un poco di autonomia.
Al momento di preparare la torta, nella speranza che fosse gradita a tutti, mi sono trovata incredibilmente senza lievito, ho usato quindi la farina autolievitante....
Con poco burro e allora ho usato un olio extravergine delicato..
Senza cannella che pure avevo acquistato e che non  trovavo sul momento e ho rimediato con un mix di spezie miste delle Rebecchi ( e non per fare pubblicità)
Ed ecco quello che è venuto fuori...
Le infermiere ne sono state entusiaste e quindi forte del loro gradimento propongo la ricetta.

Tempo di preparazione: circa 30'
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI
450 gr di mele peso netto
4 uova
200 gr di zucchero semolato
200 gr di farina autolievitante
1 pizzicone di spezie miste
120 gr di olio extravergine gusto delicato

Mescolare 50 gr di zucchero, tolto dal totale indicato, con le spezie miste....


Sbucciare le mele, eliminare il torsolo e tagliarle a fette, circa 8 per ogni mela....
Poggiarle su un piatto sulla cui base si è posto lo zucchero e le spezie e cospargerle con il resto del mix rigirandole un paio di volte... 

In una capace scodella montare con le fruste elettriche le uova intere con il resto dello zucchero ( 150 gr) ..


Aggiungere, alternandola con l'olio la farina autolievitante....


Fino all'esaurimento dei due ingredienti....


Si dovrebbe ottenere un composto morbido e soffice...


Disporre in una teglia di 22 cm di diametro un foglio di carta da forno di dimensioni adeguate bagnato e strizzato, avendo cura di sagomarlo per bene nello  stampo...
Versare l'impasto e sistemare a raggiera le mele ben impregnate di zucchero e spezie.... 


Infornare in forno preriscaldato, ventilato con il termostato sui 180° per circa 40/45'..


Spolverizzare con zucchero a velo...


E servire!!!
Buon venerdì a tutti!!!!

8 commenti:

Cuoca Pasticciona ha detto...

Mi piace tanto la torta di mele, di solito io mi limito alla cannella ma chissà che sapore con tutte le spezie insieme!

Ely ha detto...

Una torta veramente deliziosa, calda e confortante come un abbraccio. Ho avuto una mattina molto pesante e mi servirebbe una fettina di questa meraviglia per mandare giù il nodo alla gola e tornare a sorridere dopo l'ennesima discussione. Amica mia, la tua tenerezza non ha limiti e sono certa che le infermiere abbiano gradito tanto: purtroppo ci vuole pazienza, da anziani si diventa maggiormente insofferenti, anche alle costrizioni. Io spesso mi metto le mani nei capelli quando i 'miei' anziani litigano, a volte mi chiedo se non potrebbero avere pazienza ma poi effettivamente mi metto nei loro panni e.. la mancata autosufficienza, l'impossibilità di fare le cose che vogliono, il restare chiusi in casa (o in ospedale) alla lunga rende folli. Passerà presto, vedrai. Sono con te. TVTTTB!

Bea ha detto...

Che bella torta! Le torte di mele hanno il potere di donare conforto a chi le mangia, con il loro profumo, il loro sapore, sanno di infanzia, di casa accogliente, di amore, le torte di mele sono quelle che piu'di ogni altro dolce, sembrano fatte con il cuore...
Ti faccio un grande in bocca al lupo per tua mamma!
a presto bea

Scamorza Bianca ha detto...

Prima di tutto, tanti auguri per la tua mamma. Secondo: ma mi pareva impossibile che una come te si perdesse d'animo in mancanza di ingredienti! Davvero da copiare

Manuela e Silvia ha detto...

Nonostante tutti questi ingredienti mancanti sei riuscita a conquistarti le infermiere insomma :)
Dev'essere proprio buonissima e soffice!
metti da parte una fettina per noi alla prossima ;)
un bacione

Verónica Cava Blanco ha detto...

Buenas, te invito a que participes al sorteo de recetas sanas y fáciles, solo te llevara 5 minutos y me encantaría tenerte en mis participantes, gracias y hasta pronto!!!!

Elena ha detto...

Che bella, ne sento il profumo!!!
Un forte abbraccio e felice serata!!!

Vitti ha detto...

Adoro la torta di mele. Proverò senz'altro la tua ricetta speziata. Un saluto alla mamma che ormai dovrebbe essersi ristabilita. :)