sabato 2 luglio 2011

Sardine imbottite


Un sorriso può aggiungere un filo alla trama sottilissima della vita...

Laurence Sterne ( 1713-1768)



Un grande grazie vorrei rivolgere al governo per le manovre economiche che stanno attuando.....



Ho, infatti, appreso con gioia che le pensioni oltre i 1500 euro lordi non avranno più la rivalutazione automatica rispetto ai prezzi che, per inciso, tendono ad un costante aumento al crescente costo della vita........

Come volevasi dimostrare il governo va sempre a mungere i ceti medio-bassi.....il cane va a mordere il pezzente.....

Non mi voglio rovinare l'esistenza per questo ma un bel po' di rabbia l'ho dovuta smaltire.....

Posto, indegnamente, questa ricetta, ...se solo penso a quello che cucinano i miei amici Max e Fernanda ..mi vergogno un pò...comunque sia le sarde imbottire sono piaciute a tutti e conto di rifarle...

Se le amiche che mi leggono hanno altre ricette diverse per favore mi mandino i vari link...c'è sempre da imparare!!

Tempo di preparazione: circa 30'
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

12 SARDE
3 FETTE DI PAN CARRÉ
POCO LATTE
1 UOVO
1 CUCCHIAINO DI PASTA D'ACCIUGHE
1 SPICCHIO D'AGLIO
1 CIUFFETTO DI PREZZEMOLO
1-2 CUCCHIAI DI PARMIGIANO
POCO PANGRATTATO
1-2 CUCCHIAI DI OLIO
POCO PEPERONCINO IN POLVERE SE GRADITO


Ecco qui sotto la farcia ...gli ingredienti sono bene evidenti.....unica raccomandazione relativa aglio, spremerlo con l'apposito attrezzo......


Usare la mollica di pane bianco oppure tre fette di pan carré , un uovo, il prezzemolo tritato, 1 cucchiaino di pasta d'acciughe, poco parmigiano e il prezzemolo tritato....



Mescolare con cura e aggiungere, se gradito, un poco di peperoncino.....



Staccare le teste alle sarde e conteporaneamente eliminare le viscere....

Lavarle intere, asciugarle con cura e quindi eliminare la lisca .......aprendole a libro....

Sistemare le sarde in una teglia ricoperta di carta da forno bagnata e strizzata....

Suddividere il composto tra le sarde...io ne ho preparate 6 a testa.....



E ricoprirle con altre sarde di misura adeguata...



Un filo d'olio, poco pangrattato.......



E via in forno preriscaldato e ventilato a 180° per circa 30'....

Tutto qui......

Buon appetito e buona domenica a tutti!!!


12 commenti:

Housewives ha detto...

eheheheh mica il governo tocca i propri stipendi !! credi che riuscirebbero a vivere con un solo centinaio di euro in meno ? Non parliamo di altri lavori /non lavori strapagati e gente che invece lavora seriamente e non arriva a fine mese e che prima di passare una serata fuori casa deve aspettare veramente tanto ? o gente che deve arrangiarsi a cucinare quel che puù e si arrabatta davvero per non morir di fame ? ... Lasciamo perdere ...

ricette con le sarde ? io credo di averne solo una nel blog , non le faccio spesso e non so neanche perchè , forse perchè punto più spesso sulle alici ...
Buonissima serata

annaferna ha detto...

non voglio assolutamente soffermarmi sulla mia considerazione riguardo a questo governo che con beffa continua a ritenerci oltre che vacche da mungere anche degli ingenui beoti che si bevono le fandonie sul loro partito fato di "onesti" ah ah ah mi viene solo da ridere per non piangere.....
mi soffermo invece su questa deliziosa preparazione da te fatta di un pesce bistrattato e invece molto gustoso!!
questo ripieno succulento gli rende merito !!!
grazie per la considerazione...avuta da chi è davvero fantasiosa con dolci e salati è una lode che umilmente accetto e apprezzo *_^
un bacione grande......

annaferna ha detto...

non voglio assolutamente soffermarmi sulla mia considerazione riguardo a questo governo che con beffa continua a ritenerci oltre che vacche da mungere anche degli ingenui beoti che si bevono le fandonie sul loro partito fato di "onesti" ah ah ah mi viene solo da ridere per non piangere.....
mi soffermo invece su questa deliziosa preparazione da te fatta di un pesce bistrattato e invece molto gustoso!!
questo ripieno succulento gli rende merito !!!
grazie per la considerazione...avuta da chi è davvero fantasiosa con dolci e salati è una lode che umilmente accetto e apprezzo *_^
un bacione grande......

annaferna ha detto...

http://annaferna-mordiefuggi.blogspot.com/2010/03/trionfo-di-alici.html

Luciana ha detto...

Non me ne parlare, pensa che a noi stanno facendo problemi con il mutuo e per fortuna che mio marito ha uno stipendio fisso anche abbastanza buono...credimi di questo passo non so dove si arriverà, mettici il costo della vita, arrivato davvero alle stelle, e vedrai che tra non molto arriveremo alle stalle. Mi fa rabbia vedere tanta povera gente, davvero povera, ieri ho persino visto un uomo che cercava del cibo nel cassonetto della spazzatura e ne sono rimasta molto turbata....Cambiando discorso, le sarde sono veramente buone fatte così, le proverò presto...fanno anche bene!!! Buona Domenica :)

Nene di Pellegrini di Artusi ha detto...

Buoneee
Anche Artusi ha la sua versione, ma la tua sembra più sfiziosa. Se vuoi fare un confronto, è la 483, l'abbiamo fatta qui: http://pellegrinidiartusi.blogspot.com/2011/06/giorno-332.html

Tamtam ha detto...

Grazia, speriamo solo che questo incubo finisca presto, non ci sono soluzioni altirmenti, stanno tagliando solo pensioni basse, rimetteranno i ticket, i soliti tagli alle cose importanti, scuola, ricerca,sanità, solo che quando mette la fiducia, lo votano compatti...
io sono per il epsce azzurro, mi piace in tutti i modi e le tue sardine imbottite sono splendide. Io ho fatto un tortino di alici e patate, 1 chilo, di alici, ci vuoi credere che le ho mangiate tutte, in due volte
Volevo dirti che ho fatto un altro blog: Il Pane....baci

Erica ha detto...

Come sempre.. non sai quanto concodo con te...

Per quanto riguarda la ricetta, è meravigliosa :)

pat & spery ha detto...

Siamo tutti pienamente d'accordo con te...si mungono sempre i più deboli...tanto così va...meglio che ci consoliamo con questa splendida ricettina!!Ottime da vedere ma sicuramente meravigliose da gustare!Un saluto da Pat e Spery

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ciao Grazia carissima
quanto tempo che non ci sentiamo, quante cose saranno successe che non ci siamo raccontate, sono felice che tu sia passata da me.
Ti abbraccio forte
Carla Emilia

sississima ha detto...

Non parliamo di quello che "NON FA" il governo...ottimo le tue sardine imbottite, a me il pesce mi piace tutto e cucinato in tutto modi! CIAO SILVIA

raffy ha detto...

ma è una meraviglia questo pesce così piccolo imbottito di un ripieno così delizioso... un connubio perfettooooooooooooo