lunedì 9 marzo 2009

Torta del cuore

Lo so .......


Avrei dovuto postare ieri questo dolce.....


Ma proprio non ce l'ho fatta.....
Avrei voluto decorarlo con le mimose che erano rimaste in macchina....


Ma quando sono andata a recuperarle ...... avevano un aspetto così miserando ed un odore così intenso le ho buttate via....
Avevo fretta di finire di decorare il dolce con la frutta (che ho aggiunto all'ultimo) perché lo volevo portare a casa di mia figlia a cui era dedicato.........
E quando l'ha visto mi ha detto:"Mamma che meraviglia!!!!!" non perché sia proprio l'ultima bellezza, ma perché non avevo mai preparato una torta con la frutta.... non ho neanche messo sulla superficie la gelatina per rendere lucida la torta.....

Diciamo che questa è una torta (nota bene non è una crostata anche se potrebbe averne l'aspetto) che ha avuto un percorso travagliato con un giorno di meditazione in frigo perché dovevo decidere come risolvere un problemino che era sorto dopo la cottura.
Infatti dopo essere cresciuto regolarmente durante la cottura il dolce si è ...."seduto"......
E quindi, come si è visto dalla foto iniziale ho trovato la soluzione e cioè colmare l'abisso creatosi e decorare con la frutta.
Ecco qui la ricetta (sono stata brava questa volta..non l'ho fatta troppo lunga, ahahahaha!!!!!
Tempo di preparazione: circa 20'/30'
Costo: medio
Difficoltà:**
INGREDIENTI
120 gr di burro a temperatura ambiente
2 arance piccole o una grande (buccia grattugiata e succo)
120 gr di zucchero di canna
110 gr di mandorle (quelle che avevo)
180 gr di semolino
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
2 uova medie


In una scodella amalgamare con un frustina (il procedimento è tutto manuale)
il burro a temperatura ambiente, la buccia e il succo dell'arancia e lo zucchero di canna....

Aggiungere le uova e mescolare bene fino ad ottenere un composto spumoso.....

In un'altra scodella mescolare il semolino, le mandorle tritate fini e il lievito......


Unire quindi il tutto al contenuto fluido della prima scodella, continuare a lavorare, questa volta con un cucchiaio fino ad ottenere un composto omogeneo.....

Imburrare ed infarinare con cura uno stampo di circa 24 cm. di diametro ( le misure sono ricavate facendo una media di quelle del mio stampo a forma di cuore)......


Infornare in forno preriscaldato e ventilato a 180° per circa 30'.....


Come appare dalle foto il dolce si è sgonfiato.........

Ho pensato che il motivo fosse da attribuire al fatto che il semolino è pesante, anche se avevo aggiunto una bustina di lievito (ma la mia è solo un'illazione, anche perché è la prima volta che lo adopero per la preparazione di un dolce)....


I suggerimenti e consigli sono graditi...tanto si ha sempre ha imparare .....


E allora mentre ero lì che pensavo come colmare la "depressione" ho fatto , come sempre, tante foto..... perché il soggetto mi ispirava (quando mai dirà qualcuna di voi ahahaha!!!!)


Consiglio sempre di imburrare gli stampi (questo in particolare con tutte le scanalature ne aveva bisogno) con burro fuso e con una pennellessa: si fa in fretta ed il risultato è perfetto.....

A questo punto avevo deciso come sistemare il dolce......

E a, mia vergogna....... ma ero di fretta e comunque ha funzionato bene, ho usato un preparato per crema pasticcera istrantaneo della Paneangeli ( la bontà della marca mi ha rassicurata)....


Basta seguire le istruzioni sulla confezione, comunque sono serviti 250 ml di latte per una bustina per avere una consistenza adatta ad una torta da decorare con la frutta....


E poi decorare a piacere.... come suggerisce la fantasia......

E a seconda delle frutta che si ha a disposizione.....


Io ho cosparso la base di crema con rondelle di kiwi che poi non ho mangiato, perché mi fanno male, e poi con rondelle di fragole...

Ovviamente mancano le foto della fetta ......
Ma non potevo portare la torta a mia figlia sezionata......


Però quella ve la potete immaginare!!!!
Dedico questa torta a forma di cuore a tutte voi care amiche che mi seguite con affetto e che, con la vostra virtuale presenza, mi invogliate a preparare sempre cose nuove e a migliorarmi .....


Un abbraccio grande e affettuoso!!!!


24 commenti:

manu e silvia ha detto...

wow..prime!
complimenti! è davvero una torta bellissima! semplice, ma con la frutta ci piace moto...e poi ha una forma davvero molto bella!
un bacione

lise.charmel ha detto...

non è mica da tutti saper trovare eleganti soluzioni di "ripiego" a dolci sgonfiati. la torta che ho fatto venerdì aveva una gobba imbarazzante, per fortuna che poi è rientrata da sola, perché io non avrei saputo come cavarmela :)

katty ha detto...

adoro le torte con la frutta e la tua è bellissima!!!!!

michela ha detto...

Io non son brava e non saprei come aiutarti per l'esecuzione.
Potrei dirti che ho una ricetta simile..che però non ho ancora provato dove però il semolino è mescolato alla farina 00 e ci sono meno mandorle...
Anche quelle son pesanti.
Io comunque gradirei la fetta con la fragola centrale!
Grazie.

Simo ha detto...

E' di una precisione...., realizzato perfettamente, con tanto amore, come tu sai fare!
Un bacione, Grazia cara!

sorbyy ha detto...

Un cuore di golosità!!!!
Veramente bello, bella anche la decorazione che hai fatto con la frutta
Ciao

Mattarella ha detto...

si è "seduto" x colpa del semolino+mandorle che sono tutti e due pesanti!però hai risolto brillantemente con la frutta che dà freschezza e leggerezza!

Carolina ha detto...

Oh, è così amorosa!!!
Immagino la bontà che doveva essere con tutta quella crema e quella frutta...
Fa molto primavera!
Buonanotte!

Caty ha detto...

un grandissimo abbraccio a te!!Caspita se gli errori a me venissero così bene ci farei la firma!!coumnque mi son segnato il consiglio della pennellessa per il burro e per uqnto riguarda la non gelatina , mi hai reso ancor più felice dato che io non la metto mai perchè mi piace tutto il sapore della frutta al naturale!!buona settimana .

LUNETTA ha detto...

un bacione grandissimo.
Se non lo specificavi che si era seduta non se ne accorgeva nessuno!
Sembra fatta apposta...e deliziosa
un abbraccio grandissimo
maria

Mirtilla ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Mirtilla ha detto...

che meraviglia questa romanticissima torta!!!
sempre bravissima!!!
un bacione grande grande

germana ha detto...

ciao Grazia, secondo me é meglio che si sia sgonfiato un pochino così si decora meglio, tra l'altro mi hai fatto venire una gran voglia di futta e crema!

Dolce D. ha detto...

Beh anche se sen'è sceso l'hai sistemato veramente bene.
ciaooo

Fantasilandia ha detto...

Che meraviglia, anche io vorrei tanto ricevere questo bellissimo cuore di fruttaaaaaaa!!!!
Grazia è una meraviglia!!!!
Ti rubo una fettuzza.
Baciniiiiiiii

Magnolia Wedding Planner ha detto...

Grazia! prima di tutto un bacio enorme e poi..:-P la devi smettere di postare queste meraviglie! e dai! sembra finta da quanto è perfetta!

meravigliosa donna..sei sempre più brava
Silvia

Fra ha detto...

E' bellissima, grazie!
Un bacione
fra

Val Tidone ha detto...

quando si dice "fatto con il cuore"
Mai definizione sembrerebbe più appropriata!

saluti

anna righeblu ha detto...

Cuore di Mamma...di Mammazan

No comment, è troppo bello!
Baci :-*

Luciana ha detto...

Bellissima,colorata e sicuramente buonissima, ha anche una forma romantica, complimenti! baci

GIANCHEF ha detto...

grazie dei complimenti mammazan il tuo blog e' stupendo lo seguiro' ora che lo conosco,postero qualche bel filmato di snow per tuo figlio ciao!!!ciao!!!

panettona ha detto...

non ho mai preparato un dolce con il semolino , dev'essere interessante!, comq hai risolto alla grande e la crostata ti è venuta benissimo!
bacio!

Henriette ha detto...

Bonjour Grazia,
Merci pour ton beau gâteau en forme de cœur et toute la sincérité que tu mets dans ta cuisine et dans tes commentaires.
Je t'embrasse bien amicalement,
Henriette.

Claudia ha detto...

Innanzituto grazie per le tue parole per me.. e ottima sta ricetta -)) bacioni