venerdì 13 marzo 2009

Muffin alle carote e nocciole e...... Ninì



Mi sto affacciando timidamente e con poca convinzione su Face Book e in una delle rare incursioni ho scoperto che esiste una specie di club che raccoglie una schiera di iscritti accomunati dal fatto che loro dormono"STORTI" a causa dei loro gatti.....

In effetti capita proprio così.....

Loro, i principini di casa, si piazzano, pur avendo magari un intero letto a due piazze a disposizione, proprio LI' dove noi andiamo a dormire e a seconda dell'estro del momento o a piedi , o in centro oppure grande degnazione proprio vicino al cuscino .......


E Ninì, alias Noriachi, non fa eccezione.....




Eccolo qui in una foto di circa di anni fa.....

Ora il 1° aprile compirà 6 anni e lo so con certezza perché, essendo un certosino di razza pura, ha con un pedigree lungo così ( dovreste leggere i nomi altisonanti dei suoi antenati) ... bellissimo regalo di mio fratello!!!!

Grazie Emanuele!!!!



Anche lui ha queste abitudini: si piazza ai piedi del letto , meglio se infilato sotto un plaid, e quando vado a riposare, lo devo spostare con i piedi ( anche se sembra incollato) perché lui si limita ad aprire un occhio facendo finta di nulla......

Per fortuna ora non tenta più di mettersi sullo stomaco (è un boiler che pesa circa 6 kg e non lo sopporterei), ma qualche volta tenta di mettersi in bilico sul mio fianco oppure si mette a dormire con le due zampine anteriori sulle mie gambe.......
Ogni tanto controllo se mi ha lasciato dei lividi.....

E' inutile aggiungere che lo adoro e lui a modo suo mi ricambia, anche se non è molto affettuoso.
Mi fa capire che vuole le coccole quando, pur avendo riempita la ciotola di cibo, non si scaraventa all'assalto e rimane lì vicino a me: vuole che lo accarezzi e ... a lungo!!


Timido, di ottimo carattere, curioso, scappa se arriva qualche estraneo...ma poi la curiosità vince e si affaccia nella stanza.....

Prende confidenza ...tanto da andare a leccare i piedi (se è estate e i piedi sono in vista )del visitatore con la sua linguetta ruvida.....


E non capisco come mai a me non dedichi lo stesso trattamento......

Ma passiamo ora alla ricetta anche se sono certa che tutte le mie amiche che condividono con me l'amore per i gatti e gli animali in genere, starebbero a leggere per ore ( ma non esageriamo per carità) le altre prodezze di Ninì.......

Questi muffin li ho preparati non so quanto tempo fa e mi sono sempre dimenticata di postarli, ma devo dire che ho altre ricette, con relativa documentazione fotografica sempre cadute nel dimenticatoio, da aggiungere alla lista delle mie prodezze ...ahahahah culinarie!!!!
Non sarà ceratmente la ricetta del secolo, ma ricordo che a mia figlia erano piaciuti, meravigliata dal fatto che i muffin in questione contenessero delle carote....


I muffin come quasi tutte sappiamo (ma non dimentichiamo che ci sono delle ragazze che si avvicinano ai "misteri" della cucina per le prime voltee che vogliono avere spiegazioni veramente dettagliate, come mia figlia, che qualche anno fa, quando cominciava ad approcciarsi ai misteri della cucina, voleva leggere ricette del tipo: prendete un pentola "pulita".. come se una massaia potesse usare una pentola incrostata di cibo avanzato) ......


I muffin dicevo sono veramente semplici da fare: basta seguire poche, chiamiamole così, raccomandazioni...... che ora andrò ad elencare.

Tempo di preparazione: circa 20'
Costo: basso
Difficoltà:*
INGREDIENTI
250gr di carote pulite
1 dl di latte
60 gr di burro
40 gr di nocciole più una per la decorazione di ogni muffin
2 uova medie
100 gr di zucchero
350 gr di farina 00
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale

Setacciare 2 volte la farina con il lievito e il pizzico di sale e versare il tutto in una scodella....


Frullare o grattugiare le carote e mescolarle con le nocciole anch'esse ridotte in polvere grossolana.... ed aggiungerle alla farina, mescolando con cura....


In un'altra scodella montare con una frustina le uova con lo zucchero in modo che diventino
belle spumose......
Aggiungere il burro fuso e appena tiepido......


Il latte a temperatura ambiente.......
E quando il composto fluido si è completamente amalgamato versare il tutto nella scodella in cui avevamo trasferito la farina a cui abbiamo precedentemente aggiunto le carote grattugiate e la farina di mandorle....


Amalgamare il tutto velocemente e senza lavorare troppo (è questo il segreto per la riuscita di questi dolcetti) in modo da ottenere un composto grossolano e granuloso....

Versare quindi il composto a cucchiaiate in uno stampo di silicone per muffin oppure in appositi pirottini messi doppi oppure posizionarli in una di quelle teglie da 12 vani se non si vuole imburrare lo stampo stesso.... decorando ogni muffin con una nocciola.....
Comunque il composto non deve superare i 2/3 del pirottino.....

Infornare i forno preriscaldato e ventilato a 170° per circa 20'/25'...
I muffin devono, toccandoli, essere leggermente cedevoli ed elastici al tatto!!!!


E poi mangiate uno alla salute del mio Ninì!!!!!!









15 commenti:

Carolina ha detto...

E' da molto tempo che cerco una ricettina di questo genere... Le carote nei dolci mi attirano molto, ma ancora non ho mai provato niente del genere.
Credo che proverò la tua ricetta Grazia!!!
Buona giornata!

katty ha detto...

le tue foto sono molto belle e fanno venire voglia di mangiare i Muffin!! buonissimi! buon fine settimana!!

manu e silvia ha detto...

Ma come son arancioni! e devono essere buonissimi!!!
bacioni

Pamy ha detto...

Eh si, face book è proprio un mondo da scoprire.....ma questi muffin sono fantastici, l'interno poi sembra morbidosissimo;)

Simo ha detto...

Sono sempre alla ricerca di idee per le merende della mia principessa...grazie!!!
Un bacione e buon fine settimana

Fra ha detto...

Noooo Grazie sei su fb...ora ti cerco e ti mando la richiesta di amicizia ;D
Il tuo micione è bellissimo, io sto convincendo il moroso a comprarne uno!
E i tortini che dire...spettacolari
un bacio e buon fine settimana
fra

fedeccino ha detto...

Bellissimo Nini', e come al solito bellissimi i muffin :)
Dopo aver perso, dopo 17 anni, la mia adorata Tea, ho adottato un gattone orfano di 12 anni, Paco, anche lui boiler di 6,5 kg :)
Lui e' INAMOVIBILE, una specie di monolite, quando decide di stare in un posto :))
Nico, il mio lagottino, lo teme molto !

michela ha detto...

l'amore per i mici è un'altra cosa che abbiamo in comune.
Pensa che mia mamma è arrivata ad averne ben 11 tutti assieme...ora due non ci sono più- tra nostri pianti e disperazione- e son ''rimasti'' 9.
Non sai quanto i ns dormano ancora addosso a mia mamma e quanto dormivano addosso a me.
Si ancoravano con le unghiette..e chi li muoveva..esasperata dovevo scalciarli via se volevo dormire...perchè da lì non si schiodavano....
I muffins poi..meravigliosi..segno tutto.
Grazie
ciao.
Un buffetto a Ninì sotto la gola o tra le orecchie..so che ai mici piace tanto.
Anzi i miei adorano che li tocco sulla spina dorsale fino alla coda..con una leggera pressione delle due dita.
Ammazza...t'ho scritto un romanzo.
ciao
scusa
buon we.

Claudia ha detto...

Ma che buoni e alti e perfetti e morbidi che ti son venuti!!!!!!

Michela ha detto...

che micio meraviglioso ! i gatti sono animali magici, in famiglia non riusciamo a fare a meno della loro affettuosissima compagnia: mi hai fatto venire voglia di pubblicare una foto del mio Perry che sta sempre con me mentre decoro le mie vetrate...

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Grazia ma che spettacolo di micio!!! Anche noi siamo "gattofili" sino al midollo e la principessa di casa altrimenti detta "la socera" è qui sulla sedia accanto a me che sonnecchia beatamente :-) I tuoi muffins sono proprio molto ma molto invitanti e le tue foto semplicemente splendide e che ben rendono la golosità di questi dolcetti! Un abbraccio Laura

Bosina ha detto...

Sono bellissimi, Mammazan! Io coi muffin ho poco successo, non mi vengono mai... ma i tuoi sono proprio tentatori!
Buon fine settimana e un grattino sotto il musetto di Ninì.

Magnolia Wedding Planner ha detto...

Buongiorno tesoro! come stai? qui sole e abbastanza calduccio. magari un bel brunch domenicale ci starebbe proprio bene domani con i tuoi meravigliosi muffin!

bacione
silvia

Maurizio ha detto...

Ciao Grazia, ti lascio il mio saluto ed il mio abbraccio. Facebook va preso a piccole dosi... e tu in quanto cuoca provetta con le "giuste" DOSI non dovresti avere problemi... :-)
A presto

Mariù ha detto...

Ma che bel blog! Come mai me lo sono perso finora?
Non vedo l'ora di risbirciarmelo per bene con calma.
Ah, questi muffins saranno il mio ennesimo muffins-tentativo.
Ci ho provato tre volte, tutti fallimenti. Riusciró con questi a trovare soddisfazione una volta per tutte?
Baci!