sabato 7 settembre 2013

Festeggiamo i progressi di nonna Rosina con la Cheese Cake alla crema di nocciole



L'inizio di una conoscenza che sia di persone oppure di cose...


Consiste nell'ottenere un contorno definito della nostra ignoranza...
George Elliot ( 1819-1880)


Sedici passi di cui ben sei da sola...
Era raggiante la fisiatra quando stamattina ci faceva partecipi di progressi di mia madre..
Quasi non ci credeva lei stessa e noi pure...
Chissà cosa è scattato nella sua testa che l'ha fatta decidere ad impegnarsi positivamente...
Lucida perfettamente da giorni... eloquio chiaro e comprensibile...
Così   abbiamo deciso  cosa fare in camera sua e quali cambiamenti apportare in vista del suo rientro che avverrà fra poco più di un mese...
Il tempo passa  e le cose da fare sono tantissime!
Pratiche di ordine burocratiche da espletare...
Sistemare la casa lasciata all'improvviso... il nostro tempo è stato dedicato tutto a lei!!
Insomma finalmente, dopo tanti giorni bui, mi pare che la strada di mia mamma sia di nuovo  in salita e, nonostante l'età..quasi 90 anni, lei  desidera proiettarsi verso un futuro che cercheremo di renderle più sereno e confortevole possibile!!!
E nella sua casa , tra le sue cose, tutto le sembrerà più facile!!!

Questa cheese cake è stata preparata tempo fa e congelata...
Quindi sicura della sua bontà...sembrava preparata sul momento.... sono ben contenta di proporla alle amiche sempre che questo dolce incontri il loro gusto!!

Tempo di preparazione: circa 45'...forse anche meno
Costo: medio
Difficoltà:**

INGREDIENTI  per uno stampo da cm 17 e due da cm 8

250 gr di biscotti secchi tipo Digestive
1 cucchiai di zucchero di canna
110 gr di burro

Per la farcia
240 gr di ricotta
160 gr di fecola
40 gr di farina
200 gr di zucchero semolato
2 uova
250 gr di panna fresca
400 gr di Crema di Nocciole Vis

La parte più seccante, almeno per me, è la preparazione della teglia, anzi in questo case delle teglie, da rivestire con cura con carta da forno..
Bisogna dedicare a questa fase un poco di tempo onde ottenere un dolce da sformare senza sorprese...
Tagliare un foglio di carta da forno un poco più abbondante della base dello stampo a cerniera..
L'eccedenza, opportunamente sagomata, ricoprirà le pareti dello stampo
Pizzicare il foglio di carta tra base e anello a cerniera e pennellare di burro le pareti dello stampo stesso....



Praticare  dei tagli a triangolo su un lato delle strisce che ricopriranno le pareti dello stampo e farle aderire con un poco di burro e aiutandosi con una pennellessa...


Ora prepariamo la "scatola" di biscotto:
Frullare i biscotti con l'aiuto del mixer, aggiungere lo zucchero di canna...


Aggiungere il burro fuso e frullare fino ad ottenere un composto ben amalgamato...


Suddividere il preparato tra i tre stampi oppure usare uno stampo, sempre con  cerniera, da cm 24...
Porre in frigo per almeno 30'..
Volendo si può preparare con un certo anticipo...


Ora passiamo a preparare la cheese cake:
Montare con le fruste elettriche le uova intere con lo zucchero semolato...


Unire la fecola...


La ricotta....


La crema di nocciole...


Mescolare con cura fino ad ottenere una crema liscia e vellutata....


Per ultima la panna fresca e lavorare per bene con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema spumosa..


Suddividere la crema fra i tre stampi...


Porre lo stampo grande  in forno preriscaldato, ventilato con il termostato impostato sui 160° per circa 45'/50'...
Passati 25' infornare i due più piccoli fino a completa cottura secondo il tempo indicato..


Ora spegnere il forno lasciando le cheese cake all'interno con lo sportello leggermente socchiuso  fino a completo raffreddamento...
Questo accorgimento eviterà che la cheese cacke si afflosci troppo..


Ora sarà possibile sformare i dolci eliminando le strisce di carta da forno lungo la circonferenza e facendoli scivolare di un piatto da portata e sfilando quella posta  posta sulla base....
Porre in frigo fino al momento dell'uso oppure, volendo, si può congelare...
In questo secondo caso porre per tempo la cheese cake a scongelare in frigo per qualche ora prima di portare in tavola...
E vi assicuro, care amiche, che nessuno si accorgerà che il dolce proviene dal freezer..
Buona domenica a tutti!!! 

10 commenti:

Ely ha detto...

Che gioia leggere queste parole.. che gioia amica mia! <3 Auguri dolce nonna Rosina! E' la vita e la voglia d'amore che sconfigge ogni malattia e compie i miracoli più grandi.. tanta salute e che i tuoi progressi siano sempre maggiori! Ti voglio bene, tesoro!! <3 Una torta stupenda. Le cheesecake sono golosissimeeee <3

Simo ha detto...

che bello leggere di queste buone notizie!
Sono davvero felice, nonna Rosina, giustamente è la tua mamma e quindi tu grinta e tostaggine le avrai pure prese da qualcuno, no?!
Un mega abbraccio!
Mica te ne è avanzata una di quelle mega cheesecake golosissime?!

matematicaecucina ha detto...

sono contenta dei progressi della tua mamma e fai bene ad organizzare il suo rientro a casa, stare nel suo ambiente la farà stare molto meglio!
mi piace la tecnica del rivestimento dei bordi, te la copio :)
mi piace anche la chesee cake, un pezzetto a pranzo ci starebbe benissimo!

matematicaecucina ha detto...

sono un'asina :)
cheese e sorrido!

Günther ha detto...

fantastica nel spiegare tutti i passaggi delle ricette e auguri a nonna rosina

ELel ha detto...

L'idea di congelarla è davvero fantastica e penso che si possa adattare a tutte le cheesecake di questo tipo, no? La tengo buona per il futuro!
PS: tanti auguri alla tua mamma per un futuro sereno e quanto più lungo possibile!

eli ha detto...

Prima di tutto i miei complimenti a nonna Rosina e tanti in bocca al lupo affinché si rimetta presto!
E poi cara amica, complimenti a te per questa delizia!
Settimana scorsa stavo riordinando la mia scatola di ricette (prese dai blog) e ho trovato tantissime "ricette di Mammazan" Tutte collaudate e buonissime. Ora aggiungo anche questa nella scatola!!!
Ti auguro una buona settimana, un baciotto!

Puffin Incucina ha detto...

che bello leggere di buone notizie! Bella questa ricetta e spiegata benissimo, grazie :)

Manuela e Silvia ha detto...

Ci uniamo a questi festeggiamenti per i progressi di nonna Rosina, complimenti per la caparbietà e la forza di volontà!
Buonissima e golosa questa cheese cake..come ci prendi per la gola tu, non lo fa nessuno.
un bacione

Elisaltea ha detto...

Come sono contenta per te cara!! E complimenti, un dolce che non dubito aver incontrato i gusti delle amiche!! :-) Un forte abbraccio!