giovedì 5 aprile 2012

Torrette con avanzi di colomba e collaborazione Flamigni



Non importa che sia nato in un recinto d'anatre...






L'importante è essere uscita da un uovo di cigno...


Hans Christian Andersen ( 1805-1875)






Mi ha molto turbata la notizia di quella povera signora che si è tolta la vita quando ha visto la sua pensione, veramente miserella, decurtata di ben 200 euro...


Sull'onda del momento, colta dallo sconforto, si è buttata dal balcone... senza riflettere ad un'eventuale, possibile soluzione della sua situazione...


Noi ci stiamo preoccupando su cosa preparare per Pasqua e c'è chi non riesce a coniugare il pranzo con la cena...


E di pensioni ancora più misere ce ne sono tantissime altre, voglio anche ricordare anche la notizia che riguarda gli anziani che risiedo no in modo permanente nelle case di risposo e che dovranno pagare l'IMU della loro casa di proprietà  come se fosse una seconda casa....


Mi auguro che l'attuale governo si renda conto di quanti problemi le decisioni che stanno prendendo possano creare situazioni insostenibili ....e sono sempre i poveretti a pagare le conseguenze  e non quelli che evadono allegramente le tasse senza un'ombra di rimorso ( nonostante lo spot che mostra i parassiti) salvo poi a presentare un dichiarazione di quanto guadagnano inferiore addirittura a che percepisce una pensione sociale....


Ma torniamo al tema di post di oggi in cui parlo di un riciclo di avanzi di colomba e della mia nuova collaborazione con la ditta Flamigni che mi ha inviato un ricco pacco contenete queste bellissime colombe molto ben confezionate e degne di essere oggetto di regalo...altro che uovo di Pasqua!!!


La qualità è veramente superiore e credo che pianga il cuore usare  200 gr di esse per preparare questo dolcetto...nel caso la ricetta può tornare utile a chi ne potesse avere bisogno anche per proporre un dessert diverso dal solito..





La ricetta è veramente facile e veloce da eseguire ed economica...


Tempo di preparazione:  circa 20' più 15' di riposo della colomba
Costo: basso
Difficoltà:*


INGREDIENTI per 6 pirottini


200 gr di avanzi di colomba
2 uova
200 gr di latte
7 gr di lievito per dolci
50 gr di farina 00
80 gr di cioccolato fondente
1 bicchierino di rum o altro liquore a piacere


Per prima cosa ridurre in dadolata la colomba...




E tagliare a pezzetti medi il cioccolato....




In una scodella sbattere le uova con il latte...







Aggiungere il bicchierino di rum o altro liquore profumato ...







Unire a cucchiaiate la farina setacciata con il lievito...





E la dadolata di colomba  mescolando il tutto con cura...


Lasciare riposare per 15'...




Imburrare ed infarinare 6 stampini ( io ne avevo tre per creme caramel e tre pirottini usa e getta ... al momento non ho trovato nel mio caccavellame gli altri tre in modo da avere un risultato omogeneo...ma non è un problema per la riuscita del dolce)...


 Suddividere il composto equamente ponendo una cucchiaiata abbondante di composto sul fondo di ognuno...






Il cioccolato a pezzetti...







E colmare i pirottini con il resto del composto..fare attenzione: cresceranno in fase di cottura.....





Sistemarli sulla teglia da forno ed infornare in forno preriscaldato, ventilato a 170° per circa 25'....






E dopo tale tempo ecco il risultato.....






Belli gonfi.....






Con il cioccolato che affiora in superficie....






Pronti, una volta raffreddati, per essere divorati....






Spero di riuscire, nipotina permettendo, a postare altre ricette prima di Pasqua...magari possono rapprensentare uno spunto  non necessariamente dolce...


A tutte le amiche : buona giornata!!!

17 commenti:

Nicoleta - Agenda di Nico ha detto...

Una vera bontà! Ottima ricetta anche per usare il cioccolato che avanza..se avanza...dalle uova .
Ti faccio i miei auguri per la Pasqua!
buona giornata..un abbraccio!

Aria ha detto...

che meraviglia, buona Pasqua, a te e a tutti coloro che ogni giorno combattono le loro piccole grandi battaglie!

annaferna ha detto...

ciao carissima
a be' anch'io più volte al giorno mi sento nata in un recinto di anatre!!
ma non mi spiego come sia stato possibile se sono uscita da un uovo di cigno!! che ci faceva mia la mia mamma cigna in quel recinto???
^___________________^
sei fantastica con i tuoi aforismi e le tue ricette ( ma questo te l'ho già detto tante volte vero?)
a proposito di nipotine......oggi preparerò un biscottone a forma di hallo kitty per la mia piccola...quanto mi piacerebbe fossimo vicine così da farne due e donarne uno alla tua meravigliosa gioia!!!!!
Intanto auguro a te e tutti i tuoi una serena Pasqua, con un abbraccio forte forte e un gran bacio alla piccola Giulia
buona giornata anche a te !!

sogno93 ha detto...

come sempre ricette particolari !! sei mitica !!! buona pasqua

Mary ha detto...

Gran belle tortine. Buona Pasqua!

Yrma ha detto...

Ti sei poratat avanti!!!ancora non si sono apete colombe che già ci suggerisci come riutilizzarle!!!!Sei gtandiosa!!!:-)))Questa la segno perchè davvero non amo molto mangiarle al naturale!!!brava davvero, un bacio!

Betty ha detto...

meravigliose! un buon modo per riciclare i futuri avanzi delle feste :-P
baci.

foodforfun ha detto...

Esemplare la frase di Andersen e bellissima, tutti hanno una chance di essere eleganti cigni!

Per quanto riguarda la ricetta, che dire, sei sempre in anticipo!!!

Ciao Grazia e Buona Pasqua a te e famiglia.

Bettaroberta

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao Grazia! abbiamo già abbastanza problemi di nostro per preoccuparci del Governo attuale, formato da tecnocrati e quindi tutto matematico!!!
Speriamo almeno in una Pasqua serena...
Gusotissimo questo modo di servire la colomba: rivisitata, ma sempre golosa!
bacioni e Buona Pasqua!

Isabeau ha detto...

Mi è difficile commentare quanto hai scritto senza un moto di profonda tristezza. In questi giorni purtroppo non è il solo suicidio.
Stiamo diventando vittime del nostro stesso governo, salito su quelle poltrone per migliorare la situazione, e l'unico modo che a quanto pare riescono a trovare è quello di mortificare ulteriormente i cittadini di questa Italia che fatica a rimettersi in piedi.
Scusami lo sfogo..In verità dovrei sottolineare la tua grande capacità di trasformare qualsiasi cosa in un piatto splendido...è un grande talento...peccato che a casa mia colombe, panettoni, pandori non avanzano mai, diventano oggetto principale della colazione dei giorni post festività...e guai a toccarli!

Un abbraccio grande!

marsettina ha detto...

complimenti davvero una bella ricetta"!

vickyart ha detto...

è una bella idea di reciclo! doppio reciclo direi! ciaoo

matematicaecucina ha detto...

Buoni questi dolcetti del riciclo, con la croccante cioccolata in cui affondare i denti, una vera goduria! Un bacio alla tua nipotina ed una buona Pasqua a te ed alla tua famiglia, Laura

Roberta ha detto...

sei sempre unica nell'attenzione che dai alle notizie del giorno e nel tuo modo soft di proclamare il tuo disgusto per certe scelte di materia economica.ne approfitto per farti gli auguri di buona pasqua.un bacio e sei hai tempo ogni tanto passa da me e lascia qualche commento.ciao ciao

Ilaria ha detto...

Hanno l'aspetto di mini panettoni. È questo il fascino della cucina... creare "panettoni" partendo da avanzi di colomba.
Che aggiungere a quello che hai già detto te riguardo la poca attenzione che il governo dimostra verso i propri cittadini. Si colpiscono sempre i soliti.

Vica in cucina ha detto...

Che bella idea!!!! Provero' assolutamente!!!

Dana et Dana ha detto...

Mammazan, ne sai una più del diavolo eheh....ottime queste torrette, da copiare subito la ricetta!!!
Per tutto quello che hai scritto prima, la situazione è veramente critica, non sarà facile uscirne fuori, e certamente dobbiamo stare molto attenti a non farci prendere dallo sconforto...bisogna reagire!
Un bacione
Dana et Dana