martedì 10 marzo 2009

La torta streusel di mele per una futura mammmina


La più cara amica di mia figlia aspetta un bambino......


E ha cambiato abitudini alimentari.....


Tra un'ondata di nausea e l'altra e una capatina in bagno, ama soprattutto mangiare dolci....


Per cui , oltre a rifornirla dei mie biscotti, quando ho sentito che aveva spedito il suo compagno a comparle una torta, ho deciso, complici delle mele renette che dovevo usare a tutti i costi.....


Ho deciso, dicevo, di prepararle questa torta che doveva essere semplice, leggera , carica di frutta come si vedrà in seguito e con un pizzico di novità, almeno per me, che è costituita dalla copertura.....

Quindi per l'8 marzo ho preparato la torta a forma di cuore che era destinata a mia figlia (una parte della quale ha deliziato suoi colleghi che l'hanno gradita molto) e questa, anzi queste due torte......


Sì perché con le dosi che ora vi darò ne ho preparate due di piccole dimensioni.
Per una ho usato uno stampo a cerniera del diametro di cm 17 ed un altro, questa volta da soufflè (si scrive così?) all'incirca dello stesso diametro, visto che le destinazioni dei dolci erano diverse.
Infatti una torta intera era destinata alla futura mammina e l'altra è stata divisa in tre parti.
Un terzo sempre per mia figlia (anche il suo lui gradisce molto).
Un terzo l'ho regalato ad una mia amica, più anziana di me e golosa, che è la mia cavia preferita e che in seguito mi ha detto che quest'ultima novità era la più buona in assoluto che avesse mai assaggiato ( ma lo dice sempre ogni volta!!!)
Ed il restante terzo l'ho tenuto per me ...così ho potuto fotografare una sezione della torta che, devo le rende merito più della visione d'insieme, e che, diciamo la verità non è un granché di bellezza!!!!
Ora passiamo alla ricetta: prego notare che non ho scritto il solito romanzo...almeno credo!!!!
Tempo di preparazione:circa 20' più il tempo per mondare le mele.
Costo: medio
Difficoltà:**
INGREDIENTI
Per lo streusel
110 ge di farina autolievitante
80 gr di burro
80 gr di zucchero di panna
Per la base
650 gr di mele renette (quelle che avevo)
130 gr di burro
1 limone il cui succo serve per sbiancare le mele
230 gr di farina autolievitante
1 cucchiaino di cannella
1 pizzico di sale
3 uova
130 gr di zucchero di canna
Preparare lo streusel .....
In una terrina intridere la farina con il burro, come si fa per la preparazione della pasta frolla, e quando questo è stato ben amalgamato aggiungere e mescolare, sempre con la punta delle dita, lo zucchero di canna ... e mettere da parte....


Sbucciare le mele e affettarle finemente cospargendole con il succo di limone.....


Questa, nella foto qui sotto, è la copertura come appare quando è finita....

E qui sotto appaiono ben due immagini della stessa fase di preparazione:
Con Explorer cliccando col tasto destro appaiono un sacco di possibilità, volendo potrebbe anche farti arrivare un caffè dal monitor del pc, ma quella di eliminare un'immagine aggiunta erroneamente 2 volte .....


Beh.. quella proprio NO!!!!!



Ebbene in un'altra scodella mescolare, con una frustina, il burro e lo zucchero di canna, cercando di renderlo ben gonfio, anche se lo zucchero di canna per la sua grana grossolana, rende difficile quest'operazione.....


Aggiungere, sempre mescolando le uova ad una ad una......



Ed infine la farina miscelata accuratamente con la cannella ed il pizzico di sale e qualche cucchiata di latte.......



Rivestire i due stampi con carta da forno bagnata e ben strizzata e sagomarla con cura all'interno degli stessi......


Versare ora, suddividendola equamente, la pasta appena preparata.....


Livellandola con un cucchiaio, e sbattendo gli stampi sul piano di lavoro, così si convincono a contribuire all'assestamento della stessa....


Suddividere le mele affettate e su una torta, come è apparso più su, disporre delle rondelle di banana.....



La foto della fetta è relativa a quest'ultima......


Cospargerle ora entrambi con lo streusel preparato in precedenza.....


Ed infornare in forno precedentemente riscaldato e ventilato a 180° per circa circa 50'....
Far raffreddare perfettamente e, con delicatezza, sollevare la carta da forno con il suo contenuto (avendo avuto cura di usare un foglio abbastanza grande), staccarla dal dolce un po' per volta e far scivolare la torta sul piatto da portata cospargendola generosamente con zucchero a velo....


Ed ora care amiche ....BUON APPETITO!!!!

12 commenti:

manu e silvia ha detto...

Qindi mele, cioccolato bianco e banane! e chi resiste!!
hai avuto davvero un bel pensiero per questa futura mamma! e sicuramente sarà stato apprezato! noi la assaggeremmo volentierissimo...è fantastica!!
un bacione

marcella candido cianchetti ha detto...

cosi incrementi un nascituro buongustaio baci

Caty ha detto...

ecco son qui incantata a vedere questta vetta innevata che ricopre golose mele che richiamano la mia attenzione ...credo che la futura mammina sia stata ben felice di questo tuo regalo!!..ecco , stò pensando al teletrasporto per portarla dal tuo pc al mio piatto...un bacione e buona giornata

katty ha detto...

auguri alla futura mamma!! la tua torta è una delizia complimenti!!cioa!!

germana ha detto...

fai delle torte fantastiche, dovresti davvero farle su ordinazione!

rosy ha detto...

Che golosità!!!! Sarà l' ora, sarà che ho fame.... oggi la preparo... e se riesco posto la foto..(ho la macchina fotografica scarica devo acquistare le pile ma le dimentico sempre...Buona giornata

Fra ha detto...

Buona anzi buonissima con tutta quella frutta e il cioccolato bianco!
La futura mammina avrà gradito sicuramente ;D
bacio
fra

Dolce D. ha detto...

Beh se continui a preparare queste torte cosi ricche il cucciolo alla nascita sembrerà già di 3 mesi,però nel frattempo beata la mammina

sorbyy ha detto...

Credo propio che la futura mammina sarà stata felicissima di mangiaare questa delizia Ciao

anna righeblu ha detto...

Complimenti Grazia, perché dici che è bruttina? A me sembra il contrario, perciò beata la futura mammina!

Buon weekend, baci

Fior di Mela ha detto...

ti prego grazia riprendi la sana abitudine d dilungarti .... ps gli unici dolci che mi fanno venire gli okki lucidi sono qll con la frutta
= P°°°
=* mela

michela ha detto...

Mamma mia..non farmi vedere queste cose...scommetto che il bimbo ha fatto le capriole!!